Crema di verza fagioli cannelloni e pancetta con cuore di caprino all’era cipollina, con crostini

23415519_158756534861279_8135166657645974998_oCrema di verza fagioli cannelloni e pancetta con cuore di caprino all’era cipollina, con crostini Ketty

Ingredienti
300 di verza
300 cannellini
1 gambo di sedano
1 carota
1 cipolla
pancetta affumicata (quanto basta per dare sapore)
caprino
crostini di pane
erba cipollina

Preparazione
Fate soffritto di sedano, carota e cipolla con pancetta affumicata, aggiungete la verza e i fagioli acqua o brodo vegetale , mettete tutto  a stufare , mettete  un cucchiaio di dado fatto in casa e coprite d’acqua, in un tegame possibilmente in terracotta
Cuocete i cannellini  almeno per 45 minuti
A cottura ultimata frullate il tutto,  aggiungete il caprino al centro della vostra crema, all’erba cipollina e servite con i crostini

Cavolfiore con il limone Antonietta

Cavolfiore con il limone Antonietta

Ingredienti
un cavolfiore media grandezza
limone
olio
sale qb

Preparazione
Pulite il cavolfiore, prendete un tegame fate bollire l’acqua e appena bolle mettete il cavolfiore, fatelo cuocere per bene appena cotto, scolate il cavolfiore adagiatelo in un insalatiera e condite con olio e limone

Cavolo e burghul – Alexia

Cavolo e burghul – Alexia
Ingredienti
500 gr di cavolo romano
300 gr di bulghur integrale
Uno spicchio di aglio
Peperoncino fresco
Zafferano
Brodo
Olio evo

Preparazione
Cucinate il cavolo in pentola a pressione 10/15 minuti a pressione. Il bulghur va cucinato in brodo vegetale e zafferano per 30 minuti
Passatre in padella il cavolo con olio aglio e peperoncino
Servite il bulghur come companatico condito con olio e grana grattugiato! Oppure fatelo saltare col cavolo!

Verza ai pomodorini saltati Ketty

22728714_152230498847216_3415194953312440015_nVerza ai pomodorini saltati Ketty

Ingredienti
verza
aglio
olio
peperoncino ( a piacere)
una manciata di  pomodorini pachino
sale.

Preparazione
Sbollentate la verza poi passatela in padella con aglio, olio, peperoncino ( se piace) aggiungete i  pomodorino pachino ed aggiustate  di sale.

Crema di cavolfiore alla paprika Marialaura

Crema di cavolfiore alla paprika Marialaura

Ingredienti
250 ml di brodo vegetale
500 ml di latte
250 gr di broccoli
300 gr di cavolfiore verde o viola
100 gr di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di amido di mais
1 scalogno
paprika dolce
olio
sale
una manciata di mandorle con la pelle

Preparazione
In pentole separate scaldate,a fuoco basso,il brodo ed il latte.In un’altra pentola lessate  broccoli e cavolfiore in acqua salata per 15 minuti.
Scolatele e versatele in una casseruola in cui avrete messo già a scaldare l’olio con lo scalogno tritato.Mescolate con delicatezza. Dopo due minuti togliete i  broccoli  ed aggiungete il brodo caldo e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Frullate con il mixer a immersione e regolate di sale. Aggiungete latte caldo e amido di mais mescolando bene. Mettete sul fuoco e unite a pioggia il parmigiano, mescolando in modo che si sciolga del tutto fino a che la crema si sarà addensata.Trasferite la crema in una ciotola larga,guarnite con i broccoli ,paprika e mandorle tritate e servite ben calda

Vellutata di Cavolfiore bianco con dadolata di pane cafone fritto – Alberto Bonito

VELLUTATA DI CAVOLFIORE BIANCO CON DADOLATA DI PANE CAFONE FRITTO.jpg

Vellutata di cavolfiore bianco con dadolata di  pane  cafone fritto – Alberto Bonito

A Napoli per  pane  cafone si intende quello che fanno i contadini in campagna cotto nel forno a legna

Ingredienti

cavolfiore bianco
pomodori pelati
aglio
maggiorana
olio extra vergine di oliva
sale
dadini di pane cafone fritti

Preparazione
Soffriggete poco l’aglio, aggiungete i pelati spezzettati, il sale, l’olio extra vergine di oliva e la maggiorana. Portate a cottura quindi aggiungete i pezzi di cavolfioreportandoli a cottura, alla fine con un mixer ad immersione frullate il tutto e servite caldo con dadolata di pane cafone fritto.

