Alla Cantina Tramin un matrimonio di aromi e sapori – Suggerito da Cristina

Notte degli Aromi_Risotto gamberi melone e gorgonzola 011.jpg11 agosto 2012

L’eccellenza del riso incontra i vini altoatesini In occasione della ‘Notte degli Aromi’ che si terrà il prossimo 11 agosto 2012 presso la Cantina Tramin, due tradizioni care agli intenditori gourmet si esalteranno a vicenda: il riso artigianale firmato dalla veronese Riseria Ferron e i vini aromatici dai vigneti altoatesini della Cantina Tramin. Nel piazzale antistante la splendida architettura contemporanea della Cantina Tramin, incastonata da vigneti e cime a perdita d’occhio, la ‘Notte degli Aromi’ offrirà la possibilità di degustare una delle più raffinate e pregiate produzioni di riso, quella della Riseria Ferron di Isola della Scala (VR) abbinata a una selezione di etichette provenienti dalla Cantina Tramin, responsabile di alcune tra le più pregiate e premiate interpretazioni del Gewürztraminer. Il Maestro di cucina Gabriele Ferron, discendente della famiglia che da sei generazioni lavora il riso presso la Pila Vecia, la più antica struttura di lavorazione artigiana ancora funzionante in Italia, cucinerà ben otto risotti creando un matrimonio di aromi e profumi con i vini di Cantina Tramin nelle fasi di cottura. Ognuno degli otto piatti creati appositamente, saranno serviti in sequenza a coppie di due piatti caldi ogni ora. L’abbinamento ad alcuni dei migliori vini prodotti dalla Cantina Tramin, dimostra la versatilità delle etichette nate dal lavoro dell’enologo Willi Stuerz, che dal 1995 ha accompagnato verso il successo internazionale questa cantina altoatesina. Le anticipazioni parlano di un esotico e inaspettato Risotto al melone e gamberi mantecato al gorgonzola, che sarà arricchito dai profumi intensi del Gewürztraminer Roen Vendemmia Tardiva, grazie al suo fondo mielato e alle intense note di frutta esotica e candita. Corposa ed essenziale la scelta che metterà invece in valore le caratteristiche del Lagrein di Cantina Tramin: un Risotto al Lagrein che sfida nella sua purezza la classicità di questo rosso intenso e pieno, con profumo di viole e more. La Notte degli Aromi sarà dunque un open air festival ideale per godere di una fresca serata estiva, allietata da musica dal vivo, durante la quale sarà possibile acquistare un pacchetto di questo pregiato riso e il vino consigliato in abbinamento. 

Una festa che continuerà online, perché sul sito www.cantinatramin.it si troveranno pubblicate due delle originali ricette create per l’occasione.

Cantina Tramin, custode dei più bei profumi del Gewürztraminer

Grazie al clima dolomitico e alla conformazione dei terreni, i vigneti di Gewürztraminer della Cantina Tramin regalano vini estremamente ricchi di tessitura setosa e minerale, equilibrati ed eleganti, con una vibrante intensità olfattiva che vira dall’aroma di moscato, ai petali di rose, alle spezie e ai frutti orientali come il litchi in un crescendo di suggestioni che evolvono attraverso gli anni di produzione e affinamento. I migliori vigneti consacrati a questo vitigno si trovano nelle microzone di Söll (Sella) e Rungg (Ronchi), dove il vino diventa ricco e morbido, grazie all’apporto minerale, e i profumi dei grappoli sono salvaguardati dalle condizioni climatiche fresche e alpine.

Cantina Tramin Strada del Vino 144 Termeno (BZ) Tel 0471 096633 info@CantinaTramin.it  www.CantinaTramin.it

A New York dal Boss – New York

Venerdì 10 agosto 2012

New York
ULTIMI POSTI PER IL CORSO DI CAKE DESIGNER A NEW YORK
DAL BOSS DELLE TORTE 10/16 AGOSTO
info@eat-travel-learn.com
www.eat-travel-learn.com
POTETE ESSERE UNO DI LORO!

I giorni del vino sostenibile – Arezzo

Domenica 5 agosto 2012

15.00 fino a 19.00
Conversazione, visita e degustazione…

L’Azienda Vitivinicola Antico Podere di Pomaio aderisce all’iniziativa “I GIORNI DEL VINO” promossa dalle cantine della Strada del Vino Terre di Arezzo.

