Torta caprese – Iole

Torta caprese – Iole

Ingredienti
120 gr di cioccolato fondente
30 gr di cacao amaro
100 gr di zucchero
130 gr di burro
4 uova
130 gr di mandorle non spellate
30 gr di fecola
mezzo cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

Preparazione
Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi con un pizzico di sale e metà zucchero.Tritate le mandorle non troppo finemente. Lavorate a crema in una ciotola il burro morbido con lo zucchero restante e continuando a montare, unite i tuorli e il cacao.
Riducete al minimo la velocità delle fruste ed aggiungete a filo il cioccolato fuso.
Unite la fecola, le mandorle e il lievito mescolando con una frusta a mano.
Alla fine unite gli albumi mescolando dal basso verso l ‘alto.Infornate a 170°Ci per 30 35 minuti.
Il dolce deve rimanere morbido e umido all’ interno.
Le dosi sono per una tortiera da 22 cm.

Guardate le altre ricette di Iole 

Leggete le altre ricette nella categoria dolci e nella categoria Torte

Leggete le altre ricette nella categoria ricette con cacao, nutella e cioccolato 

Torta Margherita – Iole

Torta Margherita – Iole

Ingredienti
250 gr di zucchero
8 uova
200 gr di maizena (amido di mais)
1 pizzico di sale
mezzo limone spremuto
1 bustina di vanillina

Preparazione
Separate le uova e montate i rossi con lo zucchero a lungo,e i bianchi con un pizzico di sale.Unite i 2 composti senza smontarli,quindi mescolando dal basso verso l’ alto,incorporate il succo di limone e la maizena sempre mescolando come sopra.Infornate a 200° C poi abbassate a 180°C  e fate cuocere per 35 40 minuti.

Amaretti farciti di crema di nocciole e mascarpone

Amaretti farciti di crema di nocciole e mascarpone
Ingredienti
amaretti
250 gr di mascarpone
5 cucchiai crema di nocciole
3 cucchiai di zucchero
caffè decaffeinato
cacao per spolverizzare

Preparazione
In una terrina unite mascarpone, la nutella e lo zucchero mescolate bene.
Facciamo il primo amaretto ripieno
Prendete un amaretto bagnate nel caffè la parte piatta, mettete un cucchiaino di crema e metteteci sopra un altro amaretto (anche esso bagnato nel caffè) come fosse un panino
Continuate fino a che non esaurirete gli ingredienti

Tagliatelle con zucca e ricotta – Iole

Tagliatelle con zucca e ricotta – Iole

Ingredienti
400 gr di tagliatelle fresche
300 gr di  di zucca già pulita
150 gr di ricotta
1 mazzetto di timo
mezza cipolla
olio extra vergine
noce moscata
sale qb.

Preparazione
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con un filo d olio e qualche foglia di salvia e un pizzico di sale. Grattuggiate la zucca con una grattugia a fori grossi,unitela al soffritto e fatela appassire a fuoco dolce per 5 min unendo qualche cucchiaio di acqua se serve:a fine cottura aggiungete la ricotta e un pizzico di noce moscata,il sale e lasciate insaporire un paio di minuti.Lessate le tagliatelle scolatele al dente e trasferitele nel tegame con il condimento,mescolate,profumate con qualche fogliolina di timo e servite subito

Guardate le altre Ricette di Iole

Spaghetti alla chitarra con carciofi – Iole

Spaghetti alla chitarra con carciofi – Iole

Ingredienti
500 gr di di spaghetti
4 carciofi preferibilmente romaneschi
100 gr di  di parmigiano
40 gr di burro
uno scalogno
una confezione di panna da cucina
4 cucchiai di olio extra vergine
sale
pepe q.b.

Preparazione
Pulite e mondate i carciofi delle foglie dure e delle punte,strofinateli con mezzo limone per evitare che anneriscano. Affettateli sottilmente.In una ampia padella mettete l olio,il burro e fatevi imbiondire leggermente lo scalogno tritato ,versate i carciofi nella padella,salate,pepate,unite un mestolo d acqua e portateli a cottura,ci vorranno circa 20 minuti. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e versateli nella padella col condimento.Aggiungete la panna,il parmigiano e mantecate a fuoco spento.Serviteli subito e buon appetito.

Le zeppole di San Giuseppe Iole

17361001_1299175556784809_1965155545_nLe zeppole di San Giuseppe Iole
Ingredienti
250 gr di acqua
150 di farina
100 di burro
4 uova medie
un pizzico di sale

Preparazione
Portate a bollore acqua burro e sale. Appena bolle versate la farina tutta in una volta togliete dal  fuoco e   mescolate. Rimettete sul fuoco continuate a mescolare fino a che non si formerà una palla che si stacca dalle pareti della pentola. Lasciate poi intiepidire e incorporate una alla volta le uova con un cucchiai o di legno,frullino.o planetaria. Formate le zeppole
Cuocete nel forno ventilato,prima 10 a 190°,poi abbassate il forno a 170° e cuocete per altri 15-20 minuti.

