Il mio ragù di Alexia

56622494_10219604698328003_4210241506943959040_oIl mio ragù di Alexia

Ingredienti
1 cipolla bionda piccola o mezza grossa
vino bianco
700 gr di carne trita scelta
vino rosso
2 bottiglie di salsa
1 bottiglia di polpa
sale grosso e zucchero in egual misura,
dado vegetale un cucchiaino.
peperoncino, ma è a piacere

Preparazione
Fate appassire in acqua una cipolla bionda piccola o mezza grossa, sfumate col bianco, aggiungete la carne trita scelta e fate colorire, bagnate con vino rosso e lasciatelo evaporare. Aggiungete la salsa e la polpa. Condite con sale grosso, zucchero in egual misura, dado vegetale un cucchiaino. Io metto anche il peperoncino, ma è a piacere. Cuocete per due ore e il ragù è pronto! Non uso olio perché cmq la carne rilascia grasso e rimane più leggero! Ottimot

#novohogar pentola a pressione elettrica

55545382_10218486738950788_7434062096968450048_oCollaudata per friggere la nuova #novohogar pentola a pressione elettrica !!! Acquistata su Groupon a meta prezzo!!multifunzione che frigge cucina sostituisce forno pentola a pressione utile anche per cotture a vapore…

Si lava facilmente
Dimezza i tempi di cottura
Io poi sfrutto il fotovoltaico!!! Doppio risparmio

Pentola programmabile

Capacità: 6 L
Capace di cucinare qualsiasi tipo di ricetta per 12 persone

Funzioni

Forno
Griglia
Bollire
Friggere
Soffriggere
Cottura al vapore
Bagnomaria
Riscaldare

Programmabile 24 ore – Timer 990 minuti
Temperatura, pressione e tempo di cottura regolabile
Display digitale di controllo automatico a 4 cifre
Rivestimento 100% antiaderente
Sistema a doppia pressione (può cucinare in alta, bassa o senza pressione)
10 modalità di cucina differenti

Sistema di memoria:nel caso in cui si verifichi un’interruzione di corrente durante la cottura, la pentola ritornerà a cucinare partendo dallo stesso punto in cui si era fermata

Cestello anti-aderente facilmente pulibile. Non è necessaria la lavastoviglie

Sistema di rilevamento degli alimenti: calcola il tempo di cottura in base alla quantità di alimenti

Velocità nella preparazione del cibo

Effetto pressurizzazione: gli alimenti vengono cucinati nel proprio sugo ottenendo così un sapore più concentrato

Modalità di salvaguardia del calore

Conservazione del calore per 24 ore

Contiene importanti sistemi si sicurezza

Basso consumo energetico

Rilevamento automatico di errori

 Ricettario completo per provare tante ricette

Scialatielli ai funghi Alexia

Scialatielli ai funghi Alexia

Ingredienti
500 gr di scialatielli
300 gr di porcini
ove
prezzemolo
curcuma
paprica
sale

Per la pasta
200 gr di farina
due uova
tirate

Preparazione
Pulite i funghi con un banno bagnato tagliateli fini.
Fate le tagliatelle unendo  farina e uova, tirate e fate la pasta.
In una padella mettete uno spicchio di aglio, olio evo e poi fate appassire i funghi, aggiungete,  sale, dado curcuma e paprika ,saltate la pasta nel sugo e aggiungete pomodorini strizzati io aggiungo anche peperoncino

Calamari con funghi Mariaconcetta

Calamari con funghi Mariaconcetta

Ingredienti
500 gr Calamari ed anelli surgelati
400 gr funghi champignon
80 gr pancetta a dadini
1 rametto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di pepe verde in grani
1/2 bicchiere di vino bianco
3 cucchiai di olio di oliva
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale.

Preparazione
Dopo aver scongelato i calamari infarinateli. Intanto in una padella fate rosolare aglio olio e pancetta. Dopo togliere l’aglio e aggiungere i calamari, facendoli rosolare per 5 minuti a fuoco medio. Unite il vino e cuocete 15 minuti a fuoco basso.
Salate. Il liquido che si forma deve asciugare completamente.
Pulite, lavate e affettate i funghi e uniteli in padella con il pepe verde.
Cuocete 10 minuti mescolando ogni tanto, lavate il prezzemolo.
Infine disponete sul piatto la pietanza, spargete di prezzemolo e servite.

