Codone all’aceto balsamico

48082740_10217630209258081_1209614312704835584_oCodone all’aceto balsamico

Ingredienti
800 gr di codone
2 cipolle
aceto balsamico
olio
sale

Preparazione
Tagliate le cipolle
In una padella rosolate la cipolle
Appena dorate aggiungete il pezzo di codone intero rosolatelo su tutti i lati
Aggiungete l’aceto balsamico almeno 1 o anche 2 bicchieri
Abbassate la fiamma, mettete il coperchio e cuocete lentamente per almeno 2 ore

Polpettone di carne Live cooking Mario Stigliano

Polpettone di carne  Live cooking Mario Stigliano

Ingredienti
Quantità per 4 persone
Per l’impasto del polpettone di carne
700 gr di carne di manzo macinata per ragù non troppo magra (oppure un mix macinata di manzo + macinata di maiale)
4 uova piccole
8 cucchiai di grana padano
10 cucchiai di latte
2 – 4 cucchiai di pan grattato (il quantitativo dipende dal composto)
1 cucchiaino di noce moscata
sale
50 – 60 gr di provola affumicata per farcire
Per il sugo di pomodoro
800 gr di polpa di pomodoro
2 spicchi d’aglio
5 cucchiai d’olio extravergine
sale

Preparazione
Come fare il Polpettone al sugo Prima di tutto preparate l’impasto e il sugo di pomodoro seguendo il procedimento illustrato che trovate nell’articolo POLPETTE AL SUGO (gli ingredienti sono gli stessi, sono semplicemente raddoppiati)
Una volta realizzato l’impasto stendetelo su un foglio di carta da forno
Al centro disponete i cubetti di provola:
Richiudete il polpettone sigillandolo aiutandovi a dargli la forma con la carta da forno e Disponetelo in una padella a bordi alti, oppure tegame o pentola, meglio se antiaderente, rivolgendo la parte sigillata da voi verso l’alto:
Infine versate la salsa di pomodoro bollente a poco a poco sul polpettone , una prima cottura è stata fatta! se spostate il sugo, vedrete che la carne risulta di colore più chiaro.
Infine cuocete a fuoco lento il vostro polpettone di carne al sugo per circa 40 minuti con coperchio. Ogni tanto andate a controllare la situazione, irrorarate di sugo bollente la parte alta del polpettone e dopo circa 15 minuti giratelo con l’aiuto di 2 palette. Basta 1 movimento netto e fate cuocere dall’altro lato.
Gli ultimi minuti eliminate il coperchio e lasciate amalgamare bene il sugo :
Ecco pronto il Polpettone al sugo! morbido, caldo e fumante!

Live cooking Mario Stigliano 3473663333

vai alla pagina 

Scaloppine al Martini Marialaura

Scaloppine al Martini Marialaura

Ingredienti
400 gr di fettine di bovino o di vitello
2 coste di sedano tritate finemente
1 confezione di panna da cucina
1 bicchiere di Martini dry bianco
4 cucchiai di olio
pepe verde macinato fresco
sale
noci o pistacchi tritati e pepe in grani x guarnire

Preaparazione
In una padella antiaderente soffriggete dolcemente olio e sedano.a fuoco vivace aggiungete le fettine e appena si scottano rigiratele dall’altra parte. Aggiungete i grani di pepe,sfumate col Martini ed alzate nuovamente la fiamma,prestando attenzione alle possibili fiammate. Quando la parte alcolica comincia a restringersi,aggiungete la panna e farla sobbollite, salate e servite spolverando con la frutta secca tritata e servte caldissimo

Scaloppine al marsala

46492860_10217508743741519_223211327273828352_oScaloppine al marsala

Ingredienti
600 gr di codone tagliato a fette
farina
sale
marsala

Preparazione
Infarinate la carne
In un po di olio buttate la carne e sfumate con il marsala
Terminate la cottura