Siamo lieti di rendervi partecipi della nostra passione, attraverso una piacevole “Conversazione” accompagnata da un percorso che porti dall’albero al bicchiere con la consapevolezza dell’origine dei prodotti in degustazione.

Conversazione ore 17.30
Relatori: Azienda Vitivinicola
Professor Mercurio
MK Tastings

DALLE 15.00 ALLE 19.00
€ 5,00 a persona
prenotazione non obbigatoria

INFO:
ww.pomaio.it
Tel. 334 7279956
info@pomaio.it

Antico Podere Di Pomaio
Loc. Pomaio 19, 52100 Arezzo

SKyypper il cocktail ideato per brindare al team neozelandese – Ufficio stampa Skyy Vodka

Ingredienti
1 ¼ oz. Skyy Vodka
¾ oz. Blue Curaçao
3 oz. Lemonsoda
Rondella di New Zeland kiwi o arancia

Preparazione
In un bicchiere build (Juice – 35cl) colmo di ghiaccio, versare direttamente gli ingredienti. Skyy Vodka (3.5cl) per primo, poi Blue Curaçao (2cl) e Lemonsoda a completare. Decorare con rondella di New Zealand kiwi (in onore di ETNZ!) o con una fettina di arancia.

D’Antona&Partners
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701     
cel. +39 348 9349773     
tel. diretto  +39 02 85457048     

Calici di stelle Jerzu Wine Festival

Dal 4  al 10 agosto 2012

Promosso ed organizzato da: Amministrazione Comunale di Jerzu e Proloco Jerzu
In collaborazione con: Regione Sardegna, Fondazione Banco di Sardegna, Provincia dell’Ogliastra, Centro Commerciale Naturale I Tacchi, Associazione Roots.
Per Ogliastra Teatro: Promosso e diretto da Cada Die Teatro in collaborazione con Comune di Ulassai e Fondazione Stazione dell’Arte.

Il Programma :

SABATO 4

h. 21.30 – Cantina Antichi Poderi
Ogliastra Teatro: Gatti Mezzi in concerto

Wine Festival
h. 22.45 – Anfiteatro Piazza Europa
Concerto: Ratapignata

DOMENICA 5

33 SAGRA DEL VINO

Ore 10:00 Apertura delle mostre e delle esposizioni:

Ore 10:30/15.30
L’Azienda Antichi Poderi organizza le visite guidate alla Cantina, alla barricaia, alla torre panoramica, i laboratori e il punto vendita.

Ore 11.00 – Casa Demurtas
Libri: Sardo sono di Giacomo Mameli con Paola Pilia

Ore 18:00 Jerzu Nord, c/o caserma carabinieri
SFILATA GRUPPI FOLK, Maschere Sarde, Cavalieri di Jerzu a Cavallo, gli sbandieratori medievali, i trattori e le

traccas allestiti a rappresentare le fasi di lavorazione del vino

Ore 20:00 Jerzu – Anfiteatro Piazza Europa
Chiara Mura presenta “ANFITEATRO FOLK”
si esibiscono i gruppi Folk ed Etnici

Ore 21.30: Jerzu – Azienda Antichi Poderi
Cada Die Teatro con Tommaso Novi in:
Marea, la vita in ogni pensiero.

Ore 22.45: Jerzu – Piazza Mereu
Concerto: SIKITIKIS

LUNEDI 6 (ad Ulassai)

h. 19.00 – Stazione dell’Arte
Ogliastra Teatro: Più veloce di un raglio
Con Cada Die e Alchimia

h.21.30 – Stazione dell’Arte
Ogliastra Teatro: Olivetti
Con Laura Curino

h.23.30 – Stazione dell’Arte
Ogliastra Teatro: Lisciami…capire tutto in una notte
Con Gatti Mezzi e Guascone Teatro

MARTEDI 7
h.19.00 – Piazza Barigau Ulassai
Ogliastra Teatro: Stop Making Sense
Con Rossolevante

h.21.30 – Stazione dell’Arte Ulassai
Ogliastra Teatro: Radio Argo
Con Peppino Mazzotta (interprete di Fazio in “Il commissario Montalbano)

h.22.45 – Jerzu Biblioteca Via Umberto.
Wine Festival
Concerto: TAQB

MERCOLEDI 8
h.17.00 – Bosco di Sant’Antonio
Ogliastra Teatro: Incipit su Pierpaolo Pasolini
Con Mauro Mou e Alessandro Lay

h.21.30 – Cantina Antichi Poderi
Ogliastra Teatro: Sparla con me
Con Dario Vergassola

h.22.45 – Piazza Mereu
Wine Festival
Concerto: Akua Naru ( dalla Germania)

