Insalata di fave – Maria

Ingredienti
80/100 gr di fave
aceto
origano
olio
uno spicchio d’aglio

Preparazione
Cuocete le fave e poi conditele con un pò d’aceto dell’origano, dell’olio e uno spicchio d’aglio.

Lenticchie e ditali rigati – Barbara

Ingredienti
Battuto di Lardo di Colonnata
80/100 gr di lenticchie a persona
brodo di carne
80/100 gr di ditali rigati a persona
sale
pepe rosa preferibilmente
olio extra vergine
erba cipollina fresca

Preparazione
Prendete il battuto di Lardo di Colonnata e  buttateci sopra le lenticchie e cucinate il tutto con ottimo brodo di carne
A dieci minuti prima della fine cottura aggiungete i ditali,ovviamente aggiustate di sale e pepe,rosa preferibilmente,impiattate con un filo di olio extra vergine ed erba cipollina fresca.

Insalata di fave Cristina

Ingredienti
80/100 gr di fave a persona
finocchietto
aglio fresco
pezzetti di lonzino
pecorino

Preparazione
Tagliate il lonzino e il pecorino a pezzetti.
Lessate le fave leggermente e poi conditele con finocchietto, aglio fresco, lonzino e pecorino

Tagliatelle spezzate con i ceci Daniela

“Questa è una ricetta che mi ha insegnato mia madre e la cucinava una volta a settimana. A seconda dei gusti si aggiungete più pasta o più ceci, è un piatto dove le dosi non sono molto importanti “Daniela

Ingredienti
300 gr di ceci secchi
1 spicchio d’aglio
300 gr di tagliatelle spezzate
pò di prezzemolo
4 cucchiai d’olio
1 pizzico di bicarbonato

Preparazione
Lessate i ceci, tenuti a bagno tutta la notte, con uno spicchio d’aglio e un pizzico di bicarbonato, aggiungete un pò d’olio e cuocete la pasta, se necessario aggiungete un mestolo di acqua, sale e a fine cottura un pò di prezzemolo

Macco -Tania

Il macco non è altro che una purea di fave con aggiunta di acqua per allungare,e pasta corta

Ingredienti
70/80 gr di fave a persona
70/80 gr di pasta corta a persona
sale
pepe a piacere

Preparazione
Cuocete la fave fino ad ottenere una purea, a quel punto aggiungete la pasta e terminate la cottura

Mafaldine spezzate con il sugo di ceci – Sara

Ingredienti
70/80 gr di pasta “mafaldine” a persona
aglio
1 confezione di pancetta
1 scatola di pelati
sale
70/80 gr di ceci a persona
pepe a piacere

Preparazione
Lessate i ceci
Fate sfriggere l’aglio, poi aggiungete la pancetta e i ceci, rosolate giusto un minuto e poi aggiungete una scatola di pelati, regolate di sale e terminate la cottura del sugo
Spezzate le mafaldine.
Cuocete le mafaldine in abbondante acqua salata  e conditele con il sugo di ceci

Spaghetti con le fave Alba

Ingredienti
400 gr di fave giàsgusciate
1 porro grande
60 gr di bacon affumicato
olio extra vergine di oliva
sale
pepe
peperoncino
80 gr parmigiano reggiano
360 gr spaghetti

Preparazione
Tagliate il porro e il bacon a quadratini.
Sbucciate della prima e seconda buccia delle fave, soffriggete il porro poi aggiungete il bacon sempre a quadratini,quando sarà ben croccante,aggiungete un poco d’acqua, appena prende il bollore,unite le fave,salate pepate,un pizzico di peperoncino a chi piace,e fate cuocere per 7 minuti
Spegnete il fuoco,e mettetele da parte.
In una pentola che bolle,mettere giù gli spaghetti spezzati,quando sono cotti,togliete l’acqua in più,e versate nelle fave
Se togliete tutta l’acqua,viene buonissima asciutta,ma se volete la minestra,lasciate l’acqua di cottura,in tutti e due i casi,una gran bella manciata di parmigiano.

E’ squisita e da provare per credere.