Funghi e uova Lory

Funghi e uova Lory

Ingredienti
1 kg di funghi
450 di polpa di pomodoro
6 uova
Aglio
peperoncino
prezzemolo

Preparazione
Pulite e tagliate i funghi in pentola aglio olio e funghi, fate perdere l’acqua e poi aggiungete il pomodoro ed un pizzico di peperoncino e fate cuocere per 10 minuti poi aggiungete il prezzemolo e versate tutto in una teglia rettangolare e con un cucchiaio formate 6 fossette distanziate tra loro e dentro versate  le uova e sopra un po’ di grana grattugiato e via in forno per  10 minuti o almeno fino a che le uova siano cotte…. Servire le uova insieme ai funghi ed il loro sughetto

Pasta e cavolfiore Carolina

Pasta e cavolfiore

Ingredienti
1 spicchio di aglio
olio
cavolfiore
un pizzico di pepe
sale
80 gr di pasta a persona

Preparazione
Soffriggete aglio e olio aggiungete cavolo a pezzetti un pizzico di pepe sale, a metà cottura aggiungete acqua quello che basta per cuocere la pasta mista. Quando bolle aggiungete la pasta ,portate a cottura

Fesa di tacchino scaloppata Marialaura

Fesa di tacchino scaloppata Marialaura

Ingredienti
4 fette grandi di fesa di tacchino
2 cipolle grandi
1 bicchiere di vino bianco
2 bicchieri di brodo vegetale
foglie di alloro
olio
farina
sale
pepe

Preparazione
Infarinate i petti di tacchino,in una padella fate rosolare le due cipolle affettate sottilmente. Quando saranno dorate, fate  rosolare i petti di tacchino 5 minuti per parte. Versate  il vino,fatelo evaporare a fiamma alta, unite il brodo, un pizzico di sale e pepe, coprite e cuocete per 20 minuti. Servite ben caldo

La pappa di mamma Rosanna Maurizio

La pappa di mamma Rosanna Maurizio

Facciamo la lista della spesa per un piatto strabuono e velocissimo.
Parleremo di una leccornia di qui io e mia mamma siamo ghiottissima,e prepareremo una pasta degna del suo nome.

La pappa di mamma Rosanna.

Ingredienti
500 gr di Trofie fresche
80 gr di alici.”io ho usato quelle sott’olio,più saporite”
80 gr di burro.
2 spicchi d’aglio.
Paprika dolce

Preparazione
Bollite l’acqua per la pasta,nel frattempo in una salta pasta mettete i 2 spicchi d’aglio”senza pulirli” rimuovete quando prende il fumo.
Aggiungete il burro,quando inizia a sciogliersi,aggiungete la metà Delle alici.
L’altra metà la terrete per completare il piatto.
Una volta sciolto il burro toglete dal fuoco.
Nel frattempo, l’acqua avrà raggiunto il bollore e avrete messo le nostre trofie.
Quando sono pronte,scolate e saltate nel burro.
Impiattate adagiando le restanti alici.
Una bella e generosa spolverata di paprika

Orecchiette con funghi e cacioricotta Marialaura

Orecchiette con funghi e cacioricotta  Marialaura

Ingredienti
400 gr di orecchiette fresche
600 gr di funghi mist
4 spicchi d’aglio a fettine sottilissime
4 cucchiai di prezzemolo tritato
4 cucchiai di cacioricotta grattugiata
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
In una ampia padella antiaderente versate l’olio e l’aglio a fettine,aggiungete i funghi tagliati a fettine (vanno bene anche quelli surgelati) e fate cuocere per 10 minuti. Unite il prezzemolo tritato,sale e pepe. Mescolate bene e spegnere il fuoco, fate lessare la pasta e nel frattempo grattugiate il cacioricotta .Prelevate due mestoli di acqua di cottura,è versateli nella padella coi funghi, scolate la pasta e versatela nella padella coi funghi,accendete la fiamma medio bassa e mescolare bene. Spolverizzate col cacioricotta, mescolate bene servite

Mousse au Chocolat Blanc al Bergamotto Reggino Chef Filippo Cogliandro

Foto-Profiteroles-Bergamotto(2)Mousse au Chocolat Blanc al Bergamotto Reggino Chef Filippo Cogliandro

