Polpette con trota salmonata in crosta di sale friselle e rucola – Teo

polpette al salmone 026.JPGPolpette con trota salmonata in crosta di sale friselle e rucola – Teo

Ingredienti
200 gr di di filetto  di trota salmonata cotta al sale
un ciuffo di prezemolo
15 gr di rucola
grana grattugiato due cucchiai da cucuna
2 uova
3 friselle
latte quanto basta
3 spicchi di aglio
pepe
sale
coriandolo tritato

Preparazione
Prendete le friselle e mettetele in una terrina e rompetele a pezzi e aiutandovii con un batticarne per tritarle perchè sono molto dure e aggiungete il latte per renderle morbide, dovete ottenere un impasto friabile,  mescolate con un mestolo e man mano aggiungete il sale ,il pepe, il corriandolo ,l’ aglio tritato finemente, aggiungete la rucola e il prezzemolo trittato e mescolate poi aggiungete la trota anche’essa tritata (non troppo finemente) poi aggiungete le uov, amalgamate con le mani creando una poltiglia consistende, fate delle palline e passatele  nel pan grattato e ponetele su un piatto
Lasciatele riposare, più il tempo passa e più gli aromi insaporiranno le polpette
Friggetele nell’ olio.

“Sono polpette normali la novità sta nel fatto che si sente moltissimo l ‘aroma della frisella e la trota che con la cottura al sale da un gusto superbo. Si possono usare  altri  tipi di pesce l’ importate che sia cott. Si servono con un contorno di radicchio di Treviso e un vino bianco fermo a vostro gusto “

Trote al cartoccio – Katia

Ingredienti
1 trota a persona
pomodorini freschi
prezzemolo
aglio
1 pò di sale
pepe
olio extra vergine

Preparazione
Pulite le trote,lavatele per bene ed asciugatele accuratamente.
Preparate un composto con pomodorini freschi tagliati a metà, prezzemolo, aglio, sale, pepe, olio . Imbottite le trote con questo preparato,avvolgetele nella carta stagnola,e mettete in forno a 150 gradi per circa mezz’ora

Trota al cartoccio -Sandra

Ingredienti
4 trote salmonate
olio extra vergine di oliva
prezzemolo
aglio
limone
sale

Preparazione
Tritate l’aglio.
Affettata il limone.
In una tazzina emulsionate olio, aglio e prezzemolo
Prendete 4 pezzi di stagnola .
Su ogni singolo pezzo di  stagnola posizionate al centro una trota.
Distribuite il composto aromatico dentro e sopra a ogni singola trota.
Tagliate il limone e mettete un paio di fettine sopra e un paio di fettine dentro ad ogni trota
Chiudete i cartocci e infornate cuocete in forno per  20/30 minuti
Servite aggiungendo a crudo una girata di olio e prezzemolo fresco

Trota Grigliata con salsa remoulade di Finocchio e Kanzi

01_Kanzi_Trota_Finocchio_Remoulade.jpgIngredienti
1 finocchio
2 mele Kanzi®
¼ sedano rapa sbucciato
6 cucchiai di panna agra da cucina
succo di 1 limone
1 cucchiaio di senape
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
una manciata di rucola (q.b.)
4 piccole trote, sfilettate e pulite
olio d‘oliva, sale, 

Preparazione
Per la salsa remoulade di finocchio e Kanzi® tagliare finemente il finocchio e mettetelo in una ciotola.
Lavate la mela e grattugiate con la buccia. Lavate il sedano e grattugiare. Mescolate con la panna agra da cucina e condite con succo di limone e senape. Mettete nel frigorifero per 1-2 ore. Prima di servire aggiungete un po‘ di rucola e prezzemolo e condte con sale e pepe.
Preriscaldate la griglia. Spennellate la pelle della trota con un po‘ di olio d’oliva e condire. Stendete le trote con la pelle in alto su una teglia e cuocete nel forno per 4 minuti finché la pelle diventi croccante. Girate il pesce e cuocerlo sull’altro lato per altri 2 minuti.
Servite il pesce assieme alla salsa remoulade di Kanzi®.

Ufficio stampa Kanzi Italia

c/o Fruitecom srl
Via Provinciale Vignola-Sassuolo 315/3
41057 Spilamberto (MO) – Italy
T: +39 059 7863894 F: +39 059 7863889

Trota al cartoccio -Sandra

Ingredienti
4 trote salmonate
1 manciato di pomodorini pachino
olio extra vergine di oliva
prezzemolo
aglio
limone
sale

Preparazione
Tritate l’aglio.
Lavate e tagliate i pomodorini.
Affettate il limone.
In una tazzina emulsionate olio, aglio, pomodori  e prezzemolo
Prendete 4 pezzi di stagnola .
Su ogni singolo pezzo di  stagnola posizionate al centro una trota.
Distribuite il composto aromatico dentro e sopra a ogni singola trota.
Tagliate il limone e mettete un paio di fettine sopra e un paio di fettine dentro ad ogni trota
Chiudete i cartocci e infornate cuocete in forno per  20/30 minuti
Servite aggiungendo a crudo una girata di olio e prezzemolo fresco

Trote al cartoccio

Ingredienti
salvia
rosmarino
bacche rosa
4 trote
pancetta

Preparazione
Tritate salvia rosmarino e pepe con la mezzaluna.
Pulite le trote.
Farcite la pancia delle trote con il trito e la pancetta
Avvolgetele nel cartoccio.
Cuocete in forno.