Prosciutto e piselli

Ingredienti
1 scatola di piselli (meglio se freschi o surgelatI)
2 fette di prosciutto tagliate tagliate grosse
olio
sale
cipolla

Preparazione
Tagliate il prosciutto
In padella in olio rosolate una cipolla, aggiungete i piselli e la prosciutto e fate rosolate il tutto per 10 minuti

Pancetta e piselli

Ingredienti
1 scatola di piselli (meglio se freschi o surgelatI)
1 confezione di pancetta
olio
sale
cipolla

Preparazione
Tagliate il prosciutto a dadini
In padella in olio rosolate una cipolla, aggiungete i piselli e la prosciutto e fate rosolate il tutto per 10 minuti

Passata di ceci con julienne di seppia – Zia Rosbeef

Ingredienti
80/100 gr di ceci a persona
pepe nero
olio
rosmarino
seppia bella grossa
sale
crostini di pane per accompagnare

Preparazione
Grigliate la seppia, tagliatela a julienne.
Cuocete i ceci. Passate i ceci in modo da ottenere una crema, condite con pepe nero, olio al rosmarino, impiattate posizionate al centro di ogni piatto la julienne di seppia grigliata
Accompagnate con i crostini di pane

Fave – Maria

Ingredienti
80/100 gr di fave a persona
aceto
origano
olio
spicchio d’aglio

Preparazione
Bollite le fave e poi conditele con un pò d’aceto, dell’origano, dell’olio e uno spicchio d’aglio.

Insalate con fave, pecorino e lonzino – Cristina

E’ una insalata fresca con prodotti tipici delle Marche e di stagione

Ingredienti
fave
finocchietto
pecorino semistagionato
lonzino magro
aglietto fresco
olio extra vergine di oliva
1 pizzico di sale.

Preparazione
Tagliate a pezzettini il pecorino, il lonzino e l’aglio
Lessate leggermente le fave. Fatele raffreddare, unite il finocchietto, il pecorino, il lonzino magro, l’aglietto fresco, l’olio e il i sale.

La zuppa d fave – Katia

Ingredienti
1 kg di fave
poco sale oppure 1dado
1 cipolla
1 carota
2 patata
a piacere sedano o prezzemolo.
peperoncino.

Preparazione
Lessate le fave in acqua, aggiungendo poco sale, oppure 1 dado se preferite.
A parte lessate la cipolla , carota ed patata,e se gradite anche del sedano oppure prezzemolo.
Frullate il tutto.
Una volta cotte le fave aggiungete il composto e servite
A piacere aggiungete anche un pò di peperoncino.

Non resta che gustare il tutto con i crostini di pane

Penne etrusche alle primizie di stagione La Terra e il Cielo Soc. Coop. Agr.

penne.jpgIngredienti
fave
piselli
carciofi
cipolla
carote
salvia
rosmarino
prezzemolo
penne


Preparazione
Mettete a cuocere in tegame, con poca acqua e poco olio, cipolla e carote a pezzetti; aggiungete fave sgranate, eventualmente spezzando in due i semi più grossi e duri; aggiungete i piselli, spezzando anche in questo caso quelli più duri; pulite e spezzate la parte tenera dei carciofi e aggiungeteli;  aromatizzate con salvia e rosmarino; pulite e tagliate foglie di prezzemolo e tenetele da parte (oppure mixate il prezzemolo in olio).
Cuocete bene il sugo insieme con la pasta; scolate e versate sopra il sugo di stagione, il prezzemolo e l’olio extravergine d’oliva. 

Vellutata cozze e ceci Magherita

cecicozze.jpg

Vellutata cozze e ceci Magherita
Ingredienti
1kg di cozze fresche
rosmarino
salvia
pepe bianco macinato fresco
olio evo
circa 400 gr di ceci
sale
vino bianco

 

e cozze e ceci.jpg

Preparazione
Fate bollire i ceci in abbondante acqua, passate il tutto e fate addensare sul fuoco aggiungendo il rosmarino e 3 foglie di salvia.
Nel frattempo scottate le cozze in padella,quando si aprono estraete i molluschi e scottateli nuovamente in padella sfumando con il vino, aggiungerli alla vellutata di ceci, aggiustare di sale, servire con una bella macinata di pepe, un filo d’olio.