GIOVEDI 9
h.17.00 – Bosco di Sant’Antonio
Ogliastra Teatro: Esito laboratorio di narrazione
Diretto da Laura Curino

h.19.00 – Cantina Antichi Poderi
Ogliastra Teatro: Gene mangia gene
Con Il Crogiuolo

h.21.30 – Cantina Antichi Poderi
Ogliastra Teatro: Sa die de cada die
Con Gavino Murgia e Cada Die Teatro

h.22.00 – Itinerante (partenza ristorante da Concetta)
Wine Festival
Marching Band: Large Steet Band (dalla Toscana)

h.23.00: Piazza Elementari
Wine Festival
Concerto: Balentia

VENERDI 10
CALICI DI STELLE 2012

Ore 16.30
Apertura punti vendita calici
( NOVITA’6000 calici in distribuzione: ci saranno due percorsi, percorso rosso e percorso blu. Il punto vendita del percorso rosso aprirà fianco ristorante da Concetta a sud dell’abitato. Il punto vendita del percorso blu aprirà presso la Sala Racugno, fronte scuole elementari a nord dell’abitato. Si potrà scegliere solo uno dei due percorsi, identici per vini e prodotti offerti alla degustazione.)

Ore 18.00
Apertura Cantine

Ore 18.10 – Itinerante (partenza ristorante da Concetta)
Guney Africa

Ore 18.30 – Itinerante (partenza ristorante da Concetta)
Large Street Band – Drag Queen – Giocolieri e acrobati.

Ore 20.30 – Piazza Mereu
Scott Mc Watt (dalla Scozia)

Ore 20.30 – Piazza Elementari
M- Cube

Ore 21.00 – Chiesa San Sebastiano
Guney Africa

Ore 21.00 – Piazza Manno
Blues & Vains

Ore 00.00 – Piazza Europa
Zaman

Ore 00.30 – Piazza Mereu
Dj set – (discodance sotto le stelle)

INFO FESTIVAL
numero verde: 800589035
(dal 20 luglio – dalle 10.00 alle 21.00)
www.comune.jerzu.og.it
www.cadadieteatro.it

campeggio libero:
Jerzu – Località Sant’Antonio
(km 5.300 s.p. 13 per Perdasdefogu)

Centro Escursioni:
Coop. “I Tacchi d’Ogliastra”
327/5360635

Giardinetti Jerzu
 

Gianluigi Piras
SERVIZIO NAVETTA: vi informiamo che stiamo predisponendo un servizio navetta con due finalità:
1) accompagnare i partecipanti che dovessero parcheggiare le auto lontano dal centro abitato in prossimità dei due ingressi del paese, uno prossimo al punto vendita calici del percorso blu (ingresso principale) e uno  prossimo al punto vendita del percorso rosso (si scende col pollicino parcheggiando nei pressi del campo sportivo.
2) stiamo prevedendo a determinate ore che vi comunicheremo in seguito un servizio navetta da e per il campeggio libero della loc. sant’antonio, per evitare il più possibile che i più giovani si mettano alla guida in stato di ebrezza.

Crostini Pizza- Vale

Ingredienti
Fette di Pane da Toast
Mozzarella a dadini
Polpa o Passata di Pomodoro
Fughi Trifolati
Prosciutto Cotto
Sale
Olio
Origano

Preparazione
In un piatto amalgamate la polpa o passata con olio, sale ed origano
Disponete le fette di pene una accanto all’altra su una placca da forno.
Su ogni fetta mettete una cucchiaiata abbondante di funghi trifolati, prosciutto cotto a pezzetti, la mozzarella e in ultimo una cucchiaiata di pomodoro.
Infornate a 200° per 15 minuti e servite caldo.
Non mettete mai  il pomodoro sotto perchè ammorbidisce il pane che così invece si tosta e resta bello croccante…
 

Penelope Cruz è la protagonista del Calendario Campari 2013

07 31 Campari Calendar 2013_Various_by Francesco Pizzo (4).JPGFirma il fotografo Kristian Schuller

Milano – 31 luglio 2012 – Penelope Cruz, immortalata dagli scatti del fotografo Kristian Schuller è la protagonista del Calendario Campari 2013.  La bellissima attrice spagnola, vincitrice di un Oscar, sarà la 14ma star ad apparire sul calendario Campari, ormai conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.

