Mozzarella di Simona

983815_459723257452771_863764261_nMozzarella di Simona

Esperimentino ūüėÄ
Ieri mi era venuta voglia di mozzarella di bufala ^_^ ma non volevo fare la solita caprese, e girando in rete ho trovato questa ricetta, credo sul sito di Donna Moderna, ho fatto una modifica a gusto personale.

Ingredienti per 2 persone
2 mozzarelle di bufala
1 costa di sedano piccola
bottarga di muggine fresca
olio

Preparazione
Grattugiate la bottarga grossolanamente mettetela a marinare con olio (4 cucchiai).
Pulite e lavate il sedano e tagliatelo a lamelle aiutandovi con un pela patate e tenete le foglie da parte.
Scolate le mozzarelle e tagliatele a fette, sistematele nei piatti facendo gli strati in questo modo;mettete un po’ di olio alla bottarga sul fondo del piatto, proseguite con una fetta di mozzarella, il sedano e la bottarga.
Terminate con le calotte, l’olio della bottarga e guarnite con le foglie di sedano.

Zeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

19221768_10209742239494168_3109180671586889551_oZeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

Ingredienti
500 gr di farina 00 gr.
15 gr di sale
400 ml di acqua
1-2 cubetto di lievito
30 fiori maschi di zucchine
500 gr di zucchine freschi

Preparazione
Tagliate a pezzettini sottili le zucchine
Mischiate bene fiori e zucchine¬†nella farina, sciogliete il lievito e il sale nell’acqua e impastate amalgamando bene tutta il composto. Mettete a lievitare fino al raddoppio e friggete in olio molto caldo.

Patate ripiene con funghi e prosciutto cotto – Luigia

Patate ripiene con funghi e prosciutto cotto – Luigia

Ingredienti
4 patate
olio
cipolla
prosciutto cotto fettine
funghi possibilmente porcini

Preparazione
Prendete le patate e mettetele in forno fino alla loro cottura una volta cotte lasciate raffreddare, sbucciate e con uno scivoloni togliete la parte interna che verrà schiacciata con una forchetta, nel frattempo mettete in una padella olio, cipolla a fettine prosciutto cotto a dadini e funghi  i una volta cotti passate nel mix riempite le patate  che ponete in un tegame e passate in forno ben caldo per 10 minuti servite come antipasto

Patate novelle arrosto Antonietta

Patate novelle arrosto Antonietta

Ingredienti
1 kg di patate novelle
aglio
rosmarino
olio
sale
pepe bianco

Procedimento
Prendere le patate novelle lasciate con la buccia lavate e asciugate in una teglia mettete l’olio¬†aggiungete le ¬†patate¬† mettete l’aglio, sale, rosmarino e pepe infornate per circa 30 minuti fino a doratura

 

Teglia di patate, pomodori e scamorza al forno Marialaura

Teglia di patate, pomodori e mozzarella al forno Marialaura

Ingredienti
400 gr di patate a pasta gialla
300 gr di  pomodori grossi
300 gr di cipolle rosse di Tropea grandi
pangrattato
parmigiano grattugiato
olio
sale
origano
1 scamorza affumicata

Preparazione
Lavate,pelate ed affettate le patate,sbucciate e riducete¬†ad anelli le cipolle,ungete una teglia e disponetevi le verdure e la scamorza a strati alterni. Spolverizzate con olio,parmigiano e pangrattato. Origano. Cuocete per¬†un’ora circa in forno gi√† caldo a 180 gradi.

Pipi e patati – peperoni e patate Emanuela

Pipi e patati – peperoni e patate Emanuela

E’ 50% patate e 50% peperoni un contorno calabrese che da buona Emiliana cucino spesso)

Ingredienti
250 gr di patate
250 gr di peperoni
olio
un pizzico di peperoncino piccante
sale

Preparazione
Lavate e tagliate i peperoni
Lavate, pelate e tagliate le patate
Cuocete tutto insieme usate non troppo olio ma quanto basta per non farli attaccare. A paicere mettete anche un pizzico di peperoncino piccante alla fine