Goulash Marialaura

Goulash Marialaura

Ingredienti
800 gr di spezzatino di manzo
400 gr di cipolle
500 gr di patate
50 gr di paprika dolce
50 gr di strutto
10 gr di concentrato
1,5 it di brodo di carn
50 ml di vino rosso
sale
pepe
2 foglie di alloro

Preparazione
Tagliate la cipolla a strisce sottili ed aggiungetene allo strutto, in una pentola alta e capiente, coprite e fate cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti, aggiungete lo spezzatino,fatelo rosolare un paio di minuti ed aggiungeteci il vino rosso,appena si sarà asciugato aggiungete   la paprika,sciogliete il concentrato di pomodoro ed aggiungete il brodo caldo, fate cuocere per un’ora e mezza col coperchio leggermente spostato,sbucciate e le patate, tagliatele a spicchi ed aggiungetele alla carne con sale, pepe e alloro.Lasciate cuocere per altri 30 minuti sino a che le patate saranno morbide. Servite caldissimo

Brasato di manzo Giuseppe

44964365_10217324628578755_3676947920449437696_oBrasato di manzo Giuseppe

Ottimo se accompagnato dalla polenta
Il sugo fatto e mangiato il giorno dopo ovviamente sarà più buono
A piacere potete frullare le verdure
A piacere potete mettere più salsa se volete più o meno rosso  il sugo
Con la pasta delizioso

Ingredienti
1 kg di copertina
2 cipolle
2 carote
1 lattina di polpa finissima
1/2 litro di vino rosso
bacche di ginepro
sale
pepe

Preparazione
Tritate le cipolle
Tagliate le carote
Fate soffritto con cipolle e carote, aggiungete la carne a pezzi fate rosolare
Sfumate con il vino aggiungete la salsa e cuocete a fuoco basso con il coperchio per 2 ore (almeno)

Stufato di manzo Alexia

Stufato di manzo Alexia

Ingredienti
1 kg di carré di manzo disossato
1 spicchio di aglio
1 carota
1 cipolla
sedano
chiodo di garofano
salsa di pomodoro
sale
pepe
dado
paprika se piace
polenta mezza nera mezza gialla per accompagnare
vino

Preprazione
Tagliate le verdure a dadi, più se ne mettono più il sughino è bono, mettetele nella pentola a pressione con vino  bianco, fate appassire e aggiungete la carne, fatela sigillare da ogni lato, poi bagnare con del buon vino  rosso corposo, anche due bicchieri se lo fate in pentola normale. Aggiungete il concentrato sciolto in un mestolo di brodo e unire alla carne. Salate pepate e se vi piace aggiungete la paprika, chiudete e fate cuocere dal sibilo un’ora circa anche di più. Sfiatate, togliere la carne e frullate il fondo di verdure brodo e concentrato. Nel frattempo dedicatevi alla polenta. Servite fumante con polenta e sughino sopra

Brasato al vino rosso Marialaura

Brasato al vino rosso Marialaura

Ingredienti
1 kg di carne, di manzo
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
2 carote
2 gambi di sedano
2 foglie d’alloro
2 chiodi di garofano
1 rametto di rosmarino
1 bottiglia di vino rosso
50 gr di burro
olio
sale
pepe nero in grani

Preparazione
Pulite ed asciugate la carne, e porla in un contenitore piuttosto capiente, lavate ,mondate e tagliate a tocchetti carote,sedano e cipolla .Aggiungeteli alla carne, in modo da scoprirla.Unite aglio,rosmarino,chiodi di garofano e alloro e su tutto versate il vinorosso.Coprite con una pellicola e lasciate marinare per almeno 10 ore,dopo questo tempo,togliete la carne, e fatela rosolare in olio e burro fino a farla dorare. Unite il liquido della marinata con tutti i suoi ingredienti, coprite e lasciate cuocere per due ore e mezza a fuoco moderato, rigirando e aggiungendo sale e pepe a metà cottura,quando sarà pronto prelevate il pezzo di carne, ed affettatelo,frullate tutto il resto è versarlo bollente sulla carne, e servite

Scaloppine con menta e zucchine Marialaura

 Scaloppine con menta e zucchine Marialaura
È un piatto fresco che preparo dalla primavera all’ estate.