 

Insalata con tonno cavolo cappuccio ed olive

cavoloInsalata con tonno cavolo cappuccio ed olive

Ingredienti
1 piccolo cavolo cappuccio o mezzo se grande
2 vasetti di tonno
una manciata di olive denocciolate
1 cucchiaio di capperi sotto sale
Olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Con la mandolina affettate finemente il cavolo cappuccio
In un recipiente unite tutti gli ingredienti , condite con Olio extra vergine di oliva e sale e il gioco è fatto
Semplice veloce e fresca
E’ anche un piatto unico oltre che un alternativa interessante da portare  a tavola come contorno

Tris di verdure con besciamella vegetale – Alberto Bonito

Tris di verdure con besciamella vegetale

Tris di verdure con besciamella vegetale

Tris di verdure con besciamella vegetale – Alberto Bonito

Ingredienti
finocchi
broccoli baresi
cavolfiore
parmigiano q.b.
bechamella vegetale

Preparazione
Lavate le verdure i finocchi, i broccoli ed il cavolfiore.
Lessate le verdure in acqua salata, in una teglia di misura adeguata mettete della bechamella sistemate in tre file parallele i finocchi, i broccoli baresi e i fiori di cavolo, ricoprite il tutto con la bechamella e cospargete di parmigiano.
Mettete in forno e gratinate.

Guarda le altre ricette di Alberto Bonito 

Guardate le altre ricette di verdure

 

Tortino di broccoli e tonno al forno

tortinoTortino di broccoli e tonno al forno

Ingredienti
1 broccolo
350 gr di tonno
1 cipolletta
olio extra vergine
sale
parmigiano reggiano

Preparazione
Cuocete a vapore il broccolo con una cipolla.
In una insalatiera unite tutto regolate di sale e pepe
Versatelo in una tortiera o recipiente adatto al forno
Spolverizzate con del parmigiano
Cuocete in forno a 180 ° per 20 minuti

Insalata verde con tonno e broccoli

INSLAATAOKInsalata verde con tonno e broccoli

Ingredienti
1 broccolo
350 gr di tonno
1 cipolletta
1 gambo di sedano
1/2 di porro
olio extra vergine
sale
peperoncino a chi piace

Preparazione
Cuocete a vapore il broccolo con una cipolla.
Lasciate raffreddare
Lavate il sedano ed il porro tagliateli a pezzetti
In una insalatiera unite tutto regolate di sale e pepe servite fredda

Tortino di cavolfiori e scamorza affumicata

Tortino di cavolfiori e scamorza affumicata
Ingredienti
1 cavolfiore di media grandezza
250 gr di scamorza affumicata
sale
pepe
pangrattato

Preparazione
Lavate il cavolfiore e tagliatelo a pezzi e cuocetelo in pentola con poca acqua(o a vapore)
Tagliate la scamorza
In una  ciotola unite il cavolfiore e il formaggio
Mettete il tutto in una teglia da forno
Spolverizzate la superficie con del pangrattato
Cuocete in forno a 180 ° fino a che il pangrattato non si sarà dorato

Broccoli in pastella – Antonietta

Broccoli in pastella – Antonietta

Ingredienti
1 broccolo media grandezza
2 uova
150 gr farina
sale
olio per friggere

Preparazione
Lessate il broccolo intero, togliete quando e al dente poi scolate, lasciate raffreddare dopodichè mettete su un tagliere e dividetelo in diversi pezzi , nel frattempo sbattete le uova con il sale, aggiungete la farina e amalgamate il tutto, prendete i pezzi di broccolo mettete nella pastella e friggete in olio ben caldo.

Torta rustica ai broccoletti – Moda Style

Ingredienti
400 gr di broccoletti surgelati
500 gr di pasta di pane
3 salsicce
olio
2 spicchi d’aglio
peperoncino
sale
pepe

Preparazione
Innanzitutto stendete la pasta di pane e ottenete due quadrati che entrino per bene nella teglia.
Infarinateli e metterli da parte.
Sbollentate i broccoletti in acqua salata e scolateli molto bene. In una padella a parte fate cuocere le salsicce in acqua, bucandole con la forchetta, fintanto che avranno perso il loro grasso. A questo punto in una capace padella fate soffriggere l’olio con i due spicchi d’aglio e il peperoncino e aggiungeteci i broccoletti con le salsicce, quindi salate e pepate. Fate cuocere a fuoco vivo per una decina di minuti, spegnete e fate intiepidire.
Disponete la pasta nella teglia, riempitela con la verdura insaporita come sopra, ricopritela con l’altro disco di pasta, bucherellate con la forchetta la superficie e mettete in forno preriscaldato per una ventina di minuti.
Servite tiepida.

Broccoletti fritti in pastella Rafano e cannella

Broccoletti-fritti-in-pastellaBroccoletti fritti in pastella

La frittura, si sa, è molto gustosa. Se poi è accompagnata da una deliziosa pastella diventa sublime. E’ esattamente la sensazione che ho provato assaggiando i broccoletti fritti in pastella. Di pastelle per i fritti di verdura ne ho provate diverse ma questa trovata su sito di Giallozafferano è davvero super! Io l’ho modificata appena e il risultato è stato più che soddisfacente, tutti a tavola hanno gradito. Ho stuzzicato la vostra curiosità? Allora leggete la ricetta… 😉

Ingredienti
broccoletti
olio per friggere
Per la pastella (circa 1 kg di verdure):
2 uova
140 gr di farina
200 ml di latte
la punta di un cucchiaino di sale fino
un pizzico di pepe