Ingredienti per 6 persone
300 gr di cioccolato bianco di prima
20 gr di succo di Bergamotto Reggino
1 cucchiaio di miele di acacia
6 uova fresche
10 gr di burro

Preparazione
Spezzettate il cioccolato in un recipiente che metterete a bagnomaria in acqua
calda e lasciatelo sciogliere senza fretta con la noce di burro.
Separate gli albumi dal tuorlo e montateli a neve con il succo di Bergamotto
Reggino.
Aggiungete due tuorli d’uovo e il cucchiaio di miele di acacia al cioccolato
sciolto e mescolate energicamente. Aggiungete il composto all’albume montato
e con una frusta amalgamate bene evitando che si formino grumi.
Versate la mousse in coppette e lasciate riposare in frigorifero per qualche ora
prima di servirla.

 

Dall’alto del ristorante L’Accademia Filippo Cogliandro guarda la sua città ……incastonata come un gioiello nel cuore di Reggio Calabria, una antica dimora piena di storia e di storie, dall’atmosfera evocativa. dalle connotazioni distintive di un ristorante che celebra l’estro culinario del patron Filippo Cogliandro e la garbata attenzione del direttore di sala Francesco Rando. L’uno in cucina attorniato
dalla sua brigata fantastica di tutti i colori, l’altro in sala, per il rito della tavola facendo parlare da sé una materia prima di altissima qualità accompagnata da etichette di tutto rispetto.

www.laccademia.it

L’ACCADEMIA
Via Largo Colombo,6
Reggio Calabria
www.laccademia.it

Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante Chef Di Andrea Candito

2(1)Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante  Chef Di Andrea Candito

Ricetta d’autore Di Andrea Candito ‘  O Munaciello Firenze e Miami

Ingredienti
1 polpo 1000/2000
1 costa di sedano
Olio q.b.
Limone q.b.
Sale q.b
Pepe q.b.
Prezzemolo q.b.

Preparazione
Cuocete il polpo una quarantina di minuti, raffreddate e avvolgete in maniera ermetica in pellicola alimentare e lasciate in abbattitore per almeno 2 ore. Preparate la citronette con olio sale limone . Tagliate a strisce il sedano con un pelapatate e lasciate il acqua e ghiaccio per rendere croccante.
Una volta pronto il polpo tagliate all affettatrice con uno spessore di 1 cm posizionare le fette di polpo si un piatto piano condire con sale pepe prezzemolo e la citronette, formare un nido al centro con il sedano croccante e servire

‘O Munaciello Miami
6425 Biscayne Boulevard
Miami
‘O Munaciello Firenze
Firenze – Via Maffia, 31
Press: Cristina Vannuzzi

Bocconcini pera e raspadüra Alessandro Chef

49031467_10217766883434850_179019292073787392_n(1)Bocconcini pera e raspadüra  Alessandro Chef

“La raspadüra è un modo di servire il formaggio grana presentandolo come sottilissime sfoglie, raschiate con un particolare coltello da una forma di Granone Lodigiano oppure da un formaggio “giovane” della famiglia del formaggio grana, cioè stagionato dai quattro ai sei mesiLa raspadüra è tipica della gastronomia lodigiana, ma è diffusa anche nei territori limitrofi delle province di Pavia e Cremona, dove conserva lo stesso nome. La raspadüra viene solitamente servita come antipasto, spesso accompagnata da salumi, noci o funghi, ma può anche essere utilizzata per guarnire primi piatti come il risotto o la polenta  La raspadüra nacque come cibo povero: in passato era ricavata da forme di Granone Lodigiano imperfette, mentre oggi sono impiegate forme sane, di stagionatura adatta per essere tagliate senza sfaldarsi” da  https://it.wikipedia.org/wiki/Raspad%C3%BCra

Io  in alcune occasioni li ho fatti anche con il parmigiano reggiano stagionato
I petali vengono meglio se fatti con il parmigiano reggiano o padano fresco (12 mesi)

Velocissimi minuti per farlo
Ottimo contrasto di gusti parmigiano e pera
Semplice e sfizioso

Ingredienti
raspadura
pera
crema di balsamico per decorare il piatto

Preparazione
Avvolgete un  pezzetto di pera   in un petalo di  raspadüra
Decorate il piatto con crema di aceto balsamico