Teglia di patate con la cipolla – Marialaura

Teglia di patate con la cipolla – Marialaura

Questa ricetta si può fare anche cuocendo nelle padelle antiaderenti

Ingredienti
500 gr di patate  a pasta gialla
400 gr di cipolle bianche
olio extra vergine di oliva
sale
paprika
rosmarino

Preparazione
Lavate e pelate le patate tagliatele a pezzi
Pelate e tagliate le  cipolle
In una teglia mettete olio e cipolle, poi aggiungete le patate,la paprika,il sale ed il rosmarino.
Ungete con ancora un po’ di olio e poi mettete in forno per¬†circa mezz’ ora. Controllando con uno stecchino la cottura delle patate¬†

 

Pomodori ripieni di riso Antonietta

Pomodori ripieni di riso Antonietta

Ingredienti
4 pomodori
150 gr riso per risotti
aglio
prezzemolo
menta selvatica
olio 
sale
pepe

Preparazione
Tagliate i pomodori quasi a metà, togliere  il contenuto mettetelo dentro ad un recipiente ,aggiungete gli aromi a parte scottate ilriso (appena scottato) scolate e mettete in un recipiente insieme agli altri ingredienti mescolate e infine riempite i pomodori mettete in forno per circa 20 minuti.

Carciofi ripieni con i fegatini Pat

Carciofi ripieni con i fegatini Pat

Ingredienti
Un fegatino di pollo per carciofo
1 uovo ogni 2 carciofi
vino bianco
mezzo panino ogni carciofo
prezzemolo che a Roma noi chiamiamo erbetta a volontà.
sale
pepe
pecorino il sale
olio
spicchi d’¬†aglio¬†a crudo
formaggio
pangrattato

Preparazione
Cuocete i fegatini in padella con olio e salvia, fate freddare e tritate con uova sode e mollica bagnata in acqua e vino bianco e po’ strizzata, aggiungete¬†prezzemolo, sale pepe e a chi piace una grattata di pecorino (se usate il pecorino mettete il sale ma poco nel carciofo¬†vuoto prima di riempirlo)

Sono molto buoni¬†.Super energetici. La giusta strategia √® di stufarli a fuoco basso con olio¬†e spicchi d’ aglio¬† a crudo. E poi ripassateli in forno caldo aggiungendo un po’ di formaggio e pan grattato sopra il ripieno per far la crosticina dorata.

In genere li faccio di pi√Ļ ripieni e li servo come secondo con un contorno di verdure ripassate.

Melanzane profumate all’origano rosso di montagna

10911292_10203975565010910_3989420452702366247_oMelanzane profumate all’origano rosso di montagna

Ingredienti
melanzane
pomodorini e/o pelati spezzettai
aglio
origano rosso di montagna
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Prendete le melanzane¬†e tagliatele come da foto, pomodorini¬†e/o pelati spezzettai, 10929016_10203975559330768_733032783012470222_o (1)aglio, origano rosso di montagna, sale, olio extra vergine di oliva. Le melanzane si devono intaccare in orizzontale e in verticale, come da foto. Mischiate tutti gli ingredienti assaggiando il grado di sale, e mettete a riposare un paio di ore, mescolando 4/5¬† volte, disponete le melanzane nella teglia, ricopritele con l’intingolo, aggiungete un poco di acqua sul fondo e infornate a 200¬į preriscaldato. Durante la cottura controllate se hanno bisogno di aggiungere altra acqua.

Barchette di melanzane Marialaura

Barchette di melanzane Marialaura

Ingredienti
2 melanzane grandi e sode
mezzo galbanino
1 bottiglia di passata di pomodoro
basilico
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale
peperoncino
uno scalogno

Preparazione
Lavate e montate le melanzane. Tagliatele a metà e svuotatele.
Salate la parte interna e mettetele a scolare in uno scolapasta.
Nel frattempo in una padella mettere 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, uno scalogno¬†affettato sottile e 3 cucchiai di acqua. Fate imbiondire lo scalogno e poi unite l’interno della melanzane. fatta a dadini. Fate cuocere per circa 8 minuti.indi aggiungere 1 bottiglia di passata di pomodoro. Salate, aggiungete un po’ di peperoncino o pepe,qualche foglia di basilico e fate cuocere per¬†circa 20 minuti a fuoco lento. Lasciate raffreddare.a parte tagliate il galbanino a dadini, asciugate le melanzane e ponetele in una teglia da forno oliata. Distribuite i dadini di formaggio ,poi la salsa ed una foglia di basilico. Infornate a 180 gradi e cuocete per circa 20 minuti.