Ingredienti
4 fettine di vitello
2 zucchine
1 cipolla
40 gr di farina
1 rametto di menta fresca
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
olio evo
sale

Preparazione
Infarinate le fettine di carne. Sbucciate la cipolla e tagliatela a dadini. Lavate le zucchine e tagliatele a fettine molto fino. Riscaldate in una padella 3 cucchiai di olio e 4 di acqua e fate soffriggere la  cipolla. Aggiungete la carne e cuocete 3 minuti a lato,salate e pepate. Toglietela dalla padella e disponetela su carta da cucina. Nella padella con le cipolle aggiungete le zucchine e fatele rosolare. Insaporite con sale e pepe e cuocete a fuoco medio per 15 minuti. Nel frattempo staccate le foglie di menta, tritate finemente e untele al parmigiano. Rimettete le scaloppine in padella, giratele nelle zucchine, aggiungete il miscuglio di menta e parmigiano, coprite con il coperchio e cuocere per 2 minuti.

Polpette al cartoccio Marialaura

Polpette al cartoccio Marialaura

Ingredienti
600 gr di carne di manzo tritata
4 uova
prezzemolo
sale
noce moscata
scorza di limone grattugiata
200 gr di parmigiano grattugiato
mezzo galbanino
4 cucchiai di Pane grattato
3 fette di mortadella spezzettate
olive verdi

Preparazione
In una ciotola sbattete le uova, aggiungete  un pizzico di sale e la scorza del limone, il pepe, la noce moscata ed il prezzemolo. Amalgamate tutto ed aggiungete il i parmigiano grattugiato, il  pangrattato amalgamate e formate delle polpette. Apritele al centro e mettervi un po’ di mortadella, alcuni cubetti di galbanino e tre olive verdi. Richiudete bene ed avvolgete in carta stagnola. Cuocete in forno per circa mezz’ora oppure in padelle antiaderente per 40 minuti

Brasato di manzo ai funghi Marialaura

Brasato di manzo ai funghi Marialaura

Ingredienti
800 gr di sottofiletto di manzo
2 carota
1 cipolla
60 gr di funghi secchi
1/4 di vino rosso
2 gambi di sedano
30 gr di burro
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale
peperoncino
2 bicchieri di acqua tiepida

Preparazione
Mettete i funghi  in ammollo nell’ acqua tiepida
In una casseruola sciogliere il burro e l’olio,non appena caldi fatevi  rosolare il manzoda tutti i lati. Quando sarà ben colorito bagnate col vino,aggiungete il sale,il peperoncino ed un trito finissimo di cipolla, sedano e carota ,fate cuocere per circa 20 minuti e poi aggiungete l’acqua tiepida.
Alzate la fiamma,cuocete per 10 minuti poi continuate la cottura per 2 ore e mezza a fiamma dolce,coprendo con un coperchio. Mezz’ ora prima della  fine della cottura aggiungete i funghi  ammollati e quando la carne sarà tenera,toglietela dalla casseruola e passate al setaccio o al mixer il fondo di cottura. Servite il brasato a fette cosparse della salsa ben calda

Guancia brasata con purea di patate e carote baby Ricetta d’autore di Andrea Becattini Chef Ristorante Mansio

PICCOLOGUANCIAGuancia brasata con purea di patate e carote baby Ricetta d’autore di Andrea Becattini Chef
Ricetta d’autore di Andrea Becattini Chef Ristorante Mansio

Ingredienti
Per la guancia
1 kg di guancia di manzo
100 gr carota
100 gr sedano
50 gr cipolla dorata
50 gr porro
1l fondo bruno (brodo di carne scuro)
2 gr pepe nero
2 pz chiodi garofano
2 pz bacche ginepro
500g carote baby
5 g salvia
olio e.v.o.
sale

per la purea di patate:
1 Kg patate rosse
250 g burro
2g pepe bianco
1 pz limone

Preparazione
Per prima cosa pulite le guance e mondate le verdure, dopo di che rosolare le guance e abbattetele, sotto vuotatele in sacchetti da cottura con un parte delle verdure,del fondo e delle spezie, cuocete a bassa temperatura a 70 gradi per 48 ore,abbattetele di nuovo e recuperate i liquidi di cottura filtrarli e ridurli di 2/3.