Stinco di maiale

53671983_10218467209742570_6878372403508936704_oStinco di maiale

Ingredienti
3 stinchi di maiale
3 cipolle
vino rosso fermo secco
sale di cervia
pepe
bacche di ginepro

 

Preparazione
In una pentola rosolate  in un filo di olio la cipolla tagliata finemente
Una volta la dorata aggiungete gli stinchi e fate rosolare girandoli su tutti i lati
Sfumate con il vino rosso,  condite con sale pepe e bacche di ginepro, mettete coperchio e  terminate la cottura

 

Riso freddo allo zafferano con pollo e broccoli

55564240_10218467223982926_6483479671362027520_oRiso freddo allo zafferano con pollo e broccoli

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona non per risotti ma per insalate
400 gr  petto di pollo
1 broccoletto
zafferano

Preparazione
Fate dorare la cipolla  tostare il riso aggiungete il brodo o l’acqua  terminate la cottura e aggiungete lo zafferano (io uso la risottiera a vapore unisco tutto e termino al cottura)
In una padella rosolate il pollo, tagliato a pezzetti aggiungete il riso ed insaporitelo con le spezie che più vi aggradano (anche lo zafferano stesso)
In padella con un filo di olio cuocete i broccoletti, salate pepate ed insaporitelo con le spezie che più vi aggradano (anche lo zafferano stesso)aggiungete un pochino d’acqua e terminate la cottura
Unite tutto fate raffreddare e servite
Ottimo anche caldo

 

#bestfoodpics @bestfoodpics
@ricettedicasaele #secondipiatti #facile #veloce #ricettedicasaele#ricettedicasa #foodblogger #carne  #riso #zafferano  #pollo #broccoli

Fusilli lunghi con le cozze

54414022_10218347899199881_958791826095996928_o (1)Fusilli lunghi con le cozze

Ho provato questi fusilli lunghi della Granoro sono buonissimi
Tengono la cottura e sono davvero ottimi

Ingredienti
1 kg cozze
500 gr di Fusilli lunghi
aglio
1 ciuffo prezzemolo
1 bicchiere vino bianco
sale q b
pepe
olio

Preparazione
Pulite bene le cozze , prendere un tegame e fate rosolare l’aglio, eliminate aglio poi versate le cozze  e aggiustate di sale, fate cuocere a fuoco medio in modo che si aprono lentamente, a metà cottura sfumate con il vino , aggiungete il pepe, aggiungete il prezzemolo, saltate in padella per qualche minuti
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata a cottura ultimata mi raccomando belli al dente, condite con le cozze e servite caldi

GRANORO #ricette#ricettedicasaele #food #foodblogger#foodphotography #ricette #italianfood #foodpost#ricettelight #ricetteitaliane#cucina #cucinaitaliana#ricetteperpassione #acasgrammer #buonappetito#foodporn #foodie #foods #mangiaresano#mangiare #eat #mangiarebene #italianfood#italianfoodporn #granoro #italianfoodposters#cozze — con GRANORO e Ricette di casa 

Impepata di Cozze

54462413_10218346703049978_1343873787786952704_oImpepata di Cozze

Da servire con pane caldo o con i crostini….oppure per chi ama la pasta con gli spaghetti è la “morte sua”

Ingredienti
1 kg cozze
aglio
1 ciuffo prezzemolo
1 bicchiere vino bianco
sale q b
pepe
olio

Preparazione
Pulite bene le cozze , prendere un tegame e fate rosolare l’aglio, eliminate aglio poi versate le cozze  e aggiustate di sale, fate cuocere a fuoco medio in modo che si aprono lentamente, a metà cottura sfumate con il vino , aggiungete il pepe, aggiungete il prezzemolo, saltate in padella per qualche minuto e servite

 #cozze #cozza #impepatadicozze #ricette#ricettedicasaele #food #foodblogger#foodphotography #ricette #italianfood #foodpost#ricettelight #ricetteitaliane#cucina #cucinaitaliana#ricetteperpassione #acasgrammer #buonappetito#foodporn #foodie #foods #mangiaresano#mangiare #eat #mangiarebene #italianfood#italianfoodporn #italianfoodposters — con Ricette di casa 

Filetto di maiale con cipolle in agrodolce

54435185_10218406656268771_4842026677879963648_oFiletto di maiale con cipolle in agrodolce

Ingredienti
500  gr di filetto di maiale
4 cipolle
aceto balsamico
sale di cervia
1 cucchiaio zucchero
olio extra vergine di oliva

