Polenta al sugo di pesce – Antico Ristorante Spessotto Portogruaro

polentasugo.jpg

Polenta al sugo di pesce – Antico Ristorante Spessotto Portogruaro

Ingredienti
Per la polenta
180 gr di farina gialla precotta
acqua 3/4 di litro
1 cucchiaio d’olio
1 cucchiaino di sale
Per il sugo
40 – 50 gr. d’olio
2 spicchi d’aglio
prezzemolo
pesci misti (200 gr di gamberetti, 200 gr di vongole, 200 gr di cozze, 2 calamari, 100 grammi di merluzzo)

Preparazione
Per il sugo: Sbucciate i gamberetti, lavateli e tagliateli a metà. Aprite in una pentola con poca acqua le vongole e le cozze e poi sgusciatele. Pulite i calamari lavateli e tagliateli in piccoli pezzi. Lavate il merluzzo e tagliarteo in piccoli pezzi. Mettete l’olio e l’aglio in un ampio tegame. Quando l’aglio soffrigge aggiungete gamberetti, cozze, vongole e calamari. Cuocete per circa 10 minuti ed infine aggiungete il merluzzo, che cuoce in pochi minuti. Spegnete e aggiungete il prezzemolo.
Adesso preparate la polenta. Portate a bollore l’acqua con l’olio ed il sale, aggiungete la farina gialla precotta o disidratata e cuocete per circa 10 minuti, girando di continuo. Trascorsi i 10 minuti versate la polenta nei piatti e condite con il sugo di pesce.

Antico Ristorante Spessotto
Via Roma, 2
Portogruaro (VE)
Tel. +39.0421.71040
info@ristorantespessotto.it

Ricette di casa

 

Polenta e baccalà – Angelamaria

Polenta e baccalà – Angelamaria

Ingredienti
400 gr di baccalà ammollato
200 g di farina gialla
2 uova
pan grattato
olio per frigggere
2 limoni
sale
pepe

Preparazione
Portate ad ebollizione circa1/2 litro d’acqua salatafredda, poi versate a pioggia la farina gialla e cuocete la polenta per 1 ora circa, mescolando. Quindi versatela su un piano inumidito e lasciatela raffreddare. Nel frattempo, diliscate e spellate il baccalà. Tagliatelo apezzetti regolari. In una terrina, sbattete le uova con sale e pepe. Impanate le trance di pesce prima nell’uovo,poi nel pan grattato e fateli friggere in una casseruola
con l’olio caldo. Trasferitele man mano che sono uniformemente dorati su un foglio di carta assorbente, salatele e tenetelie in caldo. Con uno stampino per biscotti, ricavate dalla polenta medaglioni dalla forma regolare: abbrustoliteli su una griglia ben calda e servite subito con il baccalà fritto decorando con spicchi di limone.

Polenta e Osei Angelamaria

Polenta e Osei Angelamaria

“Polenta e uccelli scappati, appunto, perché al posto dei volatili vengono serviti saporiti spiedini! “Angelamaria

Ingredienti
400 gr di lonza di maiale a fettine
150 gr di pancetta affettata
50 gr di pancetta stesa a listarelle
150 gr di salsiccia
salvi
rosmarino
50 gr di burro
sale pepe
vino bianco
mezzo dado
300 gr di farina gialla
1 l di acqua
brandy

Preparazione
Battete la lonza e mettete su ogni fettina, una fettina di pancetta e una foglia di salvia; arrotolate formando un involtino e infilate in uno spiedino. Ai lati dell’involtino mettete una foglia di salvia; alternate lo spiedino mettendo pezzetti di salsiccia e listarelle di pancetta stesa che avrete leggermente pepato. Quando gli spiedini saranno pronti in un tegame largo fate rosolare il burro con foglie di salvia e un rametto di rosmarino, ponete gli spiedini nel condimento e fateli insaporire da tutte le parti, aggiustando di sale e pepe.
Sfumate con un bicchiere di vino bianco e un cucchiaio di brandy e continuate la cottura a fuoco abbastanza vivace; quando il vino sarà evaporato, bagnate con un po’ di acqua, insaporite col dado e lasciate cuocere per 20 minuti
Nel frattempo preparate la polenta secondo la ricetta base. A cottura ultimata servite gli spiedini su un letto di polenta calda.

