Polpette di merluzzo Rosa Rossella

18Polpette di merluzzo Rosa Rossella
Ingredienti
due patate medie
una confezione di cuori di merluzzo surgelati
pan grattato
mollica di pane
un uovo
sale e pepe q.b.
grana grattugiata
olio d’oliva
aglio q.b.
prezzemolo q.b.

Preparazioe
Sbollentate le patate e tritatele ancora calde.
Sbollentate anche il pesce.
In una terrina unite il pesce , le patate, la mollica di pane, l’uovo, un filo d’olio d’oliva, sale e pepe, grana , aglio tritato finemente e prezzemolo tritato.
Impastare bene il tutto e formare delle polpette che saranno passate nel pan grattato.
Friggete in abbondante olio di semi.

Polpette con trota salmonata in crosta di sale friselle e rucola – Teo

polpette al salmone 026.JPGPolpette con trota salmonata in crosta di sale friselle e rucola – Teo

Ingredienti
200 gr di di filetto  di trota salmonata cotta al sale
un ciuffo di prezemolo
15 gr di rucola
grana grattugiato due cucchiai da cucuna
2 uova
3 friselle
latte quanto basta
3 spicchi di aglio
pepe
sale
coriandolo tritato

Preparazione
Prendete le friselle e mettetele in una terrina e rompetele a pezzi e aiutandovii con un batticarne per tritarle perchè sono molto dure e aggiungete il latte per renderle morbide, dovete ottenere un impasto friabile,  mescolate con un mestolo e man mano aggiungete il sale ,il pepe, il corriandolo ,l’ aglio tritato finemente, aggiungete la rucola e il prezzemolo trittato e mescolate poi aggiungete la trota anche’essa tritata (non troppo finemente) poi aggiungete le uov, amalgamate con le mani creando una poltiglia consistende, fate delle palline e passatele  nel pan grattato e ponetele su un piatto
Lasciatele riposare, più il tempo passa e più gli aromi insaporiranno le polpette
Friggetele nell’ olio.

“Sono polpette normali la novità sta nel fatto che si sente moltissimo l ‘aroma della frisella e la trota che con la cottura al sale da un gusto superbo. Si possono usare  altri  tipi di pesce l’ importate che sia cott. Si servono con un contorno di radicchio di Treviso e un vino bianco fermo a vostro gusto “

Polpette di seppia con crema di patate all’olio di oliva, cipolla di Tropea in agrodolce e granella di pistacchi di Bronte

Evento Star Tiziana Stefanelli Antipasto firmaPolpette di seppia con crema di patate all’olio di oliva, cipolla di Tropea in agrodolce e granella di pistacchi di Bronte.
Tiziana Stefanelli, vincitrice della 2° edizione di Masterchef®Italia

Antipasto
Ingredienti
Per la crema di patate
400 gr di patate
100 gr di olio evo.
Dado Star 100% Naturale Vegetale
Per le cipolle in agrodolce
400 gr di cipolle rosse di Tropea e marinarle
50 gr di aceto di riso
due cucchiai di zucchero
due foglie di alloro
Per le polpette di seppia
400 gr di sacche
granella di pistacchi di Bronte.

Preparazione
Per la crema di patate: cuocete in casseruola 400 gr di patate, con 600 gr di acqua, un Dado Star 100% Naturale Vegetale e 100 gr di olio evo. Quando le patate saranno molto morbide frullate con un  blender a immersione, ottenendo una crema spumosa e liquida. Aggiungete acqua calda, un filo di olio a crudo e sale, se necessario.

Per le cipolle in agrodolce: affettate 400 gr di cipolle rosse di Tropea e marinatele con 50 gr di aceto di riso, due cucchiai di zucchero, Dado Star Vegetale e due foglie di alloro. Lasciate riposare mezz’ora, quindi cuocete in casseruola con l’aggiunta di un filo di olio evo.

Per le polpette di seppia: lavate e spellate delle seppie grandi. Asciugatele accuratamente con carta da cucina. Lasciando da parte i tentacoli per altre ricette, tagliare 400 gr di sacche a pezzetti e frullatele in un mixer fino a ottenere un composto omogeneo e gelatinoso. Mettete il composto in una sac-a-poche con becco grande e formare delle palline della grandezza di uno gnocco sopra un foglio di carta forno. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di procedere alla cottura, che dovrà essere eseguita in una padella antiaderente all’ultimo minuto, velocemente, a fuoco alto, formando una crosticina esterna e lasciandole morbide all’interno.