Per la purea
Lavate le patate, foratele con una forchetta e cuocere al microonde alla massima potenza per 20 minuti, dopo di che privarle della buccia, passate allo schiacciapatate e montatele in planetaria inserendo mano a mano il burro il sale e il pepe, sbollentate per un minuto in acqua salata le carote e arrostitele in padella con un filo di olio evo e la salvia

Presentazione
Disponete al centro di un piatto la purea con sopra la guancia, nappate con il fondo ristretto e per ultime le carote  arrostite, facoltativo decorare con verdure di stagione disidratate precedentemente

Ristorante Mansio
Via Rinaldo D’Ami 1/3
00127 Roma
06 5283 1598

Stracotto alla pizzaiola Marialaura

Stracotto alla pizzaiola Marialaura

Ingredienti
400 gr di pelati
800 gr di spezzatino di manzo
12 olive nere
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
foglia di alloro
chiodo di garofano
1 cucchiaio di capperi
olio
sale
paprika

Preparazione
Mettete la carne a mollo nel vino mentre prepariamo gli altri ingredienti. Ossia rosolate in una casseruola sedano carota e  cipolla a dadini.
Scolate la carne dal vino e aggiungerla al soffritto.
Rosolate bene bagnando con il vino della marinatura.
Unite i pelati spezzettati, le olive, alloro, capperi il chiodo di garofano.
Salate e aggiungete la paprika.coprire con un coperchio e ridurre la fiamma al minimo.
Cuocete per almeno 45 minuti girando di tanto in tanto.
Servite con polenta o purè di patate o riso basmati bollito

Trippa in umido con patate Vale

Trippa in umido con patate Vale

Ingredienti
400 gr trippa
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
200 ml salsa pomodoro
brodo o dado
alloro
3/4 patate
olio extra vergine
parmigiano
200 ml di salsa  pomodoro

Preparazione
Lavate la trippa e tagliatela a pezzetti medi,mettetela in pentola a pressione con un filo d’olio extra vergine , brodo, una foglia d’allora e carota, sedano, cipolla tritati.
Cuocere 5 minuti poi aggiungete la salsa di pomodoro sale e pepe.
Chiudete e cuocete per 25-30 minuti..sfiatate,aprite, mescolate e unite le patate tagliate a pezzi e se serve altro brodo.
Chiudete a cuocere altri 10-15 minuti.servire caldo spolverando con abbondante parmigiano…se piace al soffritto aggiungete pancetta o altro salume a pezzetti

Spezzatino alle verdure Vale

Spezzatino alle verdure Vale

Ingredienti
600 gr polpa manzo
3 carote
3 coste sedano
2 patate medie
vino bianco
sale
pepe
alloro
olio extra vergine di oliva
farina

Preparazione
Tagliate a pezzetti la carne, pulite le verdure e tagliatele a pezzi e rondelle. Salate, pepate e infarinate la carne, mettete la carne in un cartoccio pulito, versate sale, pepe, farina, scuotete ed è pronta per la pentola, mettete un filo d’olio in pentola a pressione, versate la carne,sfumate col vino bianco, una foglia d’alloro, chiudete e cuocere 15 minuti.
Sfiatate, aprite, mescolate, aggiungete le verdure e due bicchieri di brodo o acqua calda e mezzo dado.
Chiudete e cuocete altri 10 minuti,se in pentola normale 30 minuti la carne, 20-25 minuti le verdure

