Zeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

19221768_10209742239494168_3109180671586889551_oZeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

Ingredienti
500 gr di farina 00 gr.
15 gr di sale
400 ml di acqua
1-2 cubetto di lievito
30 fiori maschi di zucchine
500 gr di zucchine freschi

Preparazione
Tagliate a pezzettini sottili le zucchine
Mischiate bene fiori e zucchine nella farina, sciogliete il lievito e il sale nell’acqua e impastate amalgamando bene tutta il composto. Mettete a lievitare fino al raddoppio e friggete in olio molto caldo.

Risotto con i fiori di zucchine

34150_1339409486742_6083263_nRisotto con i fiori di zucchine- Alberto

Ingredienti
Fiori di zucchine
Riso per risotti
burro
brodo di dado
parmigiano grattugiato

Preparazione
Fate appassire i fiori di zucchine nel burro, aggiungete il riso girare per alcuni minuti, aggiungete un poco di brodo e cuocete come un normale risotto. Alla fine mantecate con il parmigiano.

Teglia di patate, pomodori e scamorza al forno Marialaura

Teglia di patate, pomodori e mozzarella al forno Marialaura

Ingredienti
400 gr di patate a pasta gialla
300 gr di  pomodori grossi
300 gr di cipolle rosse di Tropea grandi
pangrattato
parmigiano grattugiato
olio
sale
origano
1 scamorza affumicata

Preparazione
Lavate,pelate ed affettate le patate,sbucciate e riducete ad anelli le cipolle,ungete una teglia e disponetevi le verdure e la scamorza a strati alterni. Spolverizzate con olio,parmigiano e pangrattato. Origano. Cuocete per un’ora circa in forno già caldo a 180 gradi.

Pipi e patati – peperoni e patate Emanuela

Pipi e patati – peperoni e patate Emanuela

E’ 50% patate e 50% peperoni un contorno calabrese che da buona Emiliana cucino spesso)

Ingredienti
250 gr di patate
250 gr di peperoni
olio
un pizzico di peperoncino piccante
sale

Preparazione
Lavate e tagliate i peperoni
Lavate, pelate e tagliate le patate
Cuocete tutto insieme usate non troppo olio ma quanto basta per non farli attaccare. A paicere mettete anche un pizzico di peperoncino piccante alla fine

Teglia di patate con la cipolla – Marialaura

Teglia di patate con la cipolla – Marialaura

Questa ricetta si può fare anche cuocendo nelle padelle antiaderenti

Ingredienti
500 gr di patate  a pasta gialla
400 gr di cipolle bianche
olio extra vergine di oliva
sale
paprika
rosmarino

Preparazione
Lavate e pelate le patate tagliatele a pezzi
Pelate e tagliate le  cipolle
In una teglia mettete olio e cipolle, poi aggiungete le patate,la paprika,il sale ed il rosmarino.
Ungete con ancora un po’ di olio e poi mettete in forno per circa mezz’ ora. Controllando con uno stecchino la cottura delle patate 

 

Tortino di zucchine Marialaura

Tortino di zucchine  Marialaura

Ingredienti
400 gr di zucchine
2 uova
150 gr di farina
150 di parmigiano grattugiato
olio 
sale
pepe
noce moscata.

Preparazione
Lavate e spuntate le  zucchine. Asciugatele bene e grattugiatele. Aggiungete del sale e lasciatele scolare in uno scolapasta per 30 minuti. Strizzate bene con le mani e aggiungetele in una ciotola dopo aver sbattuto le uova col prezzemolo. Aggiungete il parmigiano, la farina, il sale ed il pepe e la noce moscata. Amalgamate bene il tutto ,aggiungendo se necessario altro formaggio. In una teglia da frittata mettete dell’ olio   e pangrattato, versatevi sopra il composto e cuocete a fiamma bassa per almeno 20 minuti per lato. Servite caldo o freddo, è ottimo comunque

