Penne integrali con pesto di zucchine e cetrioli Vanni

32266805_10212408173895573_7050017533088235520_oPenne integrali con pesto di zucchine e cetrioli Vanni

“Oggi penne integrali al pesto di cetriolo zucchina menta pecorino romano aglio sale e olio e noci maccadamia e orata al vapore..classico piatto.”

Ingredienti per 1 persona
60 gr di penne integrali
1 pezzo di zucchina
3 noci maccadamia
1 pezzo di cetriolo
1 pezzo di pecorino romano
menta
un po di sale
olio quanto basta

Preparazione
Nel tritatutto ho messo cetriolo, zucchina pecorino romano,menta, noci un po di sale e olio quanto basta e il pesto velocemente è pronto
Cuocete la pasta scolate e condite con il pesto

Insalata di orzo e zafferano Marialaura

Insalata di orzo e zafferano Marialaura
Ingredienti
350 gr di orzo
200 gr di olive nere denocciolate
650gr di pomodorini ben maturi
olio evo
sale
0,1gr di zafferano

Preparazione
Sciacquate l’orso sotto acqua corrente,mettetelo in una pentola piena di acqua fredda e portate a bollore,aggiungete quindi lo zafferano,fatelo sciogliere, salate e cuocete.a cottura ultimata scolate e raffreddate l’orzo e farlo sgocciolare,nel frattempo lavate accuratamente i pomodorini,tagliateli a spicchi ed unirvi le olive ed il riso.condite con olio e servire tiepida

Cipolle in agrodolce Antonietta

Cipolle in agrodolce Antonietta
Ingredienti
6 cipolle
2 aglio
4 cucchiai zucchero
mezzo bicchiere passata pomodoro
acqua
mezzo litro aceto 250 gr
origano sale q b olio

Preparazione
In un tegame mettete l’olio poi adagiate le cipolle sbucciate fare un battuto di aglio e disponelo nel tegame con l’origano il sale e lo zucchero la passata di pomodoro mettere l’aceto e l’acqua e fate cuocere con il coperchio fino a che l’acqua si sia asciugata del tutto

Zuppa di cipolle Alexia

Zuppa di cipolle Alexia
1kg di cipolle bianche
brodo vegetale, meglio di pollo
pane raffermo con crosta
emmental
sale
pepe
Preparazione
Cuocete le cipolle 10,min con un po di vino bianco, tagliate a fette spesse. Aggiungete 1,5 Litro di brodo e cuocete per almeno un’ora. Mettete il pane in ciotole di coccio, versate le cipolle con brodo, pepe, e tanto formaggio, gratinate 5 minuti

Un pacco con 2 ricette a soli 4 € (spese gratis) sconto di 30 €

Per fare un assaggio vi consiglio di provare questa offerta
Ricette interessanti
Ho letto che anche la qualità e  buona
Sicuramente il primo pacco con questa offerta conviene tantissimo
Il primo pacco di prova  Quomi passando da questo link  si ha uno sconto di 30€ !!! Inoltre spese di spedizione gratuite pagate solo 4 € per 2 ricette !!!!
Assolutamente da provare
Potete interrompere l’abbonamento quando volete

Pesto ai funghi Vanni

32293878_10212402081783274_8159499523714973696_oPesto ai funghi Vanni
“A me piace provare e inventare in cucina.. un risottino rosso e fatto un mio pesto con un po di questi funghi,prezzemolo,sale ,limone…secondo ho marinato un pezzo di salmone ,preso surgelato alla lidl…poi invece della solita mia super insalata ho messo in padella il resto dei funghi con aglio,cipolla prezzemolo sale ….mangiato…..non male. buon pranzo a tutti.” Vanni

Ingredienti per una persona
40 gr di funghi secchi
prezzemolo
sale

Preparazione
Fate marinare i funghi per 2 ore
Frullate il tutto ed il pesto e pronto per condire pasta o riso

 