Componetee il piatto con qualche cucchiaio di crema di patate all’olio di oliva, alcune polpette di seppia, un po’ di cipolla in agrodolce all’alloro e granella di pistacchi di Bronte.

Il trucco: Dado Star 100% Naturale Vegetale per ottenere una crema di patate ancora più gustosa, Dado Star Vegetale per una marinatura perfetta.

Tiziana consiglia: Per un tocco in più, decorare con salicornia e foglia d’oro alimentare. Aromatizzare le polpette con olio essenziale di cedro spremuto direttamente dalla buccia.

Il Gruppo Star
Star, fondata nel 1948, è una storica impresa dell’industria alimentare italiana. STAR appartiene al Gruppo Gallina Blanca Star. www.star.it.
Il Gruppo Gallina Blanca Star (GBST), con sede a Barcellona è controllato al 100% del Gruppo spagnolo Agrolimen. Con un fatturato nel 2012 pari a 637 milioni di euro, è una delle maggiori realtà alimentari a livello internazionale, specializzata in soluzioni culinarie che comprendono le seguenti categorie, insaporitori, zuppe, sughi e piatti pronti. Con brand leader nei mercati in cui opera (Gallina Blanca, Star, Avecrem, Grand’Italia o Jumbo) l’azienda è presente in Spagna, Italia, Olanda, Russia, Africa e Medio Oriente. Il Gruppo punta sull’innovazione come proprio motore di crescita, su una cucina salutare e naturale, grazie all’utilizzo di materie prime di prima qualità e al costante aggiornamento di processi produttivi naturali, nel rispetto di una nutrizione quotidiana ideale e attraverso la diffusione di una dieta sana ed equilibrata.

Per maggiori informazioni
Ufficio stampa Star – Burson-Marsteller

Polpettine di spinaci Nerina

IMG_1194Polpettine di spinaci Nerina

Ingredienti
4 uova
500 gr di spinaci
1 manciata di parmigiano reggiano
olio per friggere
sale
prezzemolo

Preparazione
Lessate gli spinaci e strizzateli.
Sbattete le uova con il prezzemolo
Aggiungete spinaci e parmigiano
Fate le polpettine e friggete

Polpettine di pesce – Osteria del Mare Riccione

polpettine pesce.jpgIngredienti
500 gr sarde
80 gr uva sultanina
pinoli
100 gr pecorino grattugiato
60 gr pangrattato
10-12 foglie di menta fresca
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Pulite le sarde eliminando testa coda e lisca. Tagliatele a pezzetti e impastatele col pecorino, l’uvetta i pinoli, la menta triturata il pangrattato il sale e il pepe.
Fate delle polpettine con le mani dalla forma leggermente schiacciata. Nel frattempo, in un tegame mettete abbondante salsa di pomodoro e a fuoco basso calate le polpettine a mano a mano che si vanno facendo. Lasciatele cuocete col coperchio una ventina di minuti circa, girandole di tanto in tanto per assicuratevi che si cuociano per bene e si insaporiscano con il sugo.
Mangiate tiepide

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione
www.osteriadelmare.com
info@osteriadelmare.com

Polpette da favola (di mortadella) Cose buone

storia_03.jpgIngredienti
300 gr di ricotta fresca
30 gr di parmigiano reggiano Batini grattuggiato
1 uovo di gallina Livroense di paolo Parisi
Mortadella La Favola di Palmieri
pangrattato
sale
pepe
noce moscata

Preparazione
In una ciotola, mescolate bene la ricotta con l’uovo, aggiungi il sale, la noce moscata e il pepe; poi mettete la mortadella tagliata a piccoli cubetti e del pangrattato, amalgamate bene fino ad ottenere un composto piuttosto sodo. Fate delle palline non troppo grandi, passaltee nel pangrattato e friggetele in olio, sono buone anche cotte in forno a 180° fino a colorazione e rigirandole di tanto in tanto.