Preparazione
Pulite e lavate accuratamente i broccoletti; quindi fateli bollire per 2-3 minuti in poca acqua salata.
Scolateli delicatamente con un mestolo forato, in modo che non si rompano, e metteteli da parte.
Separate i tuorli dagli albumi.
In una ciotola, sbattete i tuorli insieme al sale e al pepe; aggiungete il latte e amalgamate bene.
Unite ora la farina setacciata sempre mescolando, fino a rendere il composto uniforme, senza grumi.
A parte montate a neve gli albumi e incorporateli delicatamente al composto che alla fine risulterà spumoso e sofficissimo.
Intingete i broccoletti nella pastella e tuffateli ad uno ad uno nell’olio bollente, rigirandoli spesso.
Quando saranno ben dorati, scolateli dall’olio e poggiateli su della carta assorbente.
Servite caldi.
http://blog.giallozafferano.it/rafanoecannella/broccoletti-fritti-pastella/

Broccoli e patate – Francesco

Ingredienti
500 gr di patate
500 gr di broccoli
olio
sale
pepe

Preparazione
Bollite in acqua salta le patate e i broccoli
Unitele patate e broccoli, conditeli con olio, pepe e sale 

Broccoli e Wustel di Nonna Feffa -Luciana

Ingredienti
broccoli a cimette
aglio
olio
peperoncino
1 bicchiere di vino
1/2 bicchiere  di acqua
wustel grandi o piccoli
pizzico di sale

Preparazione
Mettete in tegame i broccoli a cimette con aglio, olio e peperoncino. Fate soffriggere un po’ poi aggiungete 1 bicchiere di vino e mezzo di acqua. Portate a cottura. Quasi alla fine aggiungete wustel grandi o piccoli a piacere un pizzico di sale

Involtini di verza imbottiti con pasta per le polpette e formaggio Luciana Chevalley de Rivaz

Ricetta piemontese Pescoi

Ingredienti

foglie di verza
formaggio fontina
aglio
rosmarino il vino rosso

Per le polpette
500 gr di carne tritata mista 
2 panini
formaggio grattuggiato
2 uova

Preparazione
Preparate l’impasto delle polpette unendo lacarne tritata mista , il  pane, il formaggio grattuggiato e le uova impastate il tutto
Sbollentate le foglie di verza e lasciate raffreddare, mettete su ogni foglia un pò d’impasto e qualche pezzetto di formaggio fontina, chiudetele con uno stuzzicadente ,mettete in padella con olio,  aglio e rosmarin,  quando l’aglio si sarà imbiondito, mettete gli involtini, sfumate con il vino rosso e lasciate cuocere per  mezz’ora

Involtini di verza – Luchetti Enrico

Ingredienti
1 verza
1 uova
400 gr di polpa macinata
1 aglio
q.b. di prezzemolo
q.b. di noce moscata
q.b. di sale
q.b. di pepe
q.b. di olio (extravergine d’oliva)

Preparazione
Se volete a fine cottura potete aggiungeteci sopra un pò di passata di pomodoro e rimettete a cuocere per altri 15 minuti, e alla fine spolverate con parmigiano.
Mettete in una ciotola la carne macinata, aggiungete l’uovo, il prezzemolo e l’aglio che avrete precedentemente tagliuzzato, la noce moscata, il parmigiano, il sale ed il pepe e mescolate.
Appena sarà ben amalgamato mettetelo da parte.
Ora preparate la verza, scegliete le foglie più grandi e lavatele molto bene sotto l’acqua corrente.
Fatele scottate in una pentola con acqua bollente salata, infine scolatele e ponetele su un canovaccio.
Prendete una foglia alla volta e aiutandovi con un cucchiaio mettete all’interno un pò di composto fatto precedentemente con la carne macinata, chiudete l’involtino arrotolandolo.
Prendete una padella aggiungere un filo di olio e disponete uno affianco all’altro gli involtini, fateli cuocete a fuoco lento per circa 20 minuti circa.
Servite ben caldi.

Broccoli affogati – Isabella

Ingredienti
broccoli
olio e.v.o.(q.b.)
2 spicchi d’aglio
vino rosso

Preparazione
In un tegame fate rosolare l’olio assieme all’aglio (io lo metto “in camicia”, ovvero senza averlo sbucciato:aromatizza ugualmente,senza appesantire alito e digestione).
Aggiungete i broccoli precedentemente mondati e lavati,e lasciateli insaporire qualche minuto. Infine,aggiungete del buon vino rosso, preferibilmente secco,in dosi generose (circa 1 bicchiere-1 bicchiere e 1/2,a seconda della quantità dei broccoli),coprite il tegame e lasciate cuocete a fuoco lento per almeno 40 minuti o comunque finchè i broccoli non risulteranno cotti e del tutto viola
Salate a fine cottura.

Broccoli – Simona la Peste

Ingredienti
broccoli
olio
aglio
filetti di alici piccanti

Preparazione
Lessate i broccoli, saltati in padella con olio e aglio ed un’aggiunta finale di filetti di alici piccanti