Pomodori con il riso Antonietta

Pomodori con il riso Antonietta

Ingredienti
6 pomodori medi rossi
150 g r riso
1 ciuffo prezzemolo
1 aglio menta selvatica
sale q b
pepe nero
olio
Preparazione
In un tegame mettere l’olio prendete i pomodori pulite l,interno del pomodoro tagliando prima della metà mettete il contenuto del pomodoro in una scodella poi lessate il riso al dente, versate nella scodella e aggiungete il prezzemolo l’aglio la menta selvatica sale e pepe girare il tutto e poi riempite ogni pomodoro chiudete con il pezzo del pomodoro tagliato precedentemente mettete in forno per circa 20 minuti volendo si possono aggiungete le patate con aggiunta di rosmarino

Bocconcini di pollo marinati Vanni

31950138_10212384245537379_6092945171379388416_o (1)Bocconcini di pollo marinati Vanni

Oggi riso integrale con un pesto di  fragole ottimo profumo di lime e fragola e bocconcini di petto di pollo marinati con aglio, prezzemolo e zenzero e spremuta di limone…….combinazioni strane…ma a me piace così è salutare….e dietetico

Ingredienti per una persona
80 gr di bocconcini di petto di pollo
4 spicchi di aglio
prezzemolo
zenzero
spremuta di limone

Preparazione
Condite in una terrina i bocconcino con lime aglio prezzemolo e zenzero
Fate marinare alcune ore il pollo
Cuocete semplice veloce

Pesto di fragole Vanni

31950138_10212384245537379_6092945171379388416_o (1)Pesto di fragole Vanni

“Oggi riso integrale con un pesto di  fragole ottimo profumo di lime e fragola, bocconcini di petto di pollo marinati aglio, prezzemolo, zenzero  combinazioni strane…ma a me piace cosi  salutare….e dietetico”

Ingredienti per una persona
2 fragole
la spremuta di mezzo lime
6 mandorle
prezzemolo
un po di aceto balsamico

Preparazione
Frullate le fragole, la spremuta di lime e le mandorle e prezzemolo…..e un po’ di aceto balsamico…..ottimo profumo di lime e fragola

Polpette di patate ripiene di gorgonzola

32152757_10216011646355020_8913570303423021056_oPolpette di patate ripiene di gorgonzola

Ingredienti
4/5 patate
1 manciata di pecorino
1 uovo
1 pezzo di gorgonzola
pangrattato

Preparazione
Lessate patate schiacciatele con schiacciapatate in un contenitore, unite patate, pecorino pezzetti di gorgonzola, mescolate il tutto fate polpette, passate nel pangrattato e poi forno caldo a 180° a che si sono dorate

Sono buonissime anche fritte
Una variante è  anche quella di condire il pangrattato con le  spezie(timo maggiorana)
Se non amate il gorgonzola potete usare altri formaggi scamorza, provoletta
L’aggiunta all’impasto delle patate dell’uovo dipende anche dalle patate

Frittata al pomodoro Marialaura

Frittata al pomodoro Marialaura

Ingredienti
5 uova
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
basilico
menta
maggiorana
erba cipollina
finocchietto selvatico
10 pomodorini ciliegia
mezza cipolla rossa
olio
sale
pepe
2 cucchiai di latte

Preparazione
Rompete le uova,sbattetele col formaggio grattugiato ed il latte.Tritate molto finemente tutte le erbe aromatiche,tagliate a fettine sottili la cipolla rossa ed aggiungete tutto all’ impasto,salate,pepate e mescolate. In una padella scaldate un filo di olio,versate il composto,unitevi i pomodori tagliati a spicchi e fate cuocere a fiamma bassa e con il coperchio.girate e quando sarà cotta da entrambi i lati servite tiepida o fredda,accompagnata da formaggio fresco spalmabile

Pomodori e mozzarella di bufala Antonietta

19250600_10211804276735726_3889397321743820119_oPomodori e mozzarella di bufala Antonietta
Ingredienti
2 pomodori da insalata
basilico
1 mozzarella di bufala media
olio
sale q b

