Rotolini di vitello e radicchio – Angelamaria

Ingredienti
12 fettine di vitello per tagliata
3 piccoli cespi di radicchio trevisano
40 gr di parmigiano in scaglie
aceto balsamico
40 gr di burro
olio
sale
pepe

Preparazione
Pulite il radicchio, eliminate il torso duro e dividete  i cespi verticalmente in quattro parti. Scaldate in padella poco olio, saltate il radicchio per un paio di minuti, salate, pepate e mettete da parte. Disponete un ciuffo di radicchio su ogni fetta di carne, unite un paio di scaglie di parmigiano, arrotolate e chiudete con uno stecchino. Rosolate gli involtini in padella col burro fino a quando saranno ben dorati: salate, pepate, abbassate il fuoco e cuocete coperto per 8/10 minuti, rigirando un paio di volte. Deglassate il fondo di cottura con due o tre cucchiai di balsamico: trasferite gli involtini su un piatto da portata, nappate con la salsa e servite.

Peperoni – Anna

Ingredienti
8 peperoni possibilmente rossi
1 cipolla
olio
sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di aceto
pangrattato

Preparazione
Tagliare i peperoni a pezzi
Tritare la cipolla
Unitre la cipolla ei peperoni condite con olio e mettete in forno a metà cottura, aggiungete zucchero, aceto e pangrattato

Scaloppina di pollo -Angelamaria

Ingredienti
2 petti di pollo
1 noce di burro
1 cucchiaio di senape
2 cucchiai di gorgonzola
latte
Cognac
sale

Preparazione
Tagliate a filetti il pollo, cuocetelo da ambo i lati nel burro, versate 2 cucchiai di Cognac e fiammeggiare. Mettete da parte i filetti, quindi nel fondo di cottura aggiungete la senape, il gorgonzola ed il latte per amalgamate, aggiustate di sale. Rimettete i filetti nella pentola e terminate la cottura.

Maccheroni alla zingaresca – Giuseppe Micillo

Ingredienti
una scatola di pezzettoni
un pizzico di sale
olio quando basta
olive nere snocciolate
1 manciata di capperi sotto sale (passarli in acqua corrente per eliminare il sale)
mezzanelli

Preparazione
In una terrina mettete una scatola di pezzettoni, un pizzico di sale olio quando basta,olive nere snocciolate e una manciata di capperi sotto sale (passateli in acqua corrente per eliminare il sale) da parte spezzare i mezzanelli quanto basta lessarli in acqua salata e toglierli a mezza cottura.Versarli nel composto preparato antecedentemente, mischiare e mettere tutto in un tegame da forno, coprire di un leggero strado di pan grattato ed il tutto metterli nel forno. Dopo 15 minuti spegnere e gustarli caldi

Torta salata di sfoglia con piselli e pancetta

Ingredienti
1 scatola di piselli precotti oppure se usate piselli freschi lessateli
280 gr di pancetta affumicata
1 rotolo di pasta sfoglia
sale
pepe
spezie a piacere

Preparazione
In una terrina unite i piselli e la pancetta (a piacere il formaggio) regolate sale e pepe, aggiungete le spezie che più vi aggradano.
Srotolate la sfoglia, ponetela su una teglia da forno, (mantendo la carta che l’avvolge)
nel centro versate il composto, chiudete la torta e cuocete in forno a 180/200°C fino a che la vostra sfoglia non si sarà dorata

A” piacere potete anche mettere del parmigiano o del formaggio filante, ma io avendo a  cena ospiti intolleranti ai formaggi ne ho dovuto fare a a meno”

Torta salata di sfoglia con broccoli e pancetta

Ingredienti
1 broccolo
280 gr di pancetta affumicata
1 rotolo di pasta sfoglia
sale
pepe
spezie a piacere

Preparazione
Lavate, tagliate e lessate il broccolo.
Scolatelo, lasciatelo raffreddare e salatelo.
In una terrina unite il broccolo e la pancetta (a piacere il formaggio) regolate sale e pepe, aggiungete le spezie che più vi aggradano.
Srotolate la sfoglia, ponetela su una teglia da forno, (mantendo la carta che l’avvolge)nel centro versate il composto, chiudete la torta e cuocete in forno a 180/200°C fino a che la vostra sfoglia non si sarà dorata

“A piacere potete anche mettere del parmigiano o del formaggio filante, ma io avendo a  cena ospiti intolleranti ai formaggi ne ho dovuto fare a a meno”

Spaghetti al pane secco

Ingredienti
80 gr di spaghetti a persona
olio
2 spicchi di aglio
pane secco
prezzemolo

Preparazione
Sbriciolate del pane secco.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata
In una padella in olio rosolate aglio, aggiungete il pane e rosolatelo.
Scolate la pasta e conditela con il pane, a piatto ultimato aggiunegete il prezzemolo

Spezen con gulash – Salvatore

gulash.jpgUn po’ di Germania a tavola…”Salvatore

Per la pasta

4 uova
500 gr di farina
acqua q.b

Per il gulash
sedano
carota
cipolla q.b
1 filo d’olio
carne di vitello
funghi
brodo
1 po’ di  salsa di pomodoro

Preparazione
Preparate una pasta all’uovo con uova e  farina e acqua q.b,fatela riposare in frigo.
Cucinate in un fondo sedano, carota e cipolla q.b con filo d’olio,aggiungete la carne tagliata a pezzi di vitello e funghi,all’occorrenza brodo con dell’estrato di dado per dare colore e consistenza e poco salsa di pomodoro,cuocete per un 1 ora.In un pentola con acqua salata e una goccia d’olio immergete la pasta all’uovo un po’ alla volta nello schiaccia patate e fate cuocere i tocchetti nell’acqua per 4 minuti.Scolateli e componete il piatto con il gulash

Gulash – Salvatore

Ingredienti
sedano
carota
cipolla q.b
olio
carne di vitello
funghi
brodo
1 po’ di  salsa di pomodoro

Preparazione
Cucinate in un fondo sedano, carota e cipolla q.b con filo d’olio,aggiungetevi la carne tagliata a pezzi di vitello e funghi,all’occorrenza brodo con dell’estrato di dado per dare colore e consistenza e poco salsa di pomodoro,cuocete per un 1 ora.

Aglio sott’olio

Ingredienti
4 teste di aglio
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Spellate le teste di aglio.
Mettetele in un vasetto (sterilizzato).
Ricopritele con un buon olio extra vergine di oliva.

Otterrete 3 risultati contemporaneamente:

  • conserverete l’aglio che non via andrà a male
  • avrete sempre aglio in casa per ogni occorrenza
  • avrete ottenuto un buon olio aromatizzato.