07 31 Campari Calendar 2013_Penelope Cruz_by Francesco Pizzo (14).jpgPenelope Cruz, la prima attrice spagnola ad aver ricevuto un Academy Award, seguirà le orme di alcune delle donne più eleganti del mondo che sono state immortalate nelle pagine dei calendari precedenti. Tra queste Salma Hayek, Eva Mendes, Jessica Alba e Milla Jovovich. Molto amata in Italia,  Penelope Cruz ha recitato in film come  “Vicky Cristina Barcelona”, “Volver”, “Pirati dei Caraibi”, “Non ti Muovere”, di Sergio Castellitto e nel recentissimo successo “To Rome with Love” di Woody Allen, girato nella nostra capitale.
07 31 Campari Calendar 2013_Penelope Cruz_by Francesco Pizzo (8).jpgDella sua esperienza per il Calendario Campari 2013, Penelope Cruz ha dichiarato: “Il calendario Campari lavora con team creativi e fotografi di grande talento, con l’obiettivo di realizzare immagini di prestigio internazionale. Partecipare a questo progetto, per uno dei brand più famosi a livello mondiale, che vanta una storia fantastica, è stata una bellissima esperienza per me. Credo davvero che i fan di Campari di tutto il mondo apprezzeranno le immagini del calendario finito. La tematica  è intensa, accattivante e molto chic.”
Kristian Schuller è il fotografo che ha realizzato il celebre Calendario Campari, ormai giunto alla sua 14ma edizione. Kristian ha utilizzato il suo stile inconfondibile e la capacità di spingersi oltre i limiti dell’immagine editoriale, per creare scatti spettacolari e unici. 

kristian, residente a Parigi, ha iniziato la sua carriera studiando fashion design con Vivienne Westwood e fotografia con F.C. Gundlach all’Università delle Belle Arti di Berlino. Dopo essersi specializzato in fotografia,  ha proseguito la sua carriera puntando sempre più in alto e collaborando con numerose riviste di moda come Vogue Hellas, Harper’s Bazaar e GQ.  Il suo primo libro, ‘90 Days, One Dream’, pubblicato nel 2010, ha ricevuto nel 2011 la medaglia d’argento del Deutscher Fotobuchpreis. A proposito dei suoi scatti per il Calendario Campari 2013, Kristian Schuller dice: “Realizzare le fotografie  per il Calendario Campari del 2013 è stata un’esperienza incredibile, una sfida assolutamente unica. Campari vanta una lunga storia nella produzione di  immagini sensazionali e di grande effetto visivo,  nelle campagne pubblicitarie come nei calendari. Il mio intento era quello di proseguire questa storia di successo spingendomi ancora oltre, obiettivo che crediamo di avere centrato. E’  fantastico lavorare con una persona di grande talento come Penelope, che portando sul set la sua eleganza e versatilità è riuscita ad incarnare perfettamente il tema di quest’ultima edizione del Calendario.”
Bob Kunze-Concewitz, CEO del Gruppo Campari, ha commentato: “Ogni anno, con il Calendario Campari cerchiamo di realizzare un’opera d’arte sensazionale, che va oltre oltre i limiti della creatività e che possa stimolare l’immaginazione del pubblico. Il Calendario Campari 2013 raccoglie questa eredità e arricchisce la tematica con un taglio contemporaneo, che non vediamo l’ora di rivelare.”
Il Calendario Campari 2013 sarà svelato in autunno, nel grande evento presso gli Headquarters del

Gruppo Campari, a Sesto San Giovanni.
www.campari.com
http://www.facebook.com/campari
www.camparigroup.com
http://www.camparigroup.com/en/press-media/campari-calendar/index.shtml

Campari Italia
Paola Baravalle – PR Manager Campari Italia
Tel. +39 02 6225.1
paola.baravalle@campari.com
D’Antona & Partners
Sabrina Viotti – Tel  +39 02 85457048  s.viotti@dandp.it
Marianna Lovagnini – Tel  +39 02 85457040 m.lovagnini@dandp.it   

Il Calendario Campari
Il Calendario Campari è uno dei più celebri calendari artistici di fama mondiale. Distribuito su scala internazionale in un’edizione limitata di sole 9.999 copie, rappresenta un piccolo lusso da collezione per i pochi fortunati che lo riceveranno, ed un tributo ai talenti e fotografi di livello internazionale che ogni anno rendono possibile la sua realizzazione.