Bignè di zucchine Marialaura

Bignè di zucchine  Marialaura

Ingredienti
400 gr di zucchine
80 gr di parmigiano grattugiato
250 gr di farina 00
sale
3 uova

Preparazione
Lavate ed asciugate le zucchine, spuntatele e grattugiatele. Sistematele in uno scolapasta , aggiungete un po’ di sale, mescolate con una forchetta e lasciatele scolare per 30 minuti circa dopodichè strizzatele bene e trasferitele in una ciotola capiente insieme alle uova sbattute, aggiungete prezzemolo tritato, pepe, noce moscata, la farina ed il parmigiano.
Ottenete una pastella cremosa e piuttosto densa e ben amalgamata.
Scaldate l’olio ed immergete il composto a cucchiaiate nell’ olio bollente.
Friggete per 3/4 minuti x lato, mettete su carta assorbente per tamponare l’olio in eccesso.
Aggiustate di sale e servire calde

Frittata zucchine patate grana – Paola

Frittata zucchine e patate – Paola

È una ricetta di recupero!

Ingredienti
2 zucchine grattugiate
2 patate
rosmarino
aglio
2 uova
1 manciata  di grana
olio  
sale.

Preparazione
Grattugiate le zucchine
Lessate le patate
Passate in padella le patate con  aglio, olio   e rosmarino
Unite le zucchine alle uova sbattute con il grana, aggiungo le due patate , sale e fate la frittata

Salsina yogurt Alexia

Salsina yogurt Alexia

Ottima per pesce e  insalate, niente grassi!

Ingredienti
un vasetto da 500gr di yogurt magro greco
aglio
olio extra vergine
sale
pepe
erba cipollina

Preparazione
Mettete in una terrina lo yogurt, pulite uno spicchio di aglio e tritatelo finemente, stesso con erba cipollina, in questo modo entrambi gli odori si compensano e zero alito pesante! Unite il tutto allo yogurt e mescolare bene, fate riposare ben coperta per 12 ore

Vellutata di Cavolfiore bianco con dadolata di pane cafone fritto – Alberto Bonito

VELLUTATA DI CAVOLFIORE BIANCO CON DADOLATA DI PANE CAFONE FRITTO.jpg

Vellutata di cavolfiore bianco con dadolata di  pane  cafone fritto – Alberto Bonito

A Napoli per  pane  cafone si intende quello che fanno i contadini in campagna cotto nel forno a legna

Ingredienti

cavolfiore bianco
pomodori pelati
aglio
maggiorana
olio extra vergine di oliva
sale
dadini di pane cafone fritti

Preparazione
Soffriggete poco l’aglio, aggiungete i pelati spezzettati, il sale, l’olio extra vergine di oliva e la maggiorana. Portate a cottura quindi aggiungete i pezzi di cavolfioreportandoli a cottura, alla fine con un mixer ad immersione frullate il tutto e servite caldo con dadolata di pane cafone fritto.

 

Cous cous alla provenzale Marialaura

Cous cous alla provenzale Marialaura

Piatto facilissimo ma ottimo, se non ami la ricotta marzotica puoi aggiungere del parmigiano grattugiato o scamorza fresca a dadini

Ingredienti
300 gr di cous cous
olio extra vergine di oliva
1 manciata pomodorini 
tanto basilico fresco
500 gr pezzi di ricotta marzotica

Preparazione
Lessate il cous cous poi aggiungete olio extra vergine di oliva, pomodorini  e tanto basilico fresco e pezzi di ricotta marzotica.
Mescolate tutto e mangiate freddo di frigo o a temperatura ambiente

Bulghur con verdure di Alexia

Bulghur con verdure di Alexia

Ingredienti
250 gr di bulghur (io uso quello integrale)
peperoni rossi
cipolla  di Tropea
5 zucchine
sale
pepe
dado
curcuma
paprika
vino bianco
concentrato di pomodoro