Preparazione
Mettete i pomodori lavati in un piatto da portata tagliate in vari spicchi aggiungete la mozzarella e le foglie di basilico aggiungete l’olio e il sale e servire

La Milano da gustare (e da leggere) a Mangia come scrivi

La Milano da gustare (e da leggere) a Mangia come scrivi
36fc9a8c-4f0c-490c-971e-0df9cbb989b4Giovedì 10 maggio al Ristorante Il Garibaldi di Cantù ospiti Claudio Sanfilippo (Sanfi), Erica Arosio e Giorgio Maimone, Flavio Villani

CANTÙ (Como) – Prende il titolo dal famosissimo verso di “Lassa pur ch’el mond el disa” di Giovanni D’Anzi l’ultimo appuntamento della stagione lombarda, prima della pausa estiva, di Mangia come scrivi. La serata “Milan l’è on gran Milan”, in programma giovedì 10 maggio al Ristorante Il Garibaldi di Cantù (Como), avrà come ospiti Claudio Sanfilippo (Sanfi), Erica Arosio e Giorgio Maimone, Flavio Villani.

CREATIVITÀ E GENEROSITÀ MENEGHINA
I quattro protagonisti della scena intellettuale milanese “giocheranno” a passarsi il testimone, tra una portata e l’altra, presentando, ognuno, il lavoro di un collega. Sanfilippo, cantautore vincitore del Tenco e autore del recente e bellissimo album “Ilzendelswing” (cantato in milanese), arriverà a Cantù con la sua immancabile chitarra e con il nuovissimo romanzo breve “Fin dove arriva l’acqua” (Bolis). Arosio e Maimone (lei critico cinematografico, lui giornalista storico del Sole 24 Ore) con la terza indagine di Greta e Marlon in “Cinemascope” (TEA). Il medico scrittore Villani (o scrittore medico) con il suo primo romanzo poliziesco “Il nome del padre” (Neri Pozza).

IL MENU
Gli chef del Garibaldi Alda Zambernardi e Marco Negri, tra le quatto portate d’autore annunciate, proporranno omaggi alla cucina milanese come il vitello tonnato (antipasto) e i mondeghili (secondo). Il tutto innaffiato dai vini della Cantina Perla del Garda (www.perladelgarda.it) di Lonato del Garda (Brescia), selezionati da Alfonso Galvano di Vineggiando. La cena, condotta come sempre dal direttore artistico Gianluigi Negri, inizierà alle 20.30. Per informazioni sul ricco menu e prenotazioni: 031 704915.

IL PROSSIMO APPUNTAMENTO A PARMA E LA RIPRESA A SETTEMBRE CON L’ANTEPRIMA DI MANGIACINEMA
Venerdì 25 maggio, alla Tenuta Santa Teresa di Parma, si terrà la serata “Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane” con Massimo Carlotto e il bluesman Ale Ponti (in duo). Mangia come scrivi tornerà invece a Cantù alla fine di settembre con un’anteprima di Mangiacinema, la Festa del Cibo d’autore del Cinema goloso diretta da Negri a Salsomaggiore Terme, la cui quinta edizione si svolgerà dal 26 settembre al 3 ottobre

Pasta con pesto di rucola gorgonzola e noci Vanni

32073995_10212396261517771_8261758262626484224_oPasta con pesto di rucola gorgonzola e noci Vanni

Ingredienti per una persona
60 gr di pasta a persona
Per il pesto
qualche foglie di rucola
1 pezzo di gorgonzola dolce
tre noci macadamia
uno spicchio d’aglio
spremuta limone

Preparazione
In un tritatutto  mettete la rucola, un pezzo di gorgonzola dolce, le noci macadamia uno spicchio d’aglio e spremuta limone
Cuocete la pasta in abbondante  acqua salata, a cottura ultimata scolate condite e servite