Campari
Campari è un classico contemporaneo e di grande carisma. La ricetta, rimasta invariata, è stata sviluppata a Novara nel 1860 ed è l’ingrediente base di alcuni dei più celebri cocktail di fama mondiale. Campari è un drink alcolico ottenuto dall’infusione di erbe amaricanti, piante aromatiche e frutta in alcool ed acqua. Con il suo colore rosso acceso, l’aroma intenso e il gusto esaltante, Campari è da sempre simbolo di fascino e piacere, una bevanda alcolica in grado di trasformare un drink in un’esperienza accattivante e stimolante. Questi sono i valori che hanno reso il brand Campari famoso in tutto il mondo, come icona di eccellenza e appassionato stile italiano.

Il Gruppo Campari
Davide Campari-Milano S.p.A., assieme alle sue società affiliate (“Gruppo Campari”), è uno dei maggiori protagonisti, a livello mondiale, del settore beverage, con rapporti commerciali attivati in più di 190 paesi in tutto il mondo e una posizione dominante nei mercati italiani e brasiliani. Vanta inoltre una forte presenza negli Stati Uniti e nell’Europa continentale. Il Gruppo ha un ampio portfolio che include tre segmenti di attività: spirits, wines e soft drinks. Nel settore spirits, tra i brand noti a livello internazionale, spiccano marchi come  Campari, Carolans, SKYY Vodka e Wild Turkey. Possiede inoltre brand leader a livello regionale, ad inclusione di  Aperol, Cabo Wabo, Camparisoda, Cynar, Frangelico, Glen Grant, Ouzo 12, X-Rated Fusion Liqueur, Zedda Piras, e i brand brasiliani locali Dreher, Old Eight e Drury’s. Nel campo wines, l’azienda vanta il brand internazionale Cinzano, oltre ad importanti marchi regionali come Liebfraumilch, Mondoro, Odessa, Riccadonna, Sella&Mosca e Teruzzi&Puthod. Il segmento dei soft drinks comprende l’aperitivo analcolico Crodino e Lemonsoda, unitamente alle rispettive estensioni di gamma che campeggiano nel mercato italiano. Il Gruppo impiega oltre 2.200 persone. Le azioni della società madre, Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM), sono quotate alla borsa italiana. www.camparigroup.com

 

Penelope Cruz: Biografia
L’attrice  Penelope Cruz, vincitrice di un oscar, ha dimostrato di essere una delle giovani attrici più versatili, grazie alla convincente interpretazione di un’ampia gamma di personaggi. Recentemente, è stata la prima attrice spagnola ad ottenere una nomination  – e a  trionfare – agli Academy Award.

Dopo aver debuttato sugli schermi americani con i film spagnoli “Prosciutto prosciutto” (“Jamon, Jamon”) e “Belle Epoque,” nel 1998 ottiene il suo primo ruolo in una pellicola di lingua inglese, diretta da Stephen Frears,  “Hi-Lo Country”,  al fianco di Woody Harrelson, Patricia Arquette e Billy Crudup.  Nel 1999, l’Accademia Spagnola per il cinema  assegna alla Cruz  il premio come Migliore Attrice alla 13ma edizione annuale dei Goya Awards, per la sua interpretazione nel film di  Fernando Trueba “La niña dei tuoi sogni” (“La niña de tus ojos”).

Successivamente si conferma, con una serie di ruoli importanti, come l’attrice spagnola più promettente a livello internazionale. Appare nei film “Passione Ribelle” (“All the Pretty Horses”), diretto da Billy Bob Thornton,  “Per incanto o per delizia”(“Woman on Top”), di Fina Torres, “Apri gli occhi” (Abre los ojos) di 
Alejandro Amenabar, “Due volte ieri”  (“Twice Upon a Yesterday”) di Maria Ripoll e “La voce degli angeli” (“Talk of Angels”) di Nick Hamm. Penelope figura inoltre tra i protagonisti di due film di Pedro Almodovar, “Carne tremula” e “Tutto su mia madre” (“Todo sobre mi madre”), quest’ultimo acclamato dalla critica e premiato ai Golden Globe e agli Oscar come miglior film straniero.