Parmigiana in padella Simona

Parmigiana in padella Simona

Ingredienti per  2
2 zucchine grandi
400 gr di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
2 piccole mozzarelle di bufala
Parmigiano grattugiato
Basilico
olio extra vergine di oliva
sale

Preparazione
Preparate la passata con olio extra vergine di oliva e l ‘aglio, aggiustate di sale e cuocere per circa 15 minuti a fine cotture aggiungere il basilico e tenere da parte.
Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a fette per la lunghezza con una mandolina. Prendete una padella larga ma dai bordi abbastanza alti, mettete sul fondo un po ‘ di passata, aggiungete le fette di zucchine, la passata di¬†pomodoro, la mozzarella a pezzetti e il parmigiano. Continuate gli strati come il primo. Coprite e cuocete a fuoco lento per circa 20 /30 ‘ dipende dallo spessore delle zucchine

Tortino di zucchine e macinato Vale

Tortino di zucchine e macinato Vale

Ingredienti
4-5 zucchine medio-grandi
400 gr carne macinata  (io uso quello di maiale o maialemanzo ma si può usare anche tacchino).
1 cipolla
1 uovo
prezzemolo
aglio
sale
pane grattugiato
a piacere parmigiano o pecorino

Preparazione
Lessate le zucchine la sera precedente e fate sgocciolate l’acqua.Mettetele in una ciotola e schiacciatele grossolanamente con una forchetta In una padella cuocete cipolla tritata e il macinato
Unite il macinato cotto alle zucchine, aggiungete l’uovo, sale, prezzemolo e aglio tritati e il pane grattugiato (4 cucchiai). Mescolate bene.mettere in una pirofila, spolverate di pane¬†grattugiato e cuocete 20 minuti in forno a 180-200¬į

Zucchine ripiene Marialaura

Zucchine ripiene Marialaura

Sono buonissime,morbide e veloci da preparare.

Ingredienti per 2 persone
2 zucchine lunghe medie
150 gr di ricotta di vacca
1 uovo
160 gr di tonno
cipolla
olio 
1 ciuffo di prezzemolo
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale
pepe.

Preparazione
Lavate, asciugate e spuntare le zucchine, tagliate ¬†in due nel senso della lunghezza, scavate con un cucchiaino. La polpa ricavata saltatela¬†in padella con un filo d’ olio¬†¬†
e un po’ di cipollae sale.
Una volta cotta lasciatela raffreddare.
In una ciotola versate l’uovo e sbattetelo, unite il tonno spezzettato, la ricotta, il prezzemolo tritato,il parmigiano e le¬†zucchine¬†cotta.
Salate, pepate e mescolate il tutto.
Riempite zucchine, svuotate lasciandole su carta da forno.
Infornate a 180 gradi per 20 minuti.

 

Bignè di zucchine Marialaura

Bignè di zucchine  Marialaura

Ingredienti
400 gr di zucchine
80 gr di parmigiano grattugiato
250 gr di farina 00
sale
3 uova

Preparazione
Lavate ed asciugate le zucchine, spuntatele¬†e grattugiatele. Sistematele in uno scolapasta , aggiungete un po’ di sale, mescolate con una forchetta e lasciatele scolare per¬†30 minuti circa dopodich√® strizzatele bene e trasferitele in una ciotola capiente insieme alle uova sbattute, aggiungete prezzemolo tritato, pepe, noce moscata, la farina ed il parmigiano.
Ottenete una pastella cremosa e piuttosto densa e ben amalgamata.
Scaldate l’olio ed immergete il composto a cucchiaiate nell’ olio bollente.
Friggete per 3/4 minuti x lato, mettete¬†su carta assorbente per¬†tamponare l’olio in eccesso.
Aggiustate di sale e servire calde

Alici marinate – Alberto Bonito

alici marinate.jpg

Alici marinate – Alberto Bonito

Si può mettere anche del peperoncino però falsa il sapore delicato delle alici.