Trota al Tartufo – Luchetti Enrico

Ricetta che concorre nella Seconda gara on line . Dicembre 2010 – “I piatti delle feste natalizie”

Ingredienti
1 trota da 1 kg
50 g di tartufo nero
1 cipolla (media)
1 costa di sedano
chiodi di garofano
sale q.b.

Per la salsa
50 g di tartufo nero
50 g di olio extravergine di oliva
1 limone (succo)
sale q.b.

Preparazione
Pulite e preparate la trota; lessatela in acqua salata assieme al sedano, alla cipolla e alcuni chiodi di garofano.
Spellatela, spinatela e riducetela in filetti. Sistemate i filetti di trota sul piatto di portata.

Trote allo spumante

Lo spumante è adatto a questo pesce che di suo è abbastanza grasso

Ingredienti

trote 1 a testa
sale
pepe
burro

Preparazione
Pulite le trote, evisceratele, deliscatele e sfilettatele.
passate i fieltti nella farina.
In una padella sciogliete il burro.
Aggiungete i filetti, rosoalteli da ambo le parti, una volta rosolati, sfumate con lo spumante, terminate la cottura, salate, pepate e servite

Trote al cartoccio – Antonietta

Ingredienti
4 trote
aglio
carote
sedano
prezzemolo
limone
un pò di pane grattugiato
olio
sale
pepe

Preparazione
Pulite le trote sia fuori che dentro preparate in una terrina la carota, il sedano, il prezzemolo, l’aglio, il limone grattugiato, aggiungete il pane grattuggiato 4 cucchiai e infine il limone spremuto fare una salsina e metterla nella pancia delle trote chiudete con la carta in alluminio le trote mettendo qualche spicchio di limone sul dorso mettete in forno per circa 25 minuti.

Trota salmonata alla vernaccia – Caboni Virginia

TROTE.jpgIngredienti
1 trota da 1 Kg circa
1 hg di olive in salamoia
1 o 2 bicchieri di vernaccia (dipende dai gusti)
farina 
4 foglie di alloro
2 noci di burro
1 cucchiaio di pasta d’acciughe

Preparazione
Squamate la trota, levate le branchie, togliete le viscere infilando l’indice ad uncino nella testa ( da dove abbiamo tolto le branchie). Lavate in acqua corrente il pesce cercando di pulire anche l’interno, scolate e infilate sempre dalla testa, cioè da dove abbiamo tolto branchie ed intestino, un ciuffo di prezzemolo.
Fate sciogliere il burro in una padella ampia, infarinate la trota, adagiatela nella padella e quando iniziate a sentire lo sfrigolio rigiratela. Con un pennello da cucina spennellate la parte superiore della trota con metà della pasta d’acciughe. Rigirate di nuovo la trota e spennellate con il resto della pasta d’acciughe. Dopo circa 10 minuti sfumate con il vino e aggiungete le olive e le foglie d’alloro. Dopo circa 10 minuti coprite e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Potete presentare la trota aperta e pulita dalla lisca e la testa, con delle fettine di limone, le olive e il fondo di cottura. Non dovreste aver bisogno di aggiungere sale, grazie alla pasta d’acciughe e alle olive, ma i gusti sono gusti e quindi regolatevi di conseguenza.

Trote al forno

Ingredienti
4 trote già pulite
prezzemolo
2 spicchi di aglio
2 limoni
5/6 mandorle
pangrattato
sale
pepe

Preparazione
Lavate il prezzemolo e tritatelo.
In una terrina unite un po’ di pangrattato, prezzemolo, mandorle, salate e pepate.
Riempite le trote con l’impasto ottenuto.
In una tazza unite il succo di un limone, prezzemolo, olio, sale e acqua.
Prendete una teglia metteteci dentro le trote, versate nella teglia il liquido che avete nella tazza e passate in forno per 15 minuti, attenzione non fate seccare troppo le trote, controllate, quando con la forchetta si staccherà la pelle dal pesce, togliete dal forno e servite.
A piacimento aggiungete altro prezzemolo.
Fate il salmoriglio da servire a parte. In una tazza con un forchetta emulsionate bene olio, prezzemolo, un pizzico di sale ed il succo di un limone.