Minestra di lenticchie – Vale

Ingredienti
125 gr lenticchie
60 gr ditalini Barilla
1l d’acqua
1 foglia d’alloro
1 carota
1 costa di sedano
1/4 cipolla
1/2 dado vegetale
concentrato pomodoro
salsicce o finalino prosciutto crudo

Preparazione
Mettete a bagno le lenticchie in acqua calda per 30 minuti.Tritate carota,sedano e cipolla e metteteli in una pentola alta,aggiungete il prosciutto crudo o le salsicce,l’alloro,il mezzo dado,un pò di concentrato di pomodoro,le lenticchie scolate e coprite con un litro d’acqua.Cuocete a fuoco alto e aggiungete i ditalini cuocendoli alla fine per 8 minuti
In ultimo a crudo un bel filo di olio extra vergine.

“Io la preparo in pentola a pressione perchè viene molto meglio. Si inizia a fuoco alto e quando fischia 30-35 minuti a fuoco medio.Fate sfiatare,aprite,mescolate e aggiungete i ditalini,chiudete,rimettete a fuoco alto,6 minuti a fuoco medio e la minestra è pronta. Olio a crudo finale e buon appetito!

Cenci – Antonietta

Ingredienti
15 gr zucchero in polvere
200 gr farina
2 uova
15 gr burro
1 pizzico sale
1/2 bicchiere acquavite
olio per frittura
1 bustina zucchero vanigliato

Preparazione
Lavorate la farina con le uova, lo zucchero, aggiungete il burro e il sale e l’acquavite fate un impasto bello sodo, lasciate riposare con un canavaccio per 30 minuti poi riprendete il tutto, tirate una sfoglia e con una rondella da cucina, tagliate delle striscioline e arricciatee poi mettete in olio bollente e friggete dopo la cottura, adagiate su carta assorbente e quando sono fredde spolverizzate con zucchero a velo.

Carne e fagioli

Ingredienti
500 gr di carne macinata di maiale o vitello o manzo(a piacere)
olio
1 cipolla
300 gr di cannellini precotti
sale
pepe
rosmarino

Preparazione
In una padella in olio rosolate la cipolla tagliata finemente, aggiungete il macinato, i cannelini, il rosmarino, sale e pepe terminate la cottura della carne.

Minestra di ceci – Rita Ferrara

Ingredienti per 2 persone
300 gr di ceci cotti (secchi precedentemente messi in ammollo e cotti a pressione)
120 gr di ditalini rigati
70 gr di pancetta tesa
1 spicchio di aglio
olio evo, sale e pepe q.b.
brodo vegetale q.b.
rosmarino fresco

Preparazione
Iniziate passando al mizer la metà dei ceci fino a riduceteli in crema e metteteli da parte.
Tritate la pancetta e soffriggetela con l’aglio, fate dorare e aggiungete i ceci interi.
Dopo cinque minuti aggiungete la crema di ceci e aggiungete il brodo vegetale.
Appena inizia a bollire salate e pepate il composto e aggiungete la pasta e fate cuocere fino a cottura (il brodo deve essere in quantità tale da rendere in composto cremoso e non liquido).
Servite in una fondina completando con un filo di olio crudo e un bel ramoscello di rosmarino

Ciceri e tria – Angelamaria

Ingredienti
400 gr di semola di grano duro
300 gr di ceci
1 cipolla
1 gambi di sedano
3 foglie di alloro
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 dl di olio di oliva
sale
pepe

Preparazione
Mettete a bagno i ceci per una notte.
Versate la semola in una ciotola con poco sale e impastate con l’acqua tiepida necessaria a ottenere un composto liscio e compatto.
Lasciate riposare per 10 minuti, quindi stendete la pasta in una sfoglia sottile e tagliatela a pezzi di circa 6 cm di larghezza.
Scolate i ceci e lessateli per 2 ore assieme alle foglie di alloro, al termine passatene al mixer 1/3. Tritate finemente la  cipolla e fatela appassire nell’olio extravergine, aggiungete i ceci interi e quelli frullati e fate insaporire per 5 minuti, poi salate e pepate.