Cous cous con carne e verdure di Sara

Cous cous con carne e verdure di Sara

Ingredienti
peperoni verdi piccanti
sale
200 gr di ceci
6 patate medie intere
4 carote grosse
olio
1/2 kg di cipolle
4 spicchi d‘aglio
curcuma
1 grande pezzo di zucca
paprika dolce e paprika piccante
mix di spezie
carne ( manzo o vitello o pollo)
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
Per il cous cous
semola
olio
sale

Preparazione
Prendete i peperoni verdi piccanti intaccarli e mettere a loro Interno del sale poi friggeteli nel tegame della couscussiera, togliete i peperoni.
Una volta preparati i peperoni e con lo stesso olio mettete a soffriggere 1/2 kg di cipolle e 4 spicchi d’aglio dopo aggiungete curcuma, paprika dolce, paprika piccante e il mix di spezie fate insaporire poi aggiungere la carne ( manzo o vitello pollo) fate rosolare poi aggiungete tre cucchiai di concentrato di  pomodoro, lasciate insaporire poi aggiungete abbondante acqua (2 litri per le carni rosse un litro se utilizzerete carni  bianche) lasciate cuocere a fuoco lento.
A parte lavorate il cous cous in una scodella, versate la semola unite un cucchiaio di olio, sale e pepe e poco alla volta unite un bicchiere d’acqua tiepida con movimenti rotatori di una mano scucciate la semola affichè non ci siano grumi poi versate il tutto nella couscussiera cioè nella parte superiore e lasciate cuocere con il vapore emesso dalla cottura della carne. Passati 20 minuti al brodo con la carne unite i ceci, le patate e le carote tagliate a meta per lungo, le due cipolle   intere e la zucca (ovviamente tutte cose prive delle loro buccia) lasciate cuocere fino alla cottura ottimale della carne e delle verdure (lasciate parecchio brodo). Dopo venti minuti di cottura del cous cous riversatelo nella casseruola ed aggiungete altri 100 ml di acqua fredda questa volta e scucciate il cous cous (sgranatelo) con l’ aiuto di una forchetta poi rimettete a cuocere nella couscussiera per altri 30 minuti mescolando di tanto in tanto. Appena entrambe le cose saranno pronte riprendere la casseruola versate la semola e poi aggiungete abbondante brodo (cercando di mettere da parte carne e verdure) mescolate un po’ per far assorbire il brodo, successivamente versate il cous cous nel piatto di portata poi Sulla parte superiore aggiungete carne e verdure a decorate ultimando il tutto con i favolosi peperoni verdi fritti

Stracotto

20157277_10213510619750918_1472987549272461752_oStracotto
Io uso la pernice come taglio in alternativa anche il cappello da prete oppure il taglio “pesce” sono tutti tipi di carne che si prestano bene a mio avviso a lunghe cotture:
Usate ottima carne e ottimo vino vi verrà un ottimo stracotto!!

Ingredienti
1 kg carne di manzo pernice (va bene anche il cappello da prete oppure )
1 scatola di pelati o pezzettoni ( va bene anche la passata di pomodoro in tal caso 1/2 bottiglia)
1/2 litro di vino rosso fermo secco (barbera, nebbiolo, barolo…)
2 cipolle
olio extra vergine di oliva
2 carote
2 gambi di sedano
bacche di ginepro
rosmarino
alloro
sale
pepe

20116851_10213510620830945_1209109198862424518_oPreparazione
Lavate le carote ed il sedano e tagliateli finemente.
Tagliate le cipolle 
In una padella con un filo d’olio extra vergine di oliva fate soffriggere cipolle , carotee sedano.
Dopo 5 minuti aggiungete la carne . Rosolate la carne  nel trito di verdure per 10 minuti, girandola da una parte all’altra.
Aggiungete il vino, i pelati e le spezie, salate chiudete con il coperchio e cuocete a fiamma bassa per 1 ora e mezza o 2 ore (fino a che la vostra carne non sarà bella cotta “che si taglia con un grissino”)
A cottura ultimata.Tirate fuori la carnedalla pentola e tagliatela a fette.
Prendete il sugo e le verdure rimaste nel tegame e frullatele in modo da ottenere una salsa.
Ricoprite le fette di carne con la salsa ottenuta.
Da servire caldo.
Potrete accompagnare il piatto con il purè.
Potrebbe essere un piatto unico polenta.