Polenta al forno con pancetta e gorgonzola

Polenta al forno con pancetta e gorgonzola
Ingredienti
1 kg di polenta già pronta
gorgonzola
pancetta

Preparazione
Tagliate la polenta a fette.
Preriscaldate il forno a 180°.
Mettete le fette di polenta su una griglia e cuocete in forno.
A cottura quasi ultimata tirate fuori la griglia e ricoprite ogni fetta di polenta con una fetta di pancetta e un pezzo di gorgonzola.
Terminate la cottura in forno (la polenta si seccherà) e formaggio e pancetta si scioglieranno

Stuzzichini di polenta – Sandra

Stuzzichini di polenta – Sandra

Le ricette di una volta.
Si faceva con la polenta avanzata.
Ricetta della nonna.

Ingredienti
polenta già pronta
olio
aceto balsamico

Preparazione
Tagliate a cubetti la polenta, prima in senso orizzontale poi in verticale.
In una tazza emulsionate bene olio e aceto, nella proporzione 150 ml  di olio e 50 ml di aceto (meglio se balsamico e buono), salate.
Infilzate i cubetti con degli stuzzicadenti.
Servite a tavola la polenta accompagnata dalla salsa ottenuta.
I cubetti di polenta vanno immersi nella salsa.

Polenta gustosa con speck Alta Val Di Non e Asiago stagionato Dop – Cosa buone

Polenta gustosa con speck Alta Val Di Non e Asiago stagionato Dop

Ingredienti per 2 persone
100 gr di asiago stagionato Dop
20 gr di asiago stagionato Dop stagionato
200 gr di farina per polenta Molino Marino
100 gr di speck Alta Val Di Non
sale

Preparazione
Cuocete la polenta, lasciandola un po’ morbida e negli ultimi minuti di cottura, mettete l’Asiago stagionato Dop grattugiato. Mettete la polenta nel piatto da portata e aggiungete lo Speck Alta Val di Non tagliato a julienne e l’Asiago stagionato Dop in scagliette sottili che si amalgamino con il calore della polenta.

Terrina di polenta farcita alla mozzarella – Angelamaria

Ingredienti
1 Kg di farina di mais
1,5 l di acqua
500 gr. di mozzarella
sale
pepe

Preparazione
In una capace pentola mettete l’acqua con l’aggiunta di sale.
Giunta ad ebollizione, versate a filo la farina di mais e, sempre rimestando su fuoco dolce, proseguite la cottura  per circa 40 minuti.
Prendete uno stampo da plumcake, ungetelo con un po’ di olio e travasatevimetà della polenta. Con l’aiuto di un cucchiaio formate una piccola scanalatura per la lunghezza che verrà riempita con la mozzarella a grandi tocchi.
Racchiudete il tutto con la parte rimanente della polenta, lasciando riposare affinchè la mozzarella si fonda.
Servite questa terrina a temperatura ambiente,accompagnata da una semplice salsa di pomodoro con
l’aggiunta di alcuni tocchi di funghi porcini.
 

Polenta ai 4 formaggi

E’ un piatto veloce, semplice e molto sfizioso.

Ingredienti

375 gr di farina (istantanea)
60 gr di gorgonzola
60 gr di brie
sale
60 gr di fontina
60 gr di grana padano
pepe

Polenta taragna – Formagio tipico Branzi F.T.B

Ingredienti per 6 persone
500 gr di farina da polenta
900 gr di Formagio tipico Branzi F.T.B
2.5 litri di acqua
1 cucchiaio di sale grosso
1 spicchio di aglio
1 rametto di salvia
100 gr di burro

Preparazione
Versate l’acqua fredda in un paiolo E aggiungete il sale. Quando l’acqua comincia a bollire versate lentamente la farina a pioggia. Fate cuocere per
50/60 minuti continuando a rimestare.Togliete il paiolo dal fuoco, versate il Formagio tipico Branzi F.T.B tagliato a dadini, amalgamate rimestando
Il tutto. Aggiungete il burro rosolato con le foglie di salvia e lo spicchio di aglio, rimestate e servite subito in tavola
.

Polenta con formaggio – Antonietta

Ingredienti
300 gr polenta
200 gr formaggio fontina
100 gr burro
3 cucchiai parmiggiano

 

Preparazione
In una pirofila mettete un pò del burro poi unite la polenta tagliata a piccoli rettangoli e sopra aggiungete i pezzi di formaggio, spolverate con il parmiggiano e mettete in forno a gratinare per un paio di minuti.