Preparazione
Lessate il bulghur circa 20 minuti, aggiungete lo zafferano, lavate e mondate le verdure. Prendete la wok sfumate le cipolla con vino  bianco, aggiungete le verdure a cubotti e tutte le spezie, un po’ di concentrato di pomodoro e cuocete  per venti minuti, condite il Bulghur e fatelo raffreddare, oppure disponete nel piatto verdure e bulghur come companatico

Frittatina di patate

IMG_2649Frittatina di patate

Ingredienti
5 uova
1 patata
sale
pepe a piacere
curry a piacere
olio

Preparazione
Tagliate la patata a pezzetti piccoli, fate la rosolare con  olio in  padella
Sbattete le uova con un pizzico di sale , versatele sopra alle patate  e cuocete
Girate la frittata e servite

Timballo di riso con cavolini di Bruxelles di Simona

919764_441699015921862_73614803_oTimballo di riso con cavolini di Bruxelles di Simona

Ingredienti

200 gr di riso
20 di cavolini di Bruxelles
1 scalogno piccolo
brodo vegetale
zenzero q.b.
cumino q.b
olio  q.b
sale

Preparazione
Cuocete il riso in acqua salata, scolarlo al dente e tenerlo da parte in una ciotola, mondare e lavare i cavolini e sbollentarli 5 minuti in acqua salata interi, scolarli e tenerli da parte.
In una pentola abbastanza alta da poter poi usare il minipimer, scaldate un cucchiaio di olio e lo scalogno tritato, aggiungere i cavolini e farli insaporire. Dopo qualche minuto aggiungere una tazza da the di brodo vegetale e cuocere per 10 minuti.
Accendete il forno a 200°.
Tenete da parte 10 cavolini e il resto p  ro, il cumino, un filo d’olio e mescolare con cura.
Ungete una teglia rotonda per ciambella non molto grande, ( io ho usato uno stampino  ) mettete sul fondo un po’ di pangrattato e la metà dei cavolini, aggiungere il riso tra un cavolino e l’altro e fare un altro strato mettendo i cavolini sopra ma in mezzo agli altri.
Infornate per 10/15 minuti fino a formare una crosticina.
Volendo si può aggiungere all’impasto del riso un po’ di formaggio grattugiato, oppure un uovo o anche del latte per renderlo più mobido

Tortino bicolore cacao e pistacchio

Tortino bicolore cacao e pistacchio
Ingredienti
500 gr di mascarpone
granella di pistacchio
80 gr di cacao
80 gr di zucchero

Preparazione
Unite al mascarpone lo zucchero, mescolate bene
Dividete la crema ottenuta in 2 parti
In una terrina mescolate la crema alla granella di pistacchio, nell’altra terrina unite la crema di mascarpone al cacao
Prendete un piatto da portata e fate il vostro tortino a 2 strati il primo verde al pistacchio e il secondo al cioccolato, decorate il tortino con la granella e il piatto con del cioccolato fuso
Potreste servirlo anche in bicchieri o coppette alternando i colori

Pesto di salvia di Nadia

Pesto di salvia di Nadia

Conditeci 1/2 kg di linguine …E poi fatemi sapere se sono avanzate

Ingredienti per 4 persone

30 foglie di salvia circa (a me piace bello profumato)
50 gr pecorino
50 gr parmigiano
1 pezzetto di aglio
100 gr di mandorle tostate e pinoli
1/2 bicchiere Olio extra vergine di oliva (1/2 tazzina per il trito)
sale
sale

Preparazione
Tritate il tutto .

Panzanella di Simona

Panzanella di Simona
Questa è la classica ricetta della Panzanella Toscana, si possono aggiungere anche olive o c ‘è chi mette anche tonno ma io la faccio così

Ingredienti
200 gr di pane raffermo di tipo toscano
3 pomodori maturi grandi oppure 5/6 piccadilly o 10 ciliegini.
1 cetriolo
1 cipolla rossa di Tropea
1 ciuffo di basilico
Acqua
aceto
olio extra vergine
sale qb.