Insalata con patate dolci grigliate

NCSP_Insalata-patate-dolci-grigliate piccoloInsalata con patate dolci grigliate

Ingredienti per 4 persone:
600 g di patate dolci
1 cucchiaio di senape media
4 cucchiai di succo di arancia
Sale
6 cucchiai di olio di oliva
½ mazzetto di timo
1 peperone giallo (ca. 170 g)
1 peperone rosso (ca. 170 g)
250 g di insalatina novella
2 bistecche di scamone (250 g ciascuna)
Olio per la griglia
Foglio di alluminio

Preparazione:
Lessate le patate dolci per 20 minuti. Nel frattempo, preparate la vinaigrette: unite alla senape il succo d’arancia e ½ cucchiaino di sale e mescolate bene; aggiungete gradualmente l’olio di oliva sbattendo con una frusta. Lavate il timo, sgrondatelo per asciugatelo, staccate le foglioline dal gambo e aggiungetele alla vinaigrette.
Lavate i peperoni e tagliateli a quarti, togliendo il torsolo. Lavate e centrifugare l’insalata. Scolate le patate dolci, lasciatele raffreddare e pelatele. Tagliate a metà le patate nel senso della lunghezza e affettarle.
Insaporite le bistecche con sale e pepe. Spennellate la griglia di olio. Cuocete le bistecche 3-4 minuti per lato sulla griglia ben calda. Avvolgetele nell’alluminio e lasciaterle riposare per 10 minuti. Nel frattempo, grigliate le patate dolci e i peperoni, rigirandoli spesso. Condite le patate e i peperoni con la vinaigrette. Tagliate le bistecche a fettine sottili e aggiungetele alle patate e ai peperoni insieme all’insalata. Mescolate bene e servire.

Tempo di preparazione: ca. 1 ora

Valori nutrizionali per porzione
Energia: 488 kcal / 2.040 kJ
Proteine: 31,4 g
Grassi: 20,6 g
Carboidrati: 42,8 g

Fegato con cipolle – Valerio

Fegato con cipolle – Valerio

E’ un piatto che si può accompagna perfettamente anche con la polenta.

Ingredienti
500 gr di fegato di manzo
1 kg e mezzo di cipolle
125 gr di vino rosso
sale

Preparazione
Pelate e tagliate le cipolle.
Tagliate il fegato a listarelle lunghe un dito possibilmente dello stesso spessore.
Prendete una padella capiente ed inziate a tostare il fegato, non troppo, qualche minuto.
Togliete il fegato dalla padella e nella stessa padella, nel liquido fatto dal fegato, aggiungete le cipolle, quando le cipolle diventeranno “trasparenti ” aggiungete il vino rosso ed il fegato, salate ed ultimate la cottura.

 

Trippa

Trippa

Ingredienti
1 kg di trippa
1 kg di fagioli borlotti freschi
3 litri di salsa di pomodoro
4  pezzi di croste di parmigiano
4 cipolle
2 spicchio di aglio
4 carote
4 canne di sedano
sale
pepe
bacche di ginepro
olio extra vergine

Preparazione
Lavate e tagliate le verdure.
In una padellla capiente in olio rosolate aglio, eliminate l’aglioe da ggiunegte le cipolle, rosolatele aggiungete carote e sedano e cuocete per una decina di minuti aggiungete la passata, le croste del parmigiano, la trippa e di fagioli regolate sale  e pepe, abbassate la fiamma, mettete il coperchio e cuocete per 2/3 ore
Servite ben calda