Polenta di patate – Ferro e Franci Faggioni Anelli Sella

Ingredienti
2 kg patate qualità rossa oppure bianche farinose sempre Azienda Naranch , valle di Gresta
acqua
sale
farina bianca

Preparazione
Lessare le patate pelate completamente coperte di acqua salata.
Passatele con lo schiacciapatate e tenete l’acqua di cottura.
Amalgamate nel paiolo le patate con l’acqua di cottura e aggiungete la farina un po’ alla volta dopo averla tostata in una padella antiaderente. l’impasto deve avere la consistenza leggermente superiore al pureè e cuocere circa un dieci minuti , più la si fa cuocere e più diventa saporita.

“A chi piace si può aggiungere un soffritto di porro /cipolla oppure sciogliere all’interno del formaggio .la qualità dellal patata è fondamentale per un risultato da leccarsi i baffi.

Polenta con funghi porcini – Antonietta

Ingredienti
500 gr polenta
250 gr funghi porcini
1 mazzetto prezzemolo
aglio
olio
sale

 

Preparazione
Prendete i funghi porcini puliteli bene e tagliare preparare un soffritto con aglio, aggiungete i funghi, mescolate e continuate la cottura a metà cottura, aggiungete anche il prezzemolo e sale.
Preparate la polenta(anche quella pronta in pochi minuti) condite con il composto

“Volendo si può anche condire con la polenta fatta gratinare.”Antonietta

Polenta con i broccoli – Loredana

Ingredienti
1/2 kg di broccoli
1/2 kg di farina da polenta
100 gr di burro
250 gr di fontina o altro formaggio dolce
sale
latte

Preparazione
Fate bollire i broccoli in acqua salata, poi frullateli o passateli con lo schiacciapate…
Preparate la polenta con metà acqua e metà’ latte, (il tutto circa due litri se si desidera la polenta più tenera aumentare la quantità) quando la polenta sarà pronta aggiungete il passato dei broccoli, il burro e la fontina tagliata a pezzettini, girate ancora un paio di minuti per far si che la fontina si sciolga e poi servire…

Pasticcio di polenta – Vale

Ingredienti
1 confezione di polenta pronta da 1 kg
500 gr di salsiccia fresca
1/2 cipolla
300 gr di stracchino morbido
100 gr di parmigiano
450 gr di passata pomodoro

Preparazione
In una pentola sgranate minutamente la salsiccia e soffriggetrla con la cipolla tritata.
Aggiungete la passata,aggiustate di sale e fate rapprendere senza fare  asciugare troppo il sugo.
In una teglia mettete sul fondo due cuechiai di sugo distribuendoli bene.
Coprite il fondo con fette di polenta,versate abbondante sugo,pezzi di stracchino e spolverare con abbondante parmigiano..ripetete con un altro strato.
Infornate a 200° C per 30-40 minuti.
Fate riposare qualche minuto prima di servire.

“Volendo potete bagnare la salsiccia con vino bianco e fare sfumare prima di mettere la passata. E’ un ottimo piatto unico, molto sostanzioso e tipicamente invernale.”Vale

Arancini di polenta – Sharon Zanghì

Ricetta che concorre nella gara “Primi piatti regionali” ricette classiche e rivisitate
Regione di provenienza: Sicilia

Ricetta siciliana rivisitata

Ingredienti
1 kg polenta
300 gr di acqua
1 confezione di gorgonzola (250 gr)
zafferano da 1 a due bustine
sale
pepe
100 gr di noci

Preparazione
Preparate la polenta il giorno prima, per farla diventare dura in modo che sia più facile formare gli arancini.
Prendete un pezzetto di polenta e tenete di lato un pentolino con acqua fredda per bagnarvi le mani.
Appiattite con il palmo della mano e formate un incavo e dentro metteteci i pezzi di gorgonzola, zafferano, sale, pepe e noci a pezzettini. A questo punto mettete un altro pezzo di polenta per fare la parte superiore e allineate le due parti

Preparate gli altri arancini fino a terminare gli ingredienti
Mettete la carta forno nella teglia, metteteci sopra gli arancini e infornate per 15 minuti a gradazione media

 

Polenta con fonduta e funghi

Ingredienti
500 gr di farina di mais
200 gr di parmigiano reggiano stagionato
150 gr di asiago
200 gr di latte
700 gr di funghi
prezzemolo
1 spicchio di aglio
burro
olio extra vergine di oliva
sale
pepe affumicato