Approfittane a volontà insieme a “ La Rocca “ di Coppo ovvero il Gavi con la “ G “ maiuscola.

Cose Buone – Alimentari e Prodotti Tipici
Piazza G. Mazzini 13
Polesine di Pegognaga (MN)
Telefono 0376 525270 c
info@cosebuoneweb.com

Polpette di carne in umido con olive e piselli Margherita

popettine2.jpgIngredienti per polpette
500 gr di carne macinata
aglio
prezzemolo
sale
uova
parmigiano grattugiato
un pizzico di noce moscata
mollica di pane
latte
limone grattato
piselli
burro

aglio

polpettine4.jpgPreparazione
Ammoallate la mollica nel latte,mescolate tutti gli ingredienti assieme infine la mollica strizzata,fate delle polpettine e infarinatele.
Nel frattempo  fate sciogliere un pezzo di burro in una padella,con mezza cipolla,aggiungete poi i piselli e acqua fino a coprirli,lasciate cuocere con coperchio,a 3/4 di cottura  e mezzo dado
Nel frattempo  in un altra padella mettete un pò di olio e fate rosolare le polpettine. 5 minuti saranno sufficenti, quando iniziano a dorare trasferitele una ad una nella padella coi piselli, mettete il fuoco a minimo e continuate la cottura con coperchio per 15 minuti circa.Aggiustate di sale e servite.

Polpette di pollo dorate – Angelamaria

Ingredienti
400 grdi petto di pollo
60 gr di pancetta affumicata a dadini
1 uovo
una carota,
2 rametti di prezzemolo
2 foglie di menta
1 cipollotto
20 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di cuscus
1 limone non trattato
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione
Rompete l’uovo e separate il tuorlo dall’albume; tritate nel mixer il petto di pollo con il parmigiano, la pancetta, il tuorlo d’uovo, un rametto di prezzemolo, il cipollotto mondato e un pizzico di sale. Con le mani inumidite, formate delle polpette del diametro di circa 5 cm.
Versate 1,2 decilitri di acqua in un pentolino, aggiungete uncucchiaio di olio e un pizzico di sale. Quando bolle, spegnete e versate il cuscus. Lasciatelo gonfiare per una decina di minuti, unite il resto del prezzemolo tritato, la scorzagrattugiata di mezzo limone e mescolate gli ingredienti con due forchette in modo da sgranare il cuscus.
Passate le polpette di pollo nell’albume e poi nel cuscus.
Disponetele su una teglia rivestita con carta oleata.
Cuocetele in forno preriscaldato a 200ø per circa 20 minuti e lasciatele intiepidire. Raschiate la carota, grattugiatela con la grattugia a fori grossi e suddividetela sulle polpette.
Tagliuzzate la menta, spargetela sulla julienne di carote e servite le polpette condite con un goccio di olio extravergine
.

Polpettine di zucca – Sharon

Ingredienti
100 gr di zucca
100 gr di patate
100 gr di mandorle grattuggiate
100 gr di pangrattato
sale
olio
1 uovo
100 gr di parmigiano
uno scalogno o cipolla

Preparazione
Bollite le patate, cuocere a vapore la zucca. La zucca mettetela in una padella e fatela soffriggete con una cipolla. Passate al setaccio al zucca con le patate e aggiungete tutti gli altri ingredienti formando delle polpettine. Friggetele oppure cucinatele in forno.

Polpettine di zucca sotto un letto di vellutata di lenticchie – Sharon

Ingredienti
Per le polpette

100 gr di zucca
100 gr di patate
100 gr di mandorle grattuggiate
100 gr di pangrattato
sale
olio
1 uovo
100 gr di parmigiano
uno scalogno o cipolla.
per la vellutata
100 gr di lenticchie
25 di panna da cucina liquida o latte
sale

Preparazione
Bollire le patate, cuocere a vapore la zucca. La zucca mettetela in una padella e fatela so…ffriggere con una cipolla. Passate al setaccio al zucca con le patate e aggiungete tutti gli altri ingredienti formando delle polpettine. Friggerle oppure cucinarle in forno.
Vellulatata di lenticchie – Sharon
Bollite le lenticchie aggiungere il sale. Mettete le lenticchie nel mixer con la panna. Ponete in un piatto la vellutata e sopra disponete le polpettine
.