Preparazione
In una padella in olio rosolate le cipolle,  tagliate grossolanamente, aggiungete un cucchiaio di zucchero, aggiungete la carne, fate rosolare spruzzate con aceto balsamico, regolate di sale abbassate la fiamma mettete il coperchio e terminate la cottura

#ricettedicasaele #food #foodblogger#foodphotography #foodpost #veloce #ricettefacili#ricetteveloci #cucina #piattiveloci #ricettesfiziose ##acasgrammer #buonappetito #foodporn #foodie#foods  Ricette di casa #maiale #carne #cipolle#filetto #filettomaiale 

 

 

 

 

Uova con piselli al sugo

54256013_10218413807207540_1981468056609619968_oUova con piselli al sugo

Una ricetta molto semplice e veloce ma sfiziosa che si chiude sempre con una scarpetta

Ingredienti
2 uova a persona
1 bottiglia di passata di pomodoro
1 scatola di piselli gia cotti
sale
pepe
Olio
1 spicchio di aglio

Preparazione
In un tegame rosolate l’aglio, una volta dorato, toglietelo e aggiungete la passata di pomodoro regolate di sale e cuocete a fiamma bassa fino che la salsa non si sarà un po’ addensata (non troppo) dopo 10 minuti aggiungete i piselli ( io ho usato quelli già pronti lasciate cuocere) dopo 5 minuti (giusto perche si insaporiscano) con un cucchiaio, realizzate dei  piccoli buchi all’interno dei quali andrete a mettere le uova. Aggiungete un pizzico di sale e di pepe sopra ogni uovo
Coprite con il coperchio e lasciate cuocere  per 2 minuti
Servite caldo


#ricettedicasaele#food #foodblogger #foodphotography #foodpost#veloce #ricettefacili #ricetteveloci #cucina#piattiveloci #ricettesfiziose # #acasgrammer#buonappetito #foodporn #foodie #foods Ricette di casa #uova #piselli #sugo #sugopomodoro #piselli#pisellivalfrutta #pomodoromutti #salsamutti Mutti Pomodoro Valfrutta #mutti #valfrutta
 

Farro integrale bio con broccoletti

54523069_10218418815092734_2029055263457148928_oFarro integrale bio con broccoletti

Ho provato questo farro arrivato oggi nel pacco degustabox pronto in 2 minuti

Ingredienti
80 gr di farro integrale bio a persona
2 broccoletti
olio extra vergine di oliva
sale di cervia
pepe

Preparazione
In padella rosolate la cipolla in un filo di olio, aggiungete i broccoletti tagliati grossolanamente, aggiungete un filo di acqua o brodo, ma non tanto giusto per terminare la cottura, regolate con sale e pepe a chi piace anche peperoncino
Cuocete a parte il farro unitelo ai broccoletti e servite caldo

#ricettedicasaele#food #foodblogger #foodphotography #foodpost#veloce #ricettefacili #ricetteveloci #cucina#piattiveloci #ricettesfiziose # #acasgrammer#buonappetito #foodporn #foodie #foods@ricettedicasaele @degustabox_it #degustabox#farro #farrobio #farrobiologico #farrointegrale#broccoli #farrointegralebi

Sfoglia con radicchio e galbanino

54350209_10218419677594296_8823697885120954368_oSfoglia con radicchio e galbanino

Ingredienti
1 rotolo di Pasta sfoglia  @Buitoni
1 radicchio trevigiano
1 galbanino
sale di cervia

Preparazione
Tagliate il formaggio a pezzi, tagliate il radicchio finemente, unite il tutto  regolate di sale
Srotolate la sfoglia mantenendo la carta e mettetela in teglia  mettete il radicchio e  il formaggio, chiudete e infornate a forno caldo fino a  che la sfoglia non si sarà dorata

@ricettedicasaele #radicchio #radicchiotrevigiano#Buitoni #galbani ##galbanino cucina #eat#mangiarebene #cucinaitaliana #cucinatradizionale#cucinatoscana #piattiitaliani #piattitipici#italianfoodporn #italianfood #foodporn #foodpost#foodgasm #istagram #istafoog #tortasalata#pastasfoglia @buitoni @galbani_italia #Pastasfogliabuitoni
#radicchiotrevigiano #galbanino #saledicervia