In seguito, l’attrice viene diretta da Ted Demme in “Blow” (“New Line’s blow”) e compare ne “Il mandolino del Capitano Corelli” (“Captain Corelli’s Mandolin”) , insieme a  Nicolas Cage.  Segue l’interpretazione a fianco di Tom Cruise nel thriller erotico  “Vanilla Sky”. 

Penelope recita inoltre in film come “Gothika”, “Gioco di donna” (“Head in the Clouds”), “Un amore sotto l’albero” (“Noel”) e “Chromophobia”, diversificando così ulteriormente la sua versatile e brillante carriera. L’attrice appare poi al fianco di  Matthew McConaughey e  William H. Macy nel ruolo della Dr.ssa Eva Rojas nel film denso di azione “Sahara.”

Nel 2006, Penelope lavora nuovamente con il regista e grande amico Pedro Almodovar in“Volver”. Acclamata dalla critica per il ruolo di Raimunda, vince il premio di “Migliore Attrice” agli European Film Awards, ai  Goya Awards, in Spagna, e al Festival di Cannes. Riceve inoltre la nomination  ai Golden Globe e agli  Oscar.

Fra le interpretazioni più recenti, ricordiamo “Lezioni d’amore”(“Elegy”) al fianco di  Sir Ben Kingsley e  “Vicky Cristina Barcelona” diretto da Woody Allen, insieme a Javier Bardem e Scarlett Johansson. Il 2008 è  un grande anno per lei: la performance in “Vicky, Cristina, Barcelona” le è valsa un  Oscar, un BAFTA, un NYFCC e un NBR Award come migliore attrice non protagonista.

Nel 2009, Penelope collabora con il regista Rob Marshall e recita al fianco di  Nicole Kidman, Daniel Day Lewis e Marion Cotillard nella versione cinematografica del musical “Nine.”  Grazie alla sua straordinaria interpretazione nel ruolo di Carla, viene nominata ai SAG, ai Golden Globe e agli Oscar.  Con la sua terza nomination agli Oscar entra nella storia degli Academy Awards: è la terza attrice vincitrice di un premio Oscar come Migliore Attrice non Protagonista ad ottenere la candidatura per la stessa categoria nell’anno successivo.

Nel 2011, troviamo Penelope insieme a  Johnny Depp nella pellicola di grande successo internazionale”Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare” (“Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides”),  quarto episodio della saga cinematografica diretta da Rob Marshall. Nell’estate del 2011, l’attrice recita inoltre nella pellicola “A Roma con amore”  (“To Rome with Love”) di Woody Allen, uscita nelle sale il 22 giugno 2012.

Nel settembre del 2011 a Sarajevo, in Bosnia, Penelope inizia le riprese di  “Venuto Al Mondo” (“Twice Born”), con la regia di  Sergio Castellitto, con il quale aveva precedentemente lavorato nel film “Non ti muovere”, acclamato dalla critica e sempre diretto da Castellitto. Il film, tratto dall’omonimo romanzo di Margaret Mazzantini, sarà girato in inglese e in italiano, ed uscirà nelle sale alla fine del 2012.

Kristian Schuller: Biografia
 
Kristian Schuller è un fotografo che risiede a Parigi.

Nato in Romania, Kristian si trasferisce in tenera età in Germania con la sua famiglia.

Studia fashion design con  Vivienne Westwood e fotografia con  FC Gundlach all’Università delle Belle Arti di Berlino.

Dopo esser stato presentato da Isabella Blow alle pubblicazioni Condé Nast a Londra, Kristian continua a lavorare a livello internazionale con numerose riviste di moda e clienti del settore commerciale.

Il suo primo libro, “90 Days, One Dream”, viene pubblicato nel  2010. Riconoscimenti: Medaglia d’argento “Deutscher Fotobuchpreis 2011”.

Gruppo Campari, a Sesto San Giovanni.
www.campari.com
http://www.facebook.com/campari
www.camparigroup.com
http://www.camparigroup.com/en/press-media/campari-calendar/index.shtml

Campari Italia
Paola Baravalle – PR Manager Campari Italia
Tel. +39 02 6225.1
paola.baravalle@campari.com
D’Antona & Partners
Sabrina Viotti – Tel  +39 02 85457048  s.viotti@dandp.it
Marianna Lovagnini – Tel  +39 02 85457040 m.lovagnini@dandp.it   

Campari shakerato – Ufficio stampa Aperol

wshakeratobasse.pngEssenziale, raffinato nella sua semplicità. Uno dei modi migliori per gustare Campari nella sua completezza.
Da assaporare freddo, anzi freddissimo, come consigliano i barman esperti.