Polpettine di fagioli – Sharon

“Accompagnati da una insalatina di rucola finocchi e arance “Sharon

Ingredienti
100 gr di fagioli di soia
un ramoscello di finocchietto selvatico fresco
1 uovo
1 scorzetta d’arancia
pangrattato
farina bianca
sale
parmigiano reggiano

Preparazione
Mettete i fagioli (precedentemente bolliti) nel mixer insieme all’uovo, al parmigiano, al finocchietto e alla buccia d’arancia e al sale. In una scodella versate il mixerato e aggiungete il pangrattato. Formate delle polpettine e passatele nella farina. Friggetele oppure mettetele 20 minuti in forno.
Per l’insalata lavate i finocchi, tagliate l’arancia e mettete la rucola.

“Ci sta anche qui una bella salsa allo yougurt con pezzettini di zenzero oppure olio e sale e aceto di mele. Non vanno aggiunti cipolle ed aglio nell’impasto delle polpette dato che ci sono già i fagioli che sono saporiti. “Sharon

Polpette di Ricotta – Marinella

Ingredienti
500 gr di ricotta
4 cucchiai rasi di pane grattato
4 cucchiai rasi di formaggio grattugiato
1 uovo
1 pizzico di sale
200 gr di gongorzola al mascarpone

Preparazione
Amalgamate il tutto e formare delle polpette e poi passatele nel pane grattugiato e poi friggetele e sono bunissime

“Un piccolo suggerimento sono buone anche al sugo.”

Falafel – Giuseppe

Ricetta che potete trovare nella cucina greca, libanese, turca….Sono eccezionali e molto profumate.Fatte nello stesso modo, ma utilizzando i ceci si ottiene un piatto tipico Egiziano

Ingredienti

400 gr di fave secche
cumino
sale
pepe
olio per friggere
12 gr di lievito fresco
prezzemolo a piacere
1 cipolla
2 spicchi di aglio

Preparazione
Lasciate le fave in ammollo per una notte.
Nel robot da cucina tritate le fave , il cumino e la cipolla
Schiacciate l’aglio.
Sciogliete il lievito in 3 dita di acqua.
Tritate il cumimo.
Unite tutto in ultimo aggiungete il lievito ed impastate bene
Fate delle polpettine e friggetele in abbondante olio bollente
Mettetele man mano su carta assorbente, salate e servite calde

Polpettine ai ceci – Giuseppe

Piatto tipico della cucina egiziana

Ingredienti

400 gr di ceci
cumino
sale
pepe
olio per friggere
12 gr di lievito fresco
prezzemolo a piacere
1 cipolla
2 spicchi di aglio

Preparazione
Lasciate i ceci in ammollo per una notte.
Nel robot da cucina tritate i ceci , il cumino e la cipolla
Schiacciate l’aglio.
Sciogliete il lievito in 3 dita di acqua.
Tritate il cumimo.
Unite tutto in ultimo aggiungete il lievito ed impastate bene
Fate delle polpettine e friggetele in abbonndante olio bollente
Mettetele man mano su carta assorbente, salate e servite calde

Polpette tonno e ricotta – Antonietta

Ingredienti
3 scatolette di tonno
250 gr ricotta
1 uovo prezzemolo pangrattato

Preparazione
Mescolate il tonno con la ricotta, aggiungete il prezzemolo e il sale mettere l’uovo e amalgamate il tutto, versate il panegrattugiato, formate piccole palline e friggete.

Polpette di Verdure – Vale

Ingredienti
2 zucchine medie
200 gr di  piselli
3 carote
300 gr di spinaci
3 patate medie
2 uova
50 gr  di parmigiano
2 fette di pane bianco pangrattato
noce moscata
sale

Preparazione
Lessate le verdure separatamente perchè ognuna di loro ha tempi di cottura differenti potete fare al limite patate, carote e zucchine insieme.
Fatele riposare qualche ora per perdere l’acqua di vegetazione, schiacciatele in una terrina, aggiungete le uova sbattute,il parmigiano,il pane ammorbidito col latte e strizzato,qualche cucchiaio di pangrattato,sale e noce moscata.
Amalgamate bene il tutto e formate delle palline come noci.
Scaldate il forno a 180°C.
Foderate una placca con carta forno.
Disponete le polpette schiacciandole un pò e distanziandole.
Versate su ogni polpetta una goccia d’olio.Cuocete per 15 minuti.