Preparazione
Lavate e tagliate i funghi.
Preparate la polenta.
Grattate il parmigiano.
Tagliate  a dadini l’asiago
In una padella in olio rosolalte l’aglio, eliminate l’aglio aggiungete i funghi, salateli e pepateli e saltateli in padella, una volta pronti aggiungete il prezzomolo.
Scaldate a bagnomaria il latte, aggiungete i formaggi e fate sciogliere, una volta sciolti, passate la fonduta  al colino, aggiungete il burro, sale e pepe
Condite la polenta con la fonduta e i funghi

Polenta taragna con formaggi – Irene & Giuseppe

Ingredienti
400 gr di polenta taragna istantanea
80 gr di fontina
80 gr di asiago
80 gr di provoletta
80 gr di caciottina
80 gr di parmigiano reggiano
80 gr di burro
sale
pepe affumicato

Preparazione
Preparate la polenta, appena la polenta sarà pronta, versateci i formaggi tagliati a dadini, mescolate bene e servite subito.
Spolverizzate con del pepe affumicato

Lasagne di polenta con salsiccia e funghi

Ingredienti
1 pacco di polenta pronta da 1 kg
500 gr di funghi freschi
600 gr di salsicce di maiale
2 scatole di pelati
1 carota
1 cipolla
1 canna di sedano
4 sottilette
sale
pepe
burro
olio extra vergine di oliva
a piacere parmigiano reggiano grattuggiato

Preparazione
Lavate e tagliate i funghi.
Tagliate la verdura.
Tagliate le sottilette grossolanamente.
Eliminate la pelle dalle salsicce e tagliatele a pezzi.
In una padella fate dorare in olio la cipolla, poi aggiungete il sedano e le carote,  una volta rosolati aggiungete la salsiccia, fate rosolare epr bene e dopo aggiungete i pelati,  i funghi, salate, pepate, mettete il coperchio, abbassate la fiamma e cuocete per 2 ore.
Tagliate la polenta a fette sottili.
Preriscladate il forno a 180/200°C.
Prendete una  teglia, imburratela leggermente, fate uno strato di polenta, fate poi il secondo strato con il sugo di salsiccia, sparpagliate i pezzi di sottilette e qualche fiocchetto di burro, chiudete con lo strato di polenta e a piacere spolverizzate la superficie con parmigiano e fiocchetti di burro.
Infornate e cuocete fino a che la polenta o il formaggio non avranno fatto la crosticina.

Stuzzichini di polenta

“Ottimi da fare con la polenta avanzata.”

Ingredienti
polenta avanzata
fontina
olio di arachidi

Preparazione
Tagliate la fontina a fettine.
Prendete la polenta che avete avanzato, tagliatela fettine, fate come dei panini, tra le due fette mettete la fontina tagliata a fette a mo? di panino, fermate le fette con uno stuzzicadenti e poi friggetele.
Posatele alcuni minuti su carta assorbente per “perdere” un po’ l’olio e poi servite.

Lasagne di polenta con salsiccia

Ingredienti
1 pacco di polenta pronta da 1 kg
800 gr di salsicce di maiale
2 scatole di pelati
1 carota
1 cipolla
1 canna di sedano
4 sottilette
sale
pepe
burro
olio extra vergine di oliva
a piacere parmigiano reggiano grattuggiato

Preparazione
Tagliate la verdura.
Tagliate le sottilette grossolanamente.
Eliminate la pelle dalle salsicce e tagliatele a pezzi.
In una padella fate dorare in olio la cipolla, poi aggiungete il sedano e le carote,  una volta rosolati aggiungete la salsiccia, fate rosolare epr bene e dopo aggiungete i pelati, salate, pepate, mettete il coperchio, abbassate la fiamma e cuocete per 2 ore.
Tagliate la polenta a fette sottili.
Preriscladate il forno a 180/200°C.
Prendete una  teglia, imburratela leggermente, fate uno strato di polenta, fate poi il secondo strato con il sugo di salsiccia, sparpagliate i pezzi di sottilette e qualche fiocchetto di burro, chiudete con lo strato di polenta e a piacere spolverizzate la superficie con parmigiano e fiocchetti di burro.
Infornate e cuocete fino a che la polenta o il formaggio non avranno fatto la crosticina.