Tagliatelle ai porcini – Iole

Tagliatelle ai porcini  –  Iole

Ingredienti
400 gr di tagliatelle fresche
1 trota da 250 gr
200 gr di porcini
50 gr di cipolla
qb di mentuccia
olio
sale
prezzemolo
burro

Preparazione
Mettete sul fuoco una capace pentola di acqua salata,nel frattempo sfilettate la trota o fatevela sfilettare dal pescivendolo.In una padella soffriggete la cipolla tritata in un filo d olio,poi unite i porcini a lamelle,fateli saltare a fuoco vivace e quando iniziano a fare acqua unite i filetti di trota sminuzzati.salate,fate insaporire un paio di minuti,poi versate le tagliatelle che nel frattempo avrete lessato,un mestolino di acqua di cottura,una noce di burro,mentuccia e prezzemolo tritati e una macinata di pepe.Fate saltare velocemente e servite

 

Filetti di merluzzo al forno con pomodorini – Iole

Filetti di merluzzo al forno con pomodorini – Iole

Ingredienti
800 gr di filetti di merluzzo
10 pomodorini
sale
pepe
olio
origano
qualche fettina di limone.

Preparazione
Tagliate i pomodorini a metà
Disponete i filetti di merluzzo in una teglia con un abbondante filo di olio extra vergine, e metteteci i pomodorini, una spolverata di origano e qualche fettina di limone, salate pepate e cuoete in forno a 200°C per 15 minuti.

Agnello al sughetto – Iole

Agnello al sughetto – Iole
Ricetta che concorre nella Seconda gara on line . Dicembre 2010 – “I piatti delle feste natalizie”

Ingredienti
KG 1.2 di agnello
50 gr di burro
3 uova
50 gr di prosciutto crudo
2 limoni
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo
sale
pepe
Preparazione
Pulite l’ agnello,strofinatelo con mezzo limone,lavatelo,asciugatelo e tagliatelo a pezzi piccoli.Disponetelo in un tegame con la cipolla tagliata sottile,il prosciutto tritato e un po’ di burro.Salate,pepate e fate rosolare l’ agnello,bagnandolo quando sarà dorato con il vino,proseguite la cottura a fuoco moderato aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda se serve. Nel frattempo preparate una salsa lavorando i tuorli con il prezzemolo tritato,la scorza grattuggiata di un limone e un pizzico di sale,per ultimo aggiungete il succo di un limone.Quando l’agnello è cotto,versare la salsa nel tegame e lasciatela appena appena rapprendere mescolandola alla carne.Servite ben caldo.

Linguine ai sette mari – Iole

Linguine ai sette mari – Iole

Ricetta che concorre nella Seconda gara on line . Dicembre 2010 – “I piatti delle feste natalizie”

Ingredienti per 6 persone
500 gr di linguine
100 gr  di calamaretti
100 gr di gamberetti
100 gr di vongole sgusciate piu qualcuna intera per guarnire
400 rdi pomodori pelati
2 spicchi d aglio
prezzemolo
sale
olio qb.

Preparazione
Pulite i calamaretti,sgusciate i gamberetti e tagliate il tutto a pezzetti;fate rosolare in un tegame con l’ olio gli spicchi di aglio e unite la polpa dei pomodori,salate,pepate e lasciate addensare.In un altro tegame fate scaldare dell altro olio e mettetervi i calamaretti lasciandoli cuocere lentamente;quasi a fine cttura unire i gamberetti e le vongole,dopo qualche minuto aggiungere la salsa preparata in precedenza.Lessate la pasta,scolatela al dente e saltatela nel condimento,cospargete di prezzemolo fresco tritato.

 

Struffoli – Iole

“Struffoli dolci tipici natalizi campani. “Iole

Ricetta che concorre nella Seconda gara on line . Dicembre 2010 – “I piatti delle feste natalizie”

Ingredienti per 6 persone
350 gr di farina 00
3 uova
20 gr di burro morbido
30 grdi zucchero
scorza grattuggiata di un limone
un cucchiaino di rhum
un pizzico di sale,un pizzico di bicarbonato,olio di arachidi per friggere
Per glassare
250 gr di miele
100 gr di zucchero
50 gr di acqua
qualche goccia di succo di limone
scorzette e cedro canditi
diavolini colorati

Preparazione
Su una spianatoia lavorate la farina con le uova,lo zucchero,il burro ,il sale il bicarbonatoe la scorza grattuggiata.Lavorate l’ impasto fino a ottenere una palla liscia ed elastica.Coprite conuna ciotola e lasciate riposare per un ora.Poi con poca pasta per volta formate dei cannelli sottili come un mignolo e tagliateli a pezzettini di un cm.
Quando avrete esaurito la pasta passate a friggete gli struffoli in abbondante olio caldo.
Devono dorare.
Scolateli su carta cucina.Preparate la glassa sciogliendo in una pentola che poi potrà contenere gli struffoli,il miele con l’acqua,lo zucchero le gocce di limone.
Unitevi i canditi a pezzetti e tuffate dentro gli struffoli.
Fateli impregnare ben bene, poi trasferiteli in un piatto da portata,formando una corona o una piramide,e cospargeteli di diavolini colorati.