“Si possono ovviamente infarinare e friggere, ma io che non amo il fritto, le preferisco al forno,sono molto leggere e gustose. Se piace si possono aggiungere alle verdure 200 gr di ricotta” Vale.

Polpette di alici -Aurora

Ingredienti
500 gr.di alici fresche spinate e private della coda
800 gr di pane casereccio privato della scorza
4 uova
60 gr. di pecorino
sale
peperoncino
prezzemolo
1 spicchio d’aglio
olio extra vergine d’oliva
un barattolo di pomodori San Marzano

Preparazione
Ammollate il pane in acqua fredda, strizzatelo bene e mettetelo in una ciotola, unite le uova , il pecorino, il sale ed il peperoncino. Aggiungete le alici ridotte a filetti, impastate il tutto e friggetelo in abbondante olio. Nel frattempo preparate un sugo leggero , con pomodoro olio ed aglio , unite le polpette e fate insaporire per un po’ , infine aggiungete prezzemolo fresco tritato. Servire tiepido.

Le Mie Polpette – Vale

Ingredienti
350 gr macinato misto
2 carote
2 zucchine medie
1 uovo prezzemolo
aglio
2 fette pan carrè ammorbidito
pane grattugiato
sale
noce moscata
olio extra vergine
aceto balsamico

Preparazione
Lavate e tagliate a pezzetti le carote e le zucchine passatele una decina di minuti in una padella antiaderente se si vuole con un filo d’olio.
In una ciotola capiente lavorate il macinato con l’uovo,il prezzemolo tritato,un pochino d’aglio(va bene anche quello in polvere),il pane ammorbidito nel latte,2-3 cucchiai di pan grattato,un pizzico di sale e noce moscata.
Unite le verdure e amalgamate bene e formate delle polpette.
Scaldate il forno a 200°.
Passate le polpette nel pan grattato poi disponetele in una teglia o placca da forno distanziandole un pochino le une dalle altre
Su ogni polpetta versate qualche goccia d’olio extra vergine e se piace un pò d’aceto balsamico.
Infornate per 20minuti circa.

“Sono ottime sia calde che freddee ottime sia con il balsamico che dà un gusto particolare sia semplici. ” Vale

Polpettine di calamari – Mariangela

Ingredienti
4 calamari già puliti
80 gr di mollica di pane raffermo
1 bicchiere di vino bianco secco
1 pugnetto di uvetta 1 pugnetto di pinoli
70 gr di pecorino toscano non troppo stagionato
1 buccia di limone grattugiata
pepe nero
sale
olio extravergine di oliva
un po’ di farina per infarinare le polpettine

Preparazione
Tritate i calamari. Poi, trasferito il composto in una ciotola, aggiungete la mollica di pane raffermo ammollata (ma ben strizzata) in un po’ di buon vino bianco, qualche acino di uvetta ammollata, una manciatina di pinoli, una fettina di pecorino toscano fresco (di quello dolce e saporito allo stesso tempo), pepe nero, buccia di limone grattugiata e un po’ di albume per legare. Impastate velocemente il tutto e fate delle polpettine che, una volta infarinate, vanno passate in padella con olio extravergine di oliva e sfumate con un po’ di vino bianco (mezzo bicchiere circa). Sono cotte in una decina di minuti o più, a seconda della grandezza dei calamari

Polpette di melanzane e scamorza – Alex Bar

Ingredienti
3 melanzane medie
1 scamorza
2 uova
3 fette di pan carre’
parmigiano o pecorino quanto basta
pan grattatto
prezzemolo
1 spicchio di aglio è facoltativo

Preparazione
Fate bollire l’ aqua con un po’ di sale aggiungete le melanzane taqliate in 4 parti per 10 minuti , fatele raffredare e stizzatele leggermente , mettete tutti gli ingredienti insieme e impastate e fate delle polpette medie passatele nel pan grattatto e friggetele oppure nel forno