Preparazione
Mettete in ammollo il pane con acqua e aceto (poco ma dipende dai gusti  )fino a che il pane non assorba tutto il liquido.
Strizzatelo e sbriciolatelo, condite con olio extra vergine e sale, aggiungete i pomodori e mescolare, aggiungete il cetriolo tagliato a rondelle, la cipolla a fettine e il basilico. Aggiustate di olio extra vergine e sale e fate riposare in frigo almeno due ore prima di servire.

Cheese cake ai frutti di bosco Di Clementina Piccolo

Cheese cake ai frutti di bosco Di Clementina Piccolo

Cheese cake ai frutti di bosco Di Clementina Piccolo

Cheese cake ai frutti di bosco Di Clementina Piccolo

La mia favolosa Cheese cake ai frutti di bosco

Ingredienti

Per la base
350 gr di biscotti (io ho usato le Macine del Mulino Bianco)
150 gr di burro

Per l’impasto
300 gr di zucchero
1 kg di ricotta
7 uova
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di limone
2 buste vanillina
2 confezioni di panna da cucina

Per la farcitura
350 gr di frutti di bosco
1 cucchiaio di zucchero
1 tazza di acqua
sciroppo d’amarene Fabbri

Preparazione
Tritate i biscotti nel mix e aggiungete lentamente il burro fuso tiepido.
Rivestite la base di una tortiera apribile con la carta forno e mettete la base di biscotto ricoprendo tutto il cerchio
Lasciatela in congelatore per tutto il tempo che preparerete l’impasto della cheese
In una ciotola unite tutti gli ingredienti e mescolate bene
Tirate fuori la base metteteci sopra la farcitura
Mettete la teglia nella placca del forno immersa nell’acqua(circa 2 dita)
Fate cuocete a 180° per un’ora
Quando la torta si sarà ben dorata spegnete il forno e lasciatela raffreddare nel forno per qualche ora
Preparazione della farcitura
Bollite i frutti di bosco con lo zucchero e acqua quando sarà ben liquido spegnete e fate raffreddare
Versate sulla cheese che lascerete nella teglia
Adagiate tutto il composto disponetelo ovunque e alla fine mettete lo sciroppo di amarena a piacere
lasciate in frigorifero per qualche ora
Quando sarà bella fredda aprite la teglia facendo attenzione che non fuoriesca tutto lo sciroppo aiutatevi utilizzando prendete 2 coltelli lunghi, infilateli sotto la carta forno, alzate  la cheese cake ed adagiatela in una teglia che abbia la circonferenza un po’ più grande della torta, perchè lo sciroppo tenderà a colare ma è proprio questo il bello di questo dolce
Tagliate a quadrotti e servite facendo colare lo sciroppo anche sulla parte appena tagliata

# Cheese cake ai frutti di bosco Di Clementina Piccolo

Visita la rubrica di Clementina e leggi su altre ricette

Cipolle al forno con capperi acciughe e pangrattato di Carla

Cipolle al forno con capperi acciughe e pangrattato di Carla

Ricetta facile facile

Ingredienti
cipolle grandi
capperi
acciughe
pangrattato
formaggio grattugiato
pepe
sale
Olio extra vergine di oliva

Preparate
Prendete le cipolle divedetele in due parti, mettetele in una teglia bassa iniziate la preparazione aggiungendo capperi, acciughe, pangrattato, formaggio grattugiato pepe, sale, Olio extra vergine di oliva ed infornare per 20 minuti semplice e facile

Frittata di cipolle di Laura

Frittata di cipolle di Laura

Ingredienti
4 cipolle
4 uova
Sale e pepe q.b

Preparazione
Pulite le cipolle fatele a fettine soffriggetele con olio
Salate
Aggiungete le uova sbattute cuocere da una parte poi girare con un piatto e cuocete anche l’ altra parte

#Frittata di cipolle di Laura