Focaccia di patate con pomodorini Marialaura

Focaccia di patate con pomodorini  Marialaura

Ingredienti
200 gr di patate crude con buccia
500 gr di farina
25 gr di lievito di birra
olio
sale
zucchero
acqua tiepida
pomodorini
origano

Preparazione
Lessate e patate con la buccia,dopo averle lavate ed una volta cotte,sbucciatele e passatele due volte allo schiaccia patate. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida,aggiungete un pizzico di zucchero e uniteli in una terrina alle patate,alla farina,a 2 cucchiai di olio. Impastate bene il tutto, aggiungendo acqua tiepida,sin quando l’impasto non risulterà morbido ed elastico. Stendete l impasto e metterlo in una teglia da forno precedentemente unta e lasciate lievitare per 3 ore
In una tazzina mettete due cucchiai di acqua ed uno di olio e spennellate la superficie della focaccia. Col dito formate tanti piccoli buchi,cospargete di sale,pomodorini ed origano e infornate a 200 gradi per 20 minuti.

Focaccia bianca di patate Marialaura

Focaccia bianca di patate Marialaura
Ingredienti
200 gr di patate crude con buccia
500 gr di farina
25 gr di lievito di birra
olio
sale
zucchero
acqua tiepida
rosmarino

Preparazione
Lessate e patate con la buccia,dopo averle lavate ed una volta cotte,sbucciatele e passatele due volte allo schiaccia patate. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida,aggiungete un pizzico di zucchero e uniteli in una terrina alle patate,alla farina,a 2 cucchiai di olio. Impastate bene il tutto, aggiungendo acqua tiepida,sin quando l’impasto non risulterà morbido ed elastico. Stendete l impasto e metterlo in una teglia da forno precedentemente unta e lasciate lievitare per 3 ore.in una tazzina mettete due cucchiai di acqua ed uno di olio e spennellate la superficie della focaccia. Col dito formate tanti piccoli buchi,cospargete di sale grosso e rosmarino infornate a 200 gradi per 20 minuti.

Zucchine cipolle e tonno

31955928_10215999334087221_2790292638480203776_o (1)Zucchine cipolle e tonno
Ingredienti
3-4 zucchine
1 vasetto di tonno sott’olio
Olio
sale
2-3 cipolle

Preparazione
Lavate e tagliate a rondelline le zucchine
Pelate e tagliate grossolanamente le cipolle
In una padella in un filo di olio rosolate appena la cipolla, aggiungete le cipolle
A cottgura ultimata (le verdure devono rimanere un po al dente o comunque nons cotte
Fate raffreddare
prendete un insalatiera unite le verdure al tonno regolate di sale
A piacere aggiungete le vostre sprezzemolo o basilico o timo o maggiorana secondo gusto personale
Io ho aggiunto cumino e bacche rosse (gusti un po’ particolari e forti che non a tutti piacciono)

Gnocchi di patate con il ragù di carne

20729112_10213691560114314_6016076799720942590_oGnocchi di patate con il ragù di carne

Quando faccio gli gnocchi di patate ne faccio un po’ di più così che quelli che restano e poi li metto su un vassoio li metto nel frizzer una volta congelati,  li metto in un sacchetto così che sono pronti all’ uso quando servono
Le dosi farina/patate sono un po’ relative dipende tutto dalla consistenza delle patate
Gli gnocchi li faccio spesso con la mia bambina unendo utile al divertimento, raddoppiando i tempi di preparazione…gli gnocchi non sono perfetti ma ci divertiamo insieme

Ingredienti
Per  gli gnocchi
800 gr  di patate rosse lessate
280 gr  di farina integrale
1 uovo
Per il ragù
500 gr di carne  trita mista
2 gambi di sedano
carota
cipolle
vino per sfumare
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
sale
pepe
1 bottiglia di passata di pomodoro