Ingredienti
1 parte Campari
Un po’ di ghiaccio

Preparazione
Shakerate il Campari con il ghiaccio, dopodiché versate il tutto in una coppetta da cocktail, precedentemente raffreddata.

D’Antona&Partners
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701
cel. +39 348 9349773
tel. diretto +39 02 85457048
fax. +39 02 85457077
http://www.dantonapartners.it

Campari margarita- Ufficio stampa Aperol

wmargaritabasse.pngDedicato agli amanti dei sapori esotici che non vogliono rinunciare alla corposità del nostro bitter made in Italy. Non si tratta di un valido compromesso, ma di una vera reinterpretazione del più conosciuto Margarita, rivisitato ad hoc.

Ingredienti
1 parte Campari
1 parte succo di lime
½ parte Grand Marnier

Preparazione
Shakerate tutti gli ingredienti insieme. Serviteli poi in una coppa margarita, al cui bordo avrete applicato dello zucchero dopo averlo passato con una fetta di limone.

D’Antona&Partners
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701
cel. +39 348 9349773
tel. diretto +39 02 85457048
fax. +39 02 85457077
http://www.dantonapartners.it

Pizza ligure – Antonietta

Pizza ligure – Antonietta

Ingredienti
1/2 kg di pasta per il pane
1 etto di olive nere
1 scatola di  pomodori pelati
mezzo etto di acciughe
2 cipolle
3 spicchi aglio
olio
sale
pepe

Preparazione
Prendete una teglia da forno, ungete molto bene con l’olio poi stendete la pasta da pane finemente disponetela nella teglia e aggiungete sopra tutti gli ingredienti fate cuocere in forno caldo per circa 20 minuti.

Campari

Campari è un classico contemporaneo e di grande carisma. La ricetta, rimasta invariata, è stata sviluppata a Novara nel 1860 ed è l’ingrediente base di alcuni dei più celebri cocktail di fama mondiale. Campari è un drink alcolico ottenuto dall’infusione di erbe amaricanti, piante aromatiche e frutta in alcool ed acqua. Con il suo colore rosso acceso, l’aroma intenso e il gusto esaltante, Campari è da sempre simbolo di fascino e piacere, una bevanda alcolica in grado di trasformare un drink in un’esperienza accattivante e stimolante. Questi sono i valori che hanno reso il brand Campari famoso in tutto il mondo, come icona di eccellenza e appassionato stile italiano.

Camparinha – Ufficio stampa Aperol

wcamparinabassa.pngPer soddisfare l’irresistibile voglia di qualcosa di diverso con un tocco di innovazione, questo cocktail, dolce e invitante, è l’ideale. Abbandonatevi a un connubio di sapori che stupisce al primo sorso.

Ingredienti
1 parte Campari
½ parte lime
2 cucchiaini zucchero di canna

Preparazione
Preparate il tutto direttamente in un bicchiere highball. Pestate con cura il lime e lo zucchero di canna insieme, riempite il bicchiere con del ghiaccio a scaglie, versate il Campari, dopodichè mescolate delicatamente.

D’Antona&Partners
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701
cel. +39 348 9349773
tel. diretto +39 02 85457048
fax. +39 02 85457077
http://www.dantonapartners.it

 

Campari berry- Ufficio stampa Aperol

berryq.jpgSofisticato e pieno di personalità, ti sorprenderà sorso dopo sorso.

Ingredienti
1 parte Campari
1 parte succo di cranberry
½ parte succo d’arancia

berry.pngPreparazione
Shakerate tutti gli ingredienti con ghiaccio e poi versateli in una coppa cocktail precedentemente raffreddata

D’Antona&Partners
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701
cel. +39 348 9349773
tel. diretto +39 02 85457048
fax. +39 02 85457077
http://www.dantonapartners.it

Campari orange – Ufficio stampa Aperol

orange.pngGli esperti di bartending sostengono che si tratta di un drink al femminile, forse per il gusto tendenzialmente dolce e la miscela esplosiva che lo rendono così gradevole al palato.

Lo sapevi che…

Campari Orange, noto anche come Garibaldi, è uno dei drink più facili da preparare. Può essere bevuto sia come aperitivo sia come long drink. Il nome rende omaggio all’eroe dei due mondi, Giuseppe Garibaldi: il rosso di Campari evoca la sua celebre giubba rossa, mentre le arance ricordano lo sbarco in Sicilia.
 