Ingredienti
alici
sale
olio  
aceto
origano
peperoncino
aglio

Preparazione
Pulire e deliscate le  alici lasciando la coda e la pinna dorsale ( altrimenti i filetti si dividono ). Sistemate in un contenitore alternando i filetti, e contemporaneamente mettete del sale fino e aceto fino a completa copertura degli stessi. Lasciate in aceto per 1 ora, scolate bene e risistemate in un contenitore alternando i filetti conditi con: origano, peperoncino, aglio sminuzzato e olio Extra fino a completa copertura degli stessi. Lasciate insaporire per 24 ore.
 

 

 

 

Bietole con prosciutto e stracciatella Mirella

bietoleBietole con prosciutto  e stracciatella Mirella

Ingredienti
500 gr di  bietole
100 gr prosciutto
100 gr di stracciatella*
sale
pepe
olio  
1 manciata di formaggio grattuggiato

Preparazione
Lessate le bietole in acqua salata e disponetele in teglia cosparsa di olio  poi si aggiungete prosciutto cotto a fette, stracciatella, sale pepe oolio  e una manciata di formaggio grattugiato e cuocete in forno fino a quando la stracciatella diventa appena dorata

Panzanella Simona

20545257_10214103396407229_6008208364054401789_oPanzanella Simona
“La ricetta di un’amica Toscana”

Ingredienti
4 fette grandi di pagnotta integrale secca (andrebbe il pane toscano )
6 pomodori piccadilly
Mezza cipolla di Tropea
Mezzo cetriolo grande
olio  
sale
acqua e aceto
Basilico fresco

Preparazione
Ammollate il pane in poca acqua e aceto (la quantità dipende dai gusti. Io ne metto poco )
Strizzatelo e sbriciolarlo con le mani, condite con sale e olio¬†¬† e mescolate. Aggiungete i pomodori¬†tagliati a fettine, il cetriolo pelato tagliato a rondelle, la cipolla¬† tagliata a fette e il basilico. Aggiustate di sale e ¬†olio¬†¬†¬†e mettere in frigo un paio d ‘ore prima di servire

Tartare di salmone Alexia

Tartare di salmone Alexia

Ingredienti
1 filetto di salmone senza pelle
400 gr cipollotti a piacere
sale
pepe
salsina allo yogurt
erba cipollina

Preparazione
Pulite da eventuali lische il filetto di salmone¬†con pinzetta. Con un coltello adatto, meglio se di ceramica, tagliate il pesce a tartare pi√Ļ sottile possibile (tritate), lavate e mondate i cipollotti tritateli, anche un po’ di parte verde e aggiungete al salmone in una ciotola. Tagliate erba cipollina e mescolatela alla salsina di yogurt (si trova nei super, anche se √® molto semplice da fare!) ed emulsionate. Condite il salmone, aggiustate di sale e pepe e dividete la tartare nei piatti dandogli la forma con il coppapasta.

Insalata di pomodorini, tonno e zucchine croccanti

insalatatonnoInsalata di pomodorini, tonno e zucchine croccanti

Io metto spesso bacche rosa e cumino ma sono gusti un po’ forti che non a tutti piacciono

Ingredienti
1 manciata di pomodorini ciliegino
1 vasetto di tonno a filetti
2 zucchine piccole
olio extra vergine
sale
pepe
bacche rosa a piacere
cumino a piacere
prezzemolo o basilico a piacere per decorare il piatto

Preparazione
Lavate e tagliate i pomodorini in 2 o in 4
Lavate e tagliate le zucchine a pezzetti
Saltate  le zucchine in  un filo di olio extra vergine ma  devono essere cotte poche e mantenetele croccanti
In una zuppiera unite il tutto condite con olio extra vergine a crudo e bacche rosa
Fate raffreddare e servite fredda
A piacere decorate con foglie di prezzemolo o basilico