Preparazione
Iniziate  a preparare il ragù .Tritate finemente sedano, carota e  cipolle
In una padella in  olio  fate soffriggere l’aglio (intero) aggiungete le cipolle una volta dorata, aggiungete il trito di carota e sedano, dopo 10 minuti aggiungete la carne e fatela rosolare per altri 10 minuti fate sfumare con vino
Eliminate l’aglio aggiungete la passata di pomodoro, mettete il coperchio abbassate la fiamma  e fate cuocere per 3-4 ore con il coperchio a fiamma bassa tempo permettendo se no va bene anche una mezz’oretta (più sta meglio si rapprende)
Lavate le patate mettetele nella casseruola con abbondante acqua fredda, portate a  ebollizione, aggiungete un pizzico di sale e cuocetele per almeno 30 minuti  o comunque fino a quando le patate non saranno pronte
Se avete la pentola a pressione, ci impiegherete meno tempo.
Fate gli gnocchi. Sgocciolate le patate, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate, unite la farina e impastate rapidamente con l’uovo. Formate con il composto ottenuto tanti cilindri dì circa 1,5 cm di diametro,delle “biscette” tagliateli a pezzetti, infarinateli leggermente e immergeteli in abbondante acqua salata a leggero bollore. Sgocciolateli con un mestolo forato appena saliranno in superficie, trasferiteli nei piatti individuali, conditeli con il ragù

Gnocchi di patate al gorgonzola

32149811_10215999215004244_5799469166985478144_oGnocchi di patate al gorgonzola

Quando faccio gli gnocchi di patate ne faccio un po’ di più così che quelli che restano e poi li metto su un vassoio li metto nel frizzer una volta congelati,  li metto in un sacchetto così che sono pronti all’ uso quando servono
Le dosi farina/patate sono un po’ relative dipende tutto dalla consistenza delle patate
Gli gnocchi li faccio spesso con la mia bambina unendo utile al divertimento, raddoppiando i tempi di preparazione…gli gnocchi non sono perfetti ma ci divertiamo insieme

Ingredienti
Per il condimento
1 generoso pezzo di gogonzola
parmigiano a paicere
pepe
sale
Per  gli gnocchi
400 gr  di patate  lessate
140 gr  di farina

Preparazione
Fate gli gnocchi. Sgocciolate le patate, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate, unite la farina e impastate rapidamente con l’uovo. Formate con il composto ottenuto tanti cilindri dì circa 1,5 cm di diametro,delle “biscette” tagliateli a pezzetti, ecco pronti i vostri gnocchi
Prendete una padella antiaderente a fiamma bassa iniziate a sciogliere il gorgonzola, a piacere potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura (dei vostri gnocchi)
Fate bollire l’acqua appena bolle buttate gli gnocchi appena saliranno a galla saranno pronti per essere conditi
Fate  abbondante acqua salata raggiunto il bollore immergete gli gnocchi sgocciolateli con un mestolo forato appena saliranno in superficie, trasferiteli in padella e conditeli con il gorgonzola
Varianti a piacimento il risultato sarà leggermente diverso

Incrementate la dose del parmigiano.
Aggiungete una noce di burro.
Sostituite l’acqua di cottura (per sciogliere il gortgonzola) con  latte, panna, mascarpone
Incrementate la dose di latte o gorgonzola a seconda se lo volete più o meno denso
Sostituite il pepe con la noce moscata.

Mousse di ricotta e fragole Marialura

Mousse di ricotta e fragole Marialura
Ingredienti
250 gr di fragole
250 di ricotta
2 cucchiai di latte
succo di un limone
4 cucchiai di zucchero

Preparazione
Lavate le fragole e tagliarle in 4 spicchi,irrorate col succo di limone e poi coprite con 2 cucchiai di zucchero.Mescolate e fate riposare in frigo per almeno un’ora. Lavorate la ricotta col restante zucchero e il latte. Se necessario aggiungete altro latte per rendere più morbida la ricotta. Versate la ricotta in un sac a poche,riponete sul fondo di bicchierini le fragole col loro succo e versate la ricotta. Decorate con fragole e foglie di menta