Ingredienti
3 parti succo d’arancia
1 parte Campari

Preparazione
Preparate direttamente il cocktail in un bicchiere juice riempito con del ghiaccio.
Guarnite il tutto con una fetta d’arancia.
 
D’Antona&Partners
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701
cel. +39 348 9349773
tel. diretto +39 02 85457048
fax. +39 02 85457077

Tartine con mousse di tonno

Una crema davvero fresca e sfiziosa

Ingredienti

pane per tramezzini
200 gr di ricotta
200 gr di tonno
sale
1 cucchiaio di prezzemolo

Preparazione
Mettete in un frullatore  o nel mixer tonno, sale, prezzemolo e ricotta, frullate il tutto e la vostra crema è pronta.
Tagliate i tramezzini a quadratini o a triangoli come preferite.
Spalmate le tartine con la mousse e servite.
A piacere decorate la tartina con una fogliolina di prezzemolo

Crema di parmigiano e ricotta – Eleonora

E’ fresca, ottima e molto versatile potete usarla sul pane, sui crostini , su qualsiasi tipo di tipa, da utilizzare per tartine, vol-au-vent, per farcire torte salate…

Ingredienti
250 gr di ricotta
200 gr di parmigiano reggiano
erba cipollina
noce moscata
sale
pepe

Preparazione
Lavorate con una frusta la ricotta, fino a  farla diventare spumosa, aggiungete il parmigiano,salate, pepate e in ultimo ggiungete l’erba cipollina e la noce moscata.
Servite fresca.

Americano un grande classico sempre trendy – Ufficio stampa Aperol

americano.pngCocktail ufficiale dell’I.B.A (International Bartending Association), è un classico evergreen che unisce al gusto dolce amaro di Campari il sapore deciso del Vermuth. Il cocktail nacque a Milano con il nome di Milano- Torino, che richiamava l’origine dei due ingredienti principali: è stato ribattezzato Americano in onore dei turisti americani estimatori del drink durante il proibizionismo.

Un cocktail che conquista al primo sorso. Chi lo assaggia una volta, difficilmente riuscirà a smettere di godere del suo accostamento di sapori.

Lo sapevi che…

Nonostante il nome, l’Americano è preparato con prodotti italiani: Cinzano Rosso, Campari e soda e fu inventato a Milano. Secondo alcuni il primo Americano sarebbe stato servito nel 1860 a Milano come variante del famoso cocktail Milano_Torino. Altri collegano il suo nome a quello del pugile Primo Carnera, detto appunto l’americano dopo una vittoria conseguita a New York.

Ingredienti
1 parte Campari
1 parte Vermouth Cinzano rosso
1 parte soda

Preparazione
Preparate direttamente il cocktail in un bicchiere highball con del ghiaccio. Guarnite il tutto con una fetta d’arancia.

D’Antona&Partners
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701
cel. +39 348 9349773
tel. diretto +39 02 85457048
fax. +39 02 85457077
http://www.dantonapartners.it

Pizza rustica di carciofi – Maria

pizzacarc.jpgIngredienti
700 gr di pasta sfoglia
700 gr di carciofi già puliti
4 cucchiai di olio
1 spicchio di aglio
prezzemolo
vino bianco q. b.
sale q. b.
un pizzico di maggiorana
brodo vegetale
4 uova
150 gr di Parmigiano (o Grana)
200 gr di prosciutto cotto a dadini

Preparazione
Pulite i carciofi e tagliarli a spicchi non molto grandi.
Soffriggete l’aglio e il prezzemolo, tritati finemente, nell’olio.
Aggiungete i carciofi, sfumate con un pò di vino; regolate di sale,aggiungere la maggiorana e, di tanto in tanto, il brodo.
A fine cottura, i carciofi dovranno risultare asciutti.
Una volta raffreddati, versateli in una ciotola e aggiungete i tuorli, il formaggio grattugiato e il prosciutto a dadini.
A parte montate a neve ben soda gli albumi e incorporateli all’impasto ottenuto.
Oliate una tirtiera tonda del diametro di 25/30 cm.
Stendete la pasta sfoglia a forma di quadrato e sistematela nella tortiera, facendo pendere gli spigoli.
Dopo aver versato l’impasto di carciofi e averlo livellato, chiudetevi sopra gli spigoli di pasta sfoglia e spennellate con l’uovo sbattuto.
Infornate